Principale Cliniche

Dall'odore del mal di testa lilla

L'aromaterapia utilizza gli odori degli olii essenziali per curare i disturbi fisici, emotivi e mentali. Gli storici hanno dimostrato che i metodi di aromaterapia venivano praticati migliaia di anni fa nelle antiche culture di Cina, Egitto e Grecia. Alla fine del 20 ° secolo. l'aromaterapia ha nuovamente iniziato a guadagnare popolarità, soprattutto in Occidente. Candele, profumi, olii essenziali, sali da bagno, bastoncini di incenso e miscele sono alcuni dei molti usi dell'aromaterapia.

Lilla

I lillà sono arbusti in primavera ricoperti da grandi gruppi di infiorescenze. Il lillà cresce in diverse parti del mondo, anche nel sud-est Europa e nelle foreste decidue dell'Estremo Oriente. Esistono più di mille varietà di lillà, la cui altezza varia da 1,5 a 10 M. I lillà sono conosciuti soprattutto per il loro aroma forte e i fiori di varie tonalità di lillà, sebbene esistano ibridi di bianco, blu o giallo. Il periodo di fioritura lilla è piuttosto piccolo - 2-3 settimane. Molto spesso, il lillà fiorisce ogni anno, ma alcune delle sue varietà fioriscono solo una volta ogni due anni..

L'odore del lillà

I fiori emettono un aroma molto forte. Il forte odore dolce del lillà, che non può essere confuso con nulla, può essere sentito anche a una distanza considerevole dai cespugli fioriti del lillà. Ma in alcuni ibridi, l'odore è molto più debole o per niente. Di solito più vecchia è la varietà lilla e meno ingegneria genetica è coinvolta, più forte è il suo odore.

I benefici del lillà nell'aromaterapia

L'aromaterapia utilizza i lillà per migliorare la salute emotiva e mentale. Il lillà viola è in grado di calmare i nervi e portare buon umore.

A differenza dei lillà viola, i lillà bianchi vengono utilizzati per migliorare le sensazioni sessuali. Ma lei, come il lilla viola, ha la capacità di bilanciare lo stato d'animo di una persona.

Le proprietà curative del lillà

Gli erboristi usano il lillà per sbarazzarsi dei parassiti nell'intestino umano. Il lillà provoca la morte di parassiti, che vengono poi escreti dal corpo. L'odore e le proprietà dei lillà non scompaiono nell'acqua calda, quindi il tè lilla è stato tradizionalmente usato come tonico. Il tonico lilla è stato usato per trattare la febbre e prevenire la ricaduta della malattia. I lillà sono stati anche usati per trattare le malattie renali e la malaria..

Allergia lilla

Le allergie ai lillà sono rare, ma si verificano ancora. La maggior parte dei soggetti allergici sperimenta un lieve mal di testa dall'odore dei lillà. È interessante notare che un mal di testa spesso non inizia mentre si sente l'odore. Se qualche ora dopo aver usato il lillà per l'aromaterapia senti mal di testa, sarebbe meglio abbandonare questo aroma. E la cosa migliore è vedere un dottore.

Lilla: proprietà e controindicazioni, da cui aiuta la tintura

I benefici e i danni dei lillà sono attivamente utilizzati dalla medicina domestica: la pianta non solo fiorisce magnificamente, ma cura anche i disturbi. Per capire quando trarranno vantaggio le proprietà dei lillà e quando danneggiano il corpo, è necessario conoscere meglio i medicinali di questa pianta..

Che aspetto ha il lillà e dove cresce

Il lillà è un arbusto della famiglia Maslinov, che raggiunge un'altezza di 7 M. Un lillà è di solito formato da una moltitudine di rami distesi o dritti verso l'alto, abbondantemente ricoperti da foglie ovali o allungate. All'inizio di maggio, il cespuglio fiorisce abbondantemente in infiorescenze rosa, blu, viola o bianche, emana un delicato aroma piacevole con note rilassanti.

In natura, il lillà cresce principalmente nei Balcani - in Romania, Grecia, Albania e Jugoslavia nelle foreste e sui pendii delle montagne. Questo arbusto è coltivato in tutta la corsia centrale, anche in Russia - nella regione centrale, nella parte meridionale della Siberia occidentale e orientale, nel sud dell'Estremo Oriente, nelle zone della steppa.

La composizione chimica delle foglie e dei fiori di lillà

I benefici e i danni dei lillà per il corpo sono molto diversi e sono determinati dalla composizione interna delle foglie e dei fiori della pianta. Il lillà contiene:

  • resine e tannini;
  • derivati ​​cumarinici;
  • vitamina C;
  • flavonoidi e fitoncidi;
  • sostanza siringa;
  • alcaloidi;
  • farnesin e farnesol;
  • oli essenziali.

Le proprietà benefiche delle parti verdi della pianta non sono ancora completamente comprese. Ma anche sulla base dei dati disponibili, i lillà possono essere considerati molto preziosi per il corpo..

Ciò che è utile lilla

Sulla base della pianta preparare molte utili bevande medicinali che migliorano il benessere. I benefici del lillà per il corpo umano sono che la pianta:

  • possiede proprietà antinfiammatorie, antipiretiche e antisettiche;
  • Ha un lieve effetto analgesico;
  • aiuta a rimuovere il liquido in eccesso dal corpo, ha un effetto diuretico, quindi viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento dei calcoli renali;
  • abbassa la glicemia ed è benefico per il diabete;
  • riduce il gonfiore e l'infiammazione nei disturbi articolari, migliora le condizioni dei legamenti;
  • effetto benefico sulla pelle e favorisce la guarigione di danni e irritazioni.

Una pianta utile ha un effetto vasodilatatore, quindi aiuta con emicranie e vene varicose. La pianta è ampiamente utilizzata per scopi cosmetici, il lillà ha un effetto ringiovanente sulla pelle.

Come fare la tintura lilla su vodka o alcool

Le tinture medicinali sulle gemme lilla sono usate per trattare i disturbi, molto spesso in combinazione con alcool o vodka, la pianta rivela pienamente le sue proprietà utili. Preparare la tintura è facile, per questo è necessario:

  • versare 100 g di fiori freschi o foglie con un litro di vodka;
  • mescolare bene, sigillare bene con un tappo e mettere in un luogo buio per 3 settimane;
  • agitare periodicamente il contenitore con tintura per una migliore distribuzione dei nutrienti.

Quando il prodotto utile è pronto, dovrà essere filtrato e assunto per scopi medicinali secondo le ricette. È necessario conservare la tintura al buio, il dosaggio del medicinale dipende dalla malattia specifica.

Come applicare la tintura lilla

I benefici della tintura lilla sono rivelati in molte malattie: un rimedio popolare dà un effetto eccellente. La tintura può essere miscelata con altri componenti medicinali, modifica leggermente il dosaggio e il tempo di somministrazione.

Dall'alta temperatura

Le proprietà benefiche della pianta aiutano a ridurre la febbre con influenza e raffreddore ed eliminare l'intossicazione del corpo. A scopo medicinale, la tintura di alcol o vodka viene assunta a stomaco vuoto, solo 50 ml tre volte al giorno.

Per aumentare l'efficienza, è possibile aggiungere al prodotto classico 5 gocce di olio di eucalipto e 5 g di assenzio fresco tritato. Gli ingredienti aumentano le proprietà anti-freddo delle tinture e contribuiscono ad un'eliminazione della temperatura ancora più rapida.

Dalla tosse

Con la bronchite e il raffreddore persistente, anche le proprietà medicinali dei lillà sono benefiche. Un buon effetto è dimostrato dalla solita tintura diluita nel tè caldo senza zucchero - è necessario aggiungere solo 20 ml di farmaco a una tazza di tè.

Prendi la tintura appena prima di coricarti. L'intero trattamento può essere continuato per non più di una settimana, poiché il medicinale contiene alcool, con un uso prolungato danneggerà il corpo.

Con angina e laringite

Le proprietà delle foglie e dei fiori lilla sono utili nei processi infiammatori nella gola. In questo caso, si consiglia di non bere la tintura, ma di usarlo per il risciacquo. Solo 2 cucchiai grandi del farmaco vengono diluiti in un bicchiere d'acqua e gargarismi 4-6 volte al giorno.

Per il mal di schiena

Con distorsioni muscolari, reumatismi e altri dolori nella parte bassa della schiena e della schiena, lo sfregamento con la tintura della pianta è utile. Una piccola quantità di prodotto viene applicata sul punto dolente e strofinata con forti movimenti. Il lillà ha un effetto riscaldante e le sostanze benefiche nella sua composizione, penetrando nei tessuti attraverso la pelle, alleviano l'infiammazione e il dolore.

Con malattia renale

I benefici e i danni dei fiori lilla sono usati per i disturbi ai reni: la tintura della pianta allevia l'infiammazione e aiuta ad eliminare i calcoli. Per 500 ml di vodka, vengono prelevati solo 50 g di materia prima, miscelati e coperti con un coperchio, quindi la tintura viene mantenuta al buio per 2-3 settimane. Prendilo tre volte al giorno per 20 gocce a stomaco vuoto, puoi continuare la terapia per non più di 3 settimane per evitare danni.

Mal di testa

L'odore del lillà con emicrania e mal di testa associati ai vasospasmi è benefico. In questo caso, la tintura viene utilizzata esternamente: un batuffolo di cotone o un tampone di garza viene inumidito nel farmaco, quindi la fronte e le tempie vengono pulite. Dopo un quarto d'ora, il mal di testa dovrebbe recedere.

Con ferite e lividi

Un'altra area di applicazione delle proprietà curative dei lillà è il danno alla pelle e ai lividi. Ferite, abrasioni, ematomi e ustioni possono essere puliti con tintura diluita - 10 gocce di prodotto per 100 g di acqua.

Con osteocondrosi, artrite e artrosi

I benefici del lillà per le articolazioni si manifestano nel numero schiacciante di malattie: la tintura allevia i processi infiammatori, elimina la sensazione di rigidità, riduce il dolore. Preparano una tintura secondo la ricetta tradizionale e bevono solo 20 gocce al giorno, due volte per non causare danni.

Con forte dolore, le articolazioni colpite possono essere strofinate con un farmaco. Una tintura utile riscalda correttamente il punto dolente e allevia rapidamente le sensazioni spiacevoli.

Con la gotta

Il vantaggio delle gemme lilla è che una tintura basata su di esse può rimuovere i sali nocivi dalle articolazioni. In caso di gotta, si consiglia di assumere il farmaco per alcool tre volte al giorno in un piccolo dosaggio - solo 15 gocce a stomaco vuoto in modo che non ci siano danni.

Con le vene varicose

Lo sfregamento con tintura curativa può migliorare le condizioni delle gambe con le vene varicose. Gli ingredienti del farmaco sono miscelati nelle solite proporzioni: 100 g di materie prime per litro di alcool o vodka. Ma devi insistere più a lungo sul farmaco, per 1,5 mesi.

Il trattamento stesso è il seguente: due volte al giorno, le vene sporgenti sulle gambe vengono inumidite con la tintura, ma non strofinarlo, ma lasciarlo asciugare. In combinazione con medicine ed esercizi di fisioterapia, il lillà porta un eccellente effetto nella lotta contro le vene varicose..

Con tubercolosi

Gli olii volatili e essenziali e i flavonoidi nella composizione dei lillà hanno un effetto benefico sul sistema respiratorio. Con l'aiuto della tintura della pianta, anche i sintomi della tubercolosi possono essere mitigati. La tintura preparata nel solito modo viene presa due volte al giorno a stomaco vuoto nella quantità di un cucchiaino.

Altre ricette per la medicina tradizionale a base di lillà

I benefici dei fiori lilla sono rivelati in modo più completo nella composizione delle tinture alcoliche. Tuttavia, non tutte le persone possono usare droghe a base di vodka o alcool, in alcuni casi tali farmaci sono dannosi e completamente controindicati. Pertanto, la medicina domestica offre altre ricette utili che utilizzano le proprietà del legno lilla, delle sue foglie e dei suoi fiori..

Infusi d'acqua di lillà

È utile il tè di fiori lilla o l'infuso d'acqua, che ha proprietà antinfiammatorie e rassodanti. Preparalo in questo modo - 3 grandi cucchiai di fiori secchi o foglie vengono versati con 2 bicchieri di acqua bollente e quindi lasciati sotto il coperchio per 6 ore.

La bevanda infusa viene fatta passare attraverso un colino o una garza e bevuta 30 ml tre volte al giorno. Un utile rimedio migliora le condizioni del diabete, aiuta bene con l'asma, non ci sarà alcun danno da esso con un raffreddore.

Brodi lilla

I benefici e le proprietà curative dei lillà bianchi si manifestano nella preparazione di un decotto d'acqua. Circa 2-3 grandi cucchiai di foglie e fiori tritati devono essere versati con un bicchiere di acqua calda, mettere a fuoco basso e cuocere per altri 5 minuti dopo l'ebollizione.

Quindi il brodo deve essere rimosso dal fuoco, avvolgere la padella con un asciugamano o una coperta spessa e inviare per insistere per 6-8 ore. Un rimedio completamente pronto viene assunto con un cucchiaio grande prima dei pasti e il decotto aiuta meglio con i processi infiammatori nel corpo e la colica renale.

Unguento lilla

Le proprietà curative dei fiori lilla sono rivelate come parte di un unguento per la casa. I reni freschi o asciutti vengono schiacciati in polvere in un volume di 1 cucchiaio grande, aggiungi 4 cucchiai di strutto e 1 cucchiaino di miele.

L'unguento miscelato a uno stato omogeneo viene applicato alle articolazioni infiammate e alle aree ferite della pelle la sera prima di coricarsi. Uno strumento utile promuove la rapida guarigione delle ferite, leviga le cicatrici e allevia il dolore e il gonfiore delle articolazioni.

Olio lilla

L'olio lilla è benefico - è usato per massaggi e sfregamenti terapeutici. Preparare lo strumento in questo modo:

  • freschi fiori lilla sono posti in un barattolo di vetro da un litro;
  • le materie prime vengono versate in cima con il girasole e, soprattutto, l'olio di cedro;
  • la nave viene chiusa con un coperchio e lasciata in infusione per 2 settimane.

Dopo aver insistito, dovrai filtrare l'olio fatto in casa per separare la materia prima dalla parte liquida. Per dolori articolari, reumatismi, deposizione di sale e vene varicose, la pelle viene sfregata con un agente terapeutico, l'olio è utile anche nel trattamento di ferite, contusioni e cicatrizzazioni.

L'uso dei lillà in cosmetologia

Il lillà è uno dei componenti più comuni nei cosmetici. Gli estratti vegetali possono essere trovati in lozioni, tonici, creme e maschere per il viso, come parte dei prodotti per l'igiene per la cura del corpo. Il lillà viene aggiunto agli shampoo e ai risciacqui, agli oli aromatici e alle schiume da bagno.

Le proprietà benefiche dei fiori delle piante hanno un effetto molto benefico sulla pelle. Il lilla ha un effetto ricostituente e tonificante, deterge e ammorbidisce la pelle secca o ruvida, ringiovanisce l'epidermide. È usato in molte maschere domestiche, mescolato con decotti alle erbe, glicerina, oli vegetali e altri prodotti..

Le proprietà dell'olio essenziale di lillà sono utilizzate nell'aromaterapia. Un aroma delicato e leggero ha un effetto calmante sul sistema nervoso, elimina lo stress e aiuta l'insonnia. L'olio essenziale nella quantità di un paio di goccioline viene aggiunto a maschere per capelli fatte in casa e bagni rilassanti; se lo si desidera, può essere riscaldato in una lampada aromatica e il clima interno può essere migliorato.

Come usare il lillà in cucina

I benefici dei fiori di lillà bianchi vengono utilizzati nella preparazione di vari piatti, principalmente prelibatezze. In particolare, vengono usati i lillà:

  • nella preparazione della marmellata - un'insolita delicatezza di fiori con l'aggiunta di succo di limone ha una piacevole acidità e un aroma delicato;
  • nella preparazione del gelato - latte, panna e zucchero con l'aggiunta di una piccola quantità di fiori vengono fatti bollire sul fuoco e poi raffreddati, insistono in frigorifero, mescolati con sciroppo d'acero e congelati;
  • nella preparazione dello zucchero aromatizzato - i fiori sono semplicemente ricoperti di zucchero semolato nella zuccheriera e dopo circa una settimana lo zucchero acquisisce un sapore insolito.

Se lo si desidera, i fiori delle piante possono essere aggiunti a molte bevande e cibi. Se usi una pianta utile in piccole quantità, non ci saranno danni da essa, ma può dare un tocco originale e fresco ai piatti più ordinari.

I benefici e i danni della marmellata di lillà

Nel processo di preparazione della marmellata, i fiori vengono sottoposti a trattamento termico e perdono parzialmente le loro preziose proprietà. Tuttavia, per la maggior parte, i benefici della pianta sono mantenuti nel prodotto finito. La marmellata di lillà può essere utilizzata per raffreddori e infiammazioni, è di grande beneficio in caso di disturbi nervosi, poiché sia ​​il gusto che l'aroma di un trattamento insolito hanno un effetto calmante.

Per quanto riguarda il danno di una tale marmellata, allora è controindicato per i diabetici. Un prodotto dolce danneggerà la tua salute aumentando il livello di glucosio. Vale la pena rinunciare alle prelibatezze con una predisposizione all'obesità e durante le esacerbazioni dei disturbi gastrici.

Danno lilla e controindicazioni

Con un ampio elenco di proprietà utili, i lillà possono causare danni al corpo. Non puoi bere bevande e prodotti a base di piante:

  • in insufficienza renale acuta e glomerulonefrite;
  • con pancreatite, ulcera e gastrite nella fase acuta;
  • con costipazione atonica e amenorrea;
  • per allergie ai lillà.

Con cautela, è necessario utilizzare decotti e infusi durante la gravidanza e l'allattamento e le tinture alcoliche in queste condizioni sono severamente vietate: porteranno solo danni. È pericoloso abusare del lillà: la sostanza che siringa nella composizione in quantità eccessive può portare a gravi avvelenamenti.

Raccolta, raccolta e conservazione dei lillà

La raccolta delle materie prime viene effettuata nella tarda primavera, poco prima della fioritura o all'inizio. In questo caso, le infiorescenze vengono solitamente tagliate con le foglie e le cime dei rami, poiché tutte le parti della pianta vengono utilizzate per preparare prodotti utili.

Le materie prime raccolte vengono essiccate all'aria aperta, distribuite con uno strato sottile su una superficie piana lontano dalla luce solare diretta. Dopo che il lillà è completamente asciutto, viene schiacciato e messo in sacchetti di stoffa o sacchetti di carta. In un luogo asciutto e buio, la pianta può conservare proprietà preziose fino a 2 anni.

Conclusione

I benefici e i danni dei lillà sono determinati dalla quantità di utilizzo dei fondi basati su di esso. È impossibile prendere tinture e decotti in grandi volumi, poiché ciò può portare ad avvelenamenti, ma se segui ricette collaudate, il lillà gioverà solo.

L'odore dei fiori è il nostro mal di testa?

L'aroma dei fiori non è solo una delle proprietà piacevoli di un bouquet. Può ancora influenzare lo stato fisico ed emotivo di una persona.

Tutte le piante da fiore secernono sostanze speciali - atmovitamin, che sono assorbite dai polmoni e sono catalizzatori di processi biochimici e metabolismo. Questi includono ioni aria, ozono, olii essenziali. Una persona li percepisce sotto forma di vari odori. Soprattutto, siamo affascinati dall'aroma dei fiori, che sono oli essenziali. Più un fiore rilascia oli essenziali, più forte ha un odore. Campioni per il contenuto di tali oli - rosa (fiori) e geranio profumato (steli).

L'effetto degli oli fitoetere sull'uomo è il più benefico. Belle rose sin dai tempi antichi erano considerate un agente psicoterapico. Godendo della vista e respirando un aroma meraviglioso, puoi trovare tranquillità e rallegrarti.

Esistono due meccanismi per la percezione degli odori: associativo e riflesso. Il primo riguarda principalmente la sfera psico-emotiva di una persona. Il secondo è per le cellule del recettore nasale olfattivo. Non appena un piacevole aroma tocca i nervi olfattivi, le sensazioni vengono immediatamente trasmesse al cervello e ottengono un colore emotivo. Di norma, le piacevoli emozioni in una persona sono causate dagli aromi di piselli dolci, gigli, rose tea, timo, lavanda.

Entrambi questi sistemi estremamente attivi sono associati ad altre aree vitali del cervello che regolano la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la frequenza respiratoria e altre funzioni vitali del corpo. Gli aromi di fiori ed erbe sono quasi una cura. Sin dai tempi antichi, le persone hanno conosciuto varietà di fiori ed erbe profumate che sono state usate per curare il mal di testa e l'insonnia. Ad esempio, una peonia nei tempi antichi era considerata un fiore curativo. Non c'è da stupirsi che prende il nome dall'antico guaritore mitico greco Peone, che guarì con il profumo di questi fiori gli dei dell'Olimpo.

Ma molti fiori hanno un aroma troppo forte e persino fastidioso, che può causare mal di testa. Ad esempio, la magnolia in un bouquet lussureggiante consuma ossigeno in quantità considerevoli, ci sono fiori che causano sonnolenza e alcuni non sono nemmeno raccomandati di essere raccolti in mazzi di fiori e portati in casa, perché possono intossicare.

Ricorda

Sapori Utili

GERANIO: gli oli essenziali del fiore calmano il sistema nervoso, tornano al sonno normale. L'odore del geranio ha un ottimo effetto sulle persone con malattie gastrointestinali. C'è solo un "ma" - per alcuni, l'odore dei gerani può esacerbare le allergie;

ROSA - anche il suo aroma debole allevia gli attacchi di emicrania e la cinetosi, aiuta con lo stress, l'angina pectoris e la distonia vegetovascolare;

PION - il suo odore rilassa piacevolmente e calma il sistema nervoso. Riempi il cuscino con petali di peonia essiccati e il sogno diventerà più forte;

Lavanda: l'odore di un fiore aumenterà l'efficienza, porterà chiarezza al pensiero, alleverà l'insonnia.

Odori avversi

LILLA - il suo odore troppo denso deprime il benessere;

BLACKBERRY - l'odore stupefacente può causare mal di testa e soffocamento;

LILYA - l'odore intenso di giacinti, narcisi e gigli bianchi può portare a allergie o asma bronchiale;

LUTICA: i suoi fumi caustici irritano le mucose degli occhi, del naso e della laringe;

KLEMATIS - quando si strofina erbe e fiori freschi, le sue sostanze caustiche possono portare a lacrimazione, starnuti, tosse.

Svetlana MAKSIMOVICH, igienista del dipartimento di sanità pubblica dell'istituzione statale "Centro regionale di igiene, epidemiologia e sanità pubblica di Minsk"

LG Parfum "Café de fleur" Iris (Iris) - recensione

7 persone che ho intervistato hanno detto: "Fuuuuu, che cos'è!?" Odore da cui la testa inizia a far male e appare la nausea.

Ciao a tutti.

Ti piace la fragranza del lillà nei deodoranti? Io amo veramente. Ma come un tale aroma si sente in modo inappropriato sulla pelle, mi sono reso conto in seguito.

Oggi parlerò di profumi, che difficilmente posso usare, perché si è rivelato essere semplicemente omicida per me - nausea, mal di testa, sensazione spiacevole mi hanno perseguitato per più di 9 ore.

LG Parfum "Café de fleur" Iris (Iris)

◀◀◀◀ Descrizione del prodotto dal produttore

Fragranza elegante e molto sofisticata composta da magnifici
bouquet di fiori incorniciato da un nobile treno di lillà.

◀◀◀◀ Composizione: ▶ ►

● Prezzo: 1000 rubli per 50 ml.

● Volume: ho 8 ml.

● Luogo di acquisto - IM profumo di LG / collegamento diretto al prodotto

Il profumo "Café de fleur" Iris è confezionato in una scatola di cartone, che mi piace molto: bella, comoda, concisa.

Sulla confezione ci sono le informazioni necessarie sul profumo: descrizione, composizione, ecc..

All'interno della scatola c'è una bellissima bottiglia di vetro.

Il tappo e l'atomizzatore sono realizzati in metallo, sembrano molto belli, il che aggiunge eleganza alla bottiglia. Lo spruzzatore è buono - non "sputa", spruzza uniformemente il profumo.

◀◀◀ USA RISULTATO

Ora voglio prestare attenzione alla fragranza stessa. Dire che non mi piaceva era non dire niente, quindi ti dirò di più.

C'è una breve descrizione sul sito web del produttore che è poco che può dire di questa fragranza, non puoi capire da questa descrizione se è tua o no..

Fragranza elegante e molto sofisticata composta da magnifici
bouquet di fiori incorniciato da un nobile treno di lillà.

Secondo la descrizione delle note, capisco solo il lilla, ma in realtà ci sono diverse note.

Ad esempio, subito dopo la spruzzatura, lo ylang-ylang è molto sentito, ma non solo un fiore, ma un potente olio essenziale (ne ho uno, aggiungo solo una goccia a un sapone fatto in casa per un leggero odore). E ora, questo ylang-ylang è difficile da sentire, inizia a vomitare da lui, e poi gli fa male la testa.

Dopo un paio d'ore di torture, lo ylang-ylang inizia a partire (e con esso anche il treno parte) e appare un aroma lilla. Adoro davvero i lillà, ma in questo caso l'aroma lilla è più simile a un deodorante per ambienti igienici lilla - provoca una sensazione di antipatia e economicità dell'aroma. Iris, sfortunatamente o per fortuna, non ho sentito qui, l'aroma è molto forte e pesante.

Ho pensato che forse questa fragranza non è semplicemente mia, a mio marito non piace davvero neanche. Poi ho chiesto ai miei amici, forse ad alcuni di loro piacerà questo profumo e forse qualcuno vorrà prenderlo da solo? Ma no. Tutti si arrotolarono il naso e si domandarono quanto fosse pesante e asfissiante. LG Parfum "Café de fleur" Iris è rimasto con me e sta ancora aspettando qualcuno che si rivolge a lui. In un caso estremo, lo userò come deodorante per ambienti - tale è il suo destino.

Se parliamo di resistenza - non è molto testardo (per fortuna), solo 4-5 ore.

✴✴✴TOTAL✴✴✴

Non mi è assolutamente piaciuta la fragranza LG Parfum "Café de fleur" Iris (iris). Non so nemmeno chi potrebbe piacere. (forse qualche nonna), ma l'essenza è unica: pesante, floreale, asfissiante, non sfaccettata.

Sfortunatamente, non posso metterne più di due: se non causassi mal di testa e nausea, metterei 3.

Professionisti:

Lati negativi:

✖ Provoca mal di testa e nausea;

Pericolosi odori di fiori

Ormai da diversi giorni mi sveglio con un forte mal di testa. Qual è il problema? Cosa è cambiato?

Giacinto! Precursore della primavera, mi ha fatto tanto piacere. L'ho comprato quando il bocciolo era ancora piccolo e gradualmente sbocciava, l'aroma si intensificava, come il mio mal di testa. Giacinto bianco bello dall'odore meraviglioso, meraviglioso.

Ma gli antichi greci chiamavano il suo odore "mente illuminante"!

Trovato colpevole e deve essere esiliato dalla finestra del bagno.

Come risultato di una piccola ricerca, ho fatto un elenco di fiori che non devono essere messi in camera da letto. E in qualsiasi spazio chiuso non dovrebbero essercene troppi. Non voglio spaventare, ma sono note anche le morti provocate da bouquet profumati..
Particolarmente rilevante per gli asmatici e i soggetti allergici. (Bene, per coloro che non vogliono diventarli). I forti odori possono scatenare un attacco di emicrania, aumentare la pressione sanguigna. così,

Sottili tratti neri mostrano ciò che deve essere tagliato per "neutralizzare" il fiore.


Lilla. Una delle materie preferite dagli artisti è un mazzo di lillà in un vaso. Ma il suo odore in forte concentrazione può causare vertigini e cattiva salute..
I fiori contengono olio essenziale e syringin glucoside. L'olio essenziale non viene praticamente utilizzato in aromaterapia. Si ritiene che un fiore a cinque petali porti felicità se lo trovi e lo mangi. Tuttavia, tieni presente che la pianta è velenosa.


Ciliegia di uccello. I "grappoli profumati di ciliegia bianca di uccelli", che "ti fanno impazzire tutta la notte" non dovrebbero essere portati a casa. Non è inoltre consigliabile piantare la ciliegia di uccello vicino alle finestre di casa tua. Non sorprende che il gas velenoso utilizzato nelle operazioni militari sia chiamato "ciliegia di uccello". I fiori secernono una sostanza che può causare mal di testa e soffocamento.

Mughetto: una pianta velenosa nel suo insieme, l'odore può causare attacchi allergici, mal di testa e nausea. Particolarmente pericoloso per i nuclei.

Il papavero rosso quasi non ha odore. Odore di erbe, leggermente amaro. Tuttavia, provoca sonnolenza. L'infuso di papavero è il più antico sonnifero. Nell'antica Grecia, un fiore rosso è un simbolo del dio del sonno Hypnos e il dio della morte di Thanatos. In Europa fin dai tempi antichi, si crede che addormentarsi in un campo di papaveri non possa mai svegliarsi o impazzire.

"Il profumo delle violette è dolce, l'odore delle rose è meraviglioso, caldo, come il vino speziato, l'odore dei chiodi di garofano, emetti un odore stupefacente, come le acque del fiume Leta, distruggendo i ricordi della tua vita".
B. Sigismund.

Si crede che

“Quegli odori di fiori sono per lo più innocui. Solo per fiutare lo stesso papavero prima di stupire, devi inciampare nel caldo in un campo enorme, dove non ci sarà una sola raffica di vento. Questo è improbabile, quindi non dovresti preoccuparti di tutto ciò. "

Questo è un malinteso. Per creare una pericolosa concentrazione di una sostanza, basta portare un bouquet in una stanza senza ventilazione.

Come i lillà aiutano con il mal di testa

Metti un mazzo di lillà nella stanza in primavera per goderne l'aroma e poi usalo come rimedio. I lillà sono usati per trattare articolazioni, mal di testa e diabete.

Foto: Burda Media

Sin dai tempi antichi, ai lillà sono state attribuite proprietà magiche; si ritiene che un lillà piantato vicino a una casa scacci gli spiriti maligni. C'è un segno che se sei riuscito a trovare un fiore a cinque petali in un mazzo di lillà, allora devi esprimere un desiderio che si avvererà sicuramente.

Il lillà è noto da tempo ai guaritori popolari e ha proprietà curative. Inoltre, per la preparazione di pozioni utilizzare fiori, foglie e gemme..

Raccolta e raccolta

Foto: Burda Media

Il lillà ha l'effetto più potente anche prima dell'apertura delle gemme. A maggio, i rami del lillà devono essere tagliati e appesi in aria (all'ombra sotto un baldacchino). Le foglie possono essere raccolte da maggio a luglio, diffondendo in un singolo strato su tessuto di carta o cotone. Le materie prime lilla mantengono le loro proprietà curative per un massimo di 2 anni.

L'uso del lillà nella medicina tradizionale.

Lilla è usato per trattare:

Come antipiretico

Con il diabete

Per gotta e artrite

Le foglie di lillà trattano la suppurazione.

Foto: Burda Media

Per raffreddori, tubercolosi polmonare, calcoli renali, tosse, bevono tè dai fiori lilla per alleviare la temperatura corporea. Il lillà è anche efficace per l'urolitiasi, contribuisce al passaggio della sabbia.

Nel diabete vengono utilizzate gemme lilla, che vengono raccolte all'inizio della primavera. Un decotto di gemme lilla: prendere 1 cucchiaino di reni, versare un bicchiere d'acqua, cuocere a fuoco lento per 10 minuti, filtrare e portare al volume originale con acqua bollita. Devi prendere un decotto 3 volte al giorno per 1 cucchiaio. cucchiaio.

Foto: Burda Media

Le foglie fresche del lillà alleviano il mal di testa. Attacca le foglie fresche (pre-polimerizzate) sulla fronte, sulla regione temporale o occipitale e il dolore ti lascerà molto rapidamente.
Con ferite purulente, una benda di foglie di lillà schiacciate viene applicata sulla superficie della ferita. Il primo giorno, la medicazione deve essere cambiata 3-4 volte, quindi - 1 volta al giorno.

Foto: Burda Media

Per le malattie del sistema muscolo-scheletrico, viene preparata la macinazione dei fiori: prendere 2 cucchiai. cucchiai di materie prime tritate macinare con 2 cucchiai. cucchiai di burro. Lubrificare i luoghi dolorosi e avvolgerli con una sciarpa calda di notte.

Foto: Burda Media

La tintura lilla è anche efficace per gli speroni calcaneari. Prendi 1 parte di fiori e 10 parti di vodka, insisti 10 giorni in un contenitore ermeticamente chiuso in un luogo buio. Strofina i punti dolenti o li comprime 4–5 volte al giorno.
Con nevralgia, viene utilizzato un unguento dal succo di foglie giovani e grasso di maiale. Prendi una parte del succo di foglie di lillà preparata con foglie tritate e quattro parti di grasso di maiale. Mescolare bene. Da tenere in frigorifero.
Attenzione! Nota che il lillà è una pianta velenosa, quindi prendi l'infuso con attenzione.

Fonte: Home Doctor Magazine

Fonte video: https://www.youtube.com/watch?v=bv5hE-uHNTA

Postato da: Come essere sani

Come pulire le articolazioni

Tinture domestiche utili

L'opinione editoriale potrebbe non coincidere con l'opinione dell'autore dell'articolo.

Mal di testa odore lilla

Il lillà è un meraviglioso arbusto che informa le persone sull'inizio della primavera.

L'odore proveniente da questi colori è così buono che può farti girare la testa.

Non dovresti mettere fiori lilla nella tua stanza, poiché c'è un'alta probabilità che ti faccia male la testa.

Perché mal di testa lilla

Le caratteristiche terapeutiche dei lillà sono state utilizzate nella terapia popolare per molto tempo.

Per le sue proprietà curative, è usato come diuretico antipiretico, antinfiammatorio.

Le materie prime medicinali sono: gemme, fiori, foglie e corteccia. Le gemme vengono raccolte principalmente in primavera, le infiorescenze sono in fase di fioritura delle gemme, le foglie sono all'inizio dell'estate e la corteccia viene raccolta da rami giovani, intorno a luglio.

Le materie prime devono essere preparate con tempo asciutto e caldo ed essiccate in un luogo inaccessibile alla luce solare, in una stanza ventilata.

Le proprietà curative della pianta possono essere mantenute per 2 anni.

Ricette popolari dal lillà

Le caratteristiche mediche dei lillà in fiore possono solo essere sorprese..

L'arbusto, secondo gli esperti, è considerato una pianta medicinale. La tintura di fiori di lillà essiccati viene utilizzata internamente, principalmente durante le malattie respiratorie accompagnata da una tosse, ad esempio durante:

  • bronchite;
  • pertosse;
  • asma bronchiale;
  • come un diaforetico.

Controindicazioni lilla

Sebbene ci siano molte proprietà curative del lillà, ciò non significa che sia assolutamente consigliato a tutti.

Non dovremmo dimenticare che il lillà è una pianta velenosa e in caso di sovradosaggio può essere avvelenato.

Perché, come altri medicinali, i prodotti lilla devono essere usati solo come indicato da un medico.

Sintomi

Questa pianta contiene acido cianidrico. Appartiene alle sostanze tossiche di rapida esposizione. In particolare, le sue coppie influiscono negativamente.

Ma il veleno è in grado di attraversare la ferita, i graffi, le mucose, il tratto digestivo.

Avvelenato dai vapori di questa pianta, una persona sente l'aroma di mandorle amare e un retrogusto sgradevole nella cavità orale.

La mucosa inizia a impallidire, fa male e ha le vertigini, appare la nausea e il benessere peggiora..

Le mucose e la pelle iniziano ad acquisire un colore rosa brillante, si verifica mancanza di respiro, uno stato convulso, una persona in preda al panico.

L'intossicazione con una dose sostanziale di acido cianidrico provoca arresto cardiaco.

Primo soccorso

Se si hanno i sintomi iniziali dell'intossicazione umana, è necessario portare urgentemente in ospedale o chiamare un medico. Prima dell'arrivo, è necessario prendere misure urgenti:

  1. metti la persona sul letto (durante l'attività fisica, il veleno inizia ad essere assorbito);
  2. rimuovere delicatamente gli indumenti sporchi senza sbavare sostanze tossiche;
  3. quando il veleno entra nella pelle, lavalo delicatamente e delicatamente con sapone.

Il veleno viene rimosso dallo stomaco, provocando un riflesso del vomito (vietato a coloro che sono incoscienti: la penetrazione del vomito nel tratto respiratorio può causare soffocamento) con alcuni bicchieri di acqua e sale (2-4 cucchiaini per 1 bicchiere).

Quindi lo stomaco viene lavato con latte diluito con acqua bollita fredda.

Non dovresti lasciare fiori lilla nell'appartamento, poiché aumenta il rischio di ferirsi alla testa.

Il lillà è inizialmente considerato un arbusto velenoso, poiché contiene acido cianidrico, che inizia ad agire nel processo di decomposizione.

Tuttavia, un mal di testa non sarà la manifestazione più pericolosa di inalazione prolungata dell'odore del lillà.

Tuttavia, per gravi intossicazioni, è necessario inalare l'odore di questa pianta per un tempo estremamente lungo.

Video utile

Perché mal di testa lilla

Il lillà è un meraviglioso arbusto che informa le persone sull'inizio della primavera.

L'odore proveniente da questi colori è così buono che può farti girare la testa.

Non dovresti mettere fiori lilla nella tua stanza, poiché c'è un'alta probabilità che ti faccia male la testa.

Le caratteristiche terapeutiche dei lillà sono state utilizzate nella terapia popolare per molto tempo.

Per le sue proprietà curative, è usato come diuretico antipiretico, antinfiammatorio.

Le materie prime medicinali sono: gemme, fiori, foglie e corteccia. Le gemme vengono raccolte principalmente in primavera, le infiorescenze sono in fase di fioritura delle gemme, le foglie sono all'inizio dell'estate e la corteccia viene raccolta da rami giovani, intorno a luglio.

Le materie prime devono essere preparate con tempo asciutto e caldo ed essiccate in un luogo inaccessibile alla luce solare, in una stanza ventilata.

Le proprietà curative della pianta possono essere mantenute per 2 anni.

5 motivi per un mal di testa: profumo, tempo, orecchini, fame e sesso

La fatica e lo stress sono le spiegazioni più comuni per il mal di testa. Si scopre che ci sono diverse ragioni per l'emicrania, che non abbiamo nemmeno.

La visione acuta è un vantaggio assoluto, ma il sottile senso dell'olfatto è piuttosto l'opposto. Si scopre che i proprietari di un naso sensibile spesso soffrono del loro "talento" - odori pungenti (profumi, cosmetici e persino detersivi) possono causare forti mal di testa, vertigini e nausea. Gli attacchi di emicrania possono essere frequenti, ma a breve termine o durare continuamente per un giorno.

Perché? Aromi forti attivano le cellule nervose del naso, il che porta a una grave irritazione del sistema nervoso. Ed è l'odore gradevole che funziona peggio, ammette Vincent Martin, uno specialista in mal di testa al Cincinnati Medical Institute.

Cosa fare? Non utilizzare detergenti odorosi, deodoranti, saponi profumati e shampoo. Questo, a proposito, sarà utile non solo per la tua testa, ma anche per la pelle: di norma, le fragranze influenzano negativamente la sua condizione. Se non si possono escludere odori forti (ad esempio, è difficile convincere un collega a non esagerare con il profumo), assumere aspirina o ibuprofene: questi farmaci combattono non solo il dolore, ma anche l'irritazione che lo ha causato, afferma il dottor Andrew Charles, capo del Centro ricerche Headache Università della California.

Sintomi

Questa pianta contiene acido cianidrico. Appartiene alle sostanze tossiche di rapida esposizione. In particolare, le sue coppie influiscono negativamente.

Ma il veleno è in grado di attraversare la ferita, i graffi, le mucose, il tratto digestivo.

Avvelenato dai vapori di questa pianta, una persona sente l'aroma di mandorle amare e un retrogusto sgradevole nella cavità orale.

La mucosa inizia a impallidire, fa male e ha le vertigini, appare la nausea e il benessere peggiora..

Le mucose e la pelle iniziano ad acquisire un colore rosa brillante, si verifica mancanza di respiro, uno stato convulso, una persona in preda al panico.

L'intossicazione con una dose sostanziale di acido cianidrico provoca arresto cardiaco.

Primo soccorso

Se si verifica intossicazione con la medicina popolare usando i lillà, eseguire le seguenti operazioni prima dell'arrivo dell'ambulanza:

  • Appoggiare il paziente sul letto. Durante il movimento, il veleno viene assorbito.
  • È necessario rimuovere i vestiti dal paziente.
  • Il veleno dallo stomaco viene rimosso dal vomito, ma solo se la persona è cosciente. Diluisci tre cucchiaini di sale in un bicchiere d'acqua, dai da bere al paziente, quindi vomita.
  • Ventilare la stanza.

Se si hanno i sintomi iniziali dell'intossicazione umana, è necessario portare urgentemente in ospedale o chiamare un medico. Prima dell'arrivo, è necessario prendere misure urgenti:

  1. metti la persona sul letto (durante l'attività fisica, il veleno inizia ad essere assorbito);
  2. rimuovere delicatamente gli indumenti sporchi senza sbavare sostanze tossiche;
  3. quando il veleno entra nella pelle, lavalo delicatamente e delicatamente con sapone.

Il veleno viene rimosso dallo stomaco, provocando un riflesso del vomito (vietato a coloro che sono incoscienti: la penetrazione del vomito nel tratto respiratorio può causare soffocamento) con alcuni bicchieri di acqua e sale (2-4 cucchiaini per 1 bicchiere).

Quindi lo stomaco viene lavato con latte diluito con acqua bollita fredda.

Non dovresti lasciare fiori lilla nell'appartamento, poiché aumenta il rischio di ferirsi alla testa.

Il lillà è inizialmente considerato un arbusto velenoso, poiché contiene acido cianidrico, che inizia ad agire nel processo di decomposizione.

Tuttavia, un mal di testa non sarà la manifestazione più pericolosa di inalazione prolungata dell'odore del lillà.

Tuttavia, per gravi intossicazioni, è necessario inalare l'odore di questa pianta per un tempo estremamente lungo.

Controindicazioni lilla

Sebbene ci siano molte proprietà curative del lillà, ciò non significa che sia assolutamente consigliato a tutti.

Non dimenticare che il lillà è una pianta velenosa e in fase di sovradosaggio può essere facilmente avvelenato.

Perché, come altri medicinali, i prodotti lilla devono essere usati solo come indicato da un medico.

Fioriture lilla in primavera, questo cespuglio ha bellissimi fiori di diversi colori. Puoi incontrare questa pianta in paesi con un clima caldo e qui, dove il clima è temperato. È principalmente piantato per giardini e parchi paesaggistici. Non tutti sanno che il lillà, oltre all'odore gradevole e ai bellissimi fiori, ha anche proprietà utili. È usato in cosmetologia e medicina..

Gli specialisti distinguono le seguenti proprietà di questa pianta:

  • antidolorifico;
  • sfruttano la manodopera;
  • antinfiammatorio;
  • diuretico;
  • antipiretico;
  • guarigione;
  • anticonvulsivante;
  • sedativo;
  • ipoglicemico.

indicazioni

Coloro che sono impegnati nella medicina tradizionale usano i lillà da molto tempo come medicina. In questo arbusto non sono utili solo i fiori, ma anche corteccia, foglie e persino gemme.

  1. Per alleviare l'infiammazione e l'espettorato ha iniziato a fluire via, viene utilizzato un medicinale dal lillà durante l'asma bronchiale e la tubercolosi polmonare. La pianta contiene acido ascorbico, attiva la lotta del corpo contro la malattia e migliora il sistema immunitario.
  2. Non appena l'urolitiasi e la sabbia nei reni iniziano a disturbare, usano droghe a base di lillà. Tale medicinale rimuove l'eccesso di sale dal corpo. Sabbia e pietre ancora non grandi vengono rimosse in modo naturale.
  3. Il lillà abbassa lo zucchero nel sangue. I preparati contenenti questa pianta migliorano i processi metabolici nel corpo e bruciano lo zucchero in eccesso. Tali farmaci vengono assunti non solo quando aumenta la glicemia, ma anche in qualsiasi fase del diabete.
  4. Se usi regolarmente foglie di lillà, questo contribuisce a un eccellente effetto anticonvulsivante. Per chi soffre di asma questo è particolarmente buono perché ci sono significativamente meno convulsioni..
  5. Il lillà è usato nella terapia complessa per le malattie delle articolazioni che causano forti dolori. La tintura lilla ha strofinato il punto dolente e l'infiammazione diminuisce e il dolore scompare. Questo medicinale non può essere completamente curato, ma è possibile migliorare le condizioni del paziente.
  6. Con gravi lividi, lividi, gonfiore, è necessario collegare foglie di lillà o macinare il punto dolente con l'infusione. L'impianto accelera il processo di recupero, allevia il dolore e raffredda l'area interessata.
  7. Durante le ferite e le ulcere purulente, vengono utilizzati i lillà. Accelera la rigenerazione dei tessuti, pulisce le ferite da masse purulente e necrotiche. I lillà trattano anche le ulcere diabetiche.

Probabilmente poche persone sanno che i lillà sono usati non solo come pianta medicinale, ma aggiungono anche questa pianta ai prodotti che consumiamo quotidianamente. Qui, ad esempio, la marmellata è composta da fiori freschi di una pianta. Il sapore è dolce, leggermente amaro, ma ha un bellissimo aroma floreale

Se prendi menta, melissa e lillà, otterrai uno sciroppo sano. Al cibo vengono aggiunti solo fiori lilla lilla.

Importante! Il lillà bianco è solo per il trattamento.

Le donne e le ragazze che controllano la bellezza della loro pelle, capelli e viso hanno spesso trovato oli aromatici ed essenziali con lillà tra i cosmetici. La pelle diventa più elastica e fresca da tali prodotti, le piccole rughe vengono levigate.

Chi ha la pelle grassa - usa un unguento, a base di quale foglie e fiori di lillà. L'effetto benefico di un tale prodotto cosmetico riduce significativamente i pori, riduce l'infiammazione e ha un effetto detergente e analgesico.

I lillà possono avere un effetto negativo sul corpo umano se presi in modo errato. Cioè, può essere veleno per l'uomo. I fiori lilla contengono siringa e glicoside e durante il decadimento diventano acido cianidrico, che, come sapete, è ricco di proprietà tossiche.

Se una ragazza o una donna non ha avuto un periodo mensile per un lungo periodo, allora qualsiasi farmaco con un contenuto lilla è controindicato. Rifiutare di assumere farmaci contenenti una tale pianta è anche per coloro a cui è stata diagnosticata una grave malattia renale, poiché la malattia può peggiorare. La ricezione dovrebbe avvenire solo dopo la nomina di un medico.

In cosa consiste il lillà, gli scienziati non hanno ancora studiato fino alla fine, quindi, in modo che non ci siano difficoltà di salute, prima di iniziare a prendere un medicinale a base di lillà, è meglio consultare uno specialista medico.

È importante preparare i lillà per il trattamento successivo in un momento in cui è ancora in gemme. È necessario rompere o tagliare i rami del cespuglio, raccoglierli a grappoli e appenderli per asciugarli all'aria aperta. Se non c'è casa estiva o casa privata, questo può essere fatto sul balcone. Le foglie del cespuglio possono essere raccolte per tre mesi: maggio, giugno, luglio.

Il cespuglio di lillà non è solo bello, dotato di molte proprietà medicinali, ma ha anche sostanze tossiche. Poiché la tintura viene utilizzata internamente, è necessario fare molta attenzione. Le controindicazioni si applicano solo alla tintura di alcol, non può essere utilizzata in questi casi:

  • Se non ci sono mestruazioni da molto tempo.
  • Fallimento renale cronico.
  • Malattie complicate del tratto gastrointestinale.
  • Se costipazione atonica.
  • glomerulonefrite.

Per preparare una tale tintura, devi prima raccogliere foglie e fiori di lillà. Sarà buono se questo cespuglio non cresce vicino alla strada e alle piante. È necessario raccogliere lillà per la medicina con tempo asciutto. Di quale colore sia più utile il lillà è ancora sconosciuto, ma la maggior parte degli scienziati concorda sul fatto che sia un lillà bianco.

Tintura lilla per alcool - una ricetta classica

Esistono molti modi diversi per preparare le tinture per i lillà, ma questa è la ricetta più comune che viene utilizzata per varie malattie e disturbi..

In conclusione, possiamo dire che il lillà è una pianta universale che aiuta a sbarazzarsi di molte malattie. Se usi correttamente le proprietà curative del lillà e per lo scopo previsto, puoi eliminare i processi infiammatori, abbassare la glicemia, abbassare la temperatura corporea, sbarazzarti di tosse, ferite, lividi, mal di testa, alleviare l'artrite, l'osteocondrosi e molte altre malattie. E, naturalmente, in alcuni casi vale la pena usare il lillà in combinazione con altri farmaci.

Fonti utilizzate: howtogetrid.ru

Profumo di lillà

Questo è il vero odore della tarda primavera: ancora fresco e floreale-dolce, ma già con note acide e viscose della prossima estate. L'aroma lilla nel nostro paese è uno dei più amati e riconoscibili, non ha bisogno di pubblicità. Ma si scopre che anche i profumieri di tutto il mondo non sono indifferenti nei suoi confronti, perché questo odore è molto persistente e offre una traccia incredibile. Sicuramente tu stesso hai notato che i lillà in fiore possono essere "odorati" anche prima che appaia il cespuglio stesso.

Lilla in profumeria

Non sorprende che i profumi più "impercettibili" della storia della profumeria odorino di lillà. Furono rilasciati per la prima volta nel XIX secolo dal francese russificato Heinrich Brokar. La composizione si chiamava Lilas de Perse ("Lillà persiano") ed era dedicata alla sua amata moglie. Nel 1889, in una mostra a Parigi, questi spiriti ricevettero la Grande medaglia d'oro e la loro produzione continua ancora oggi. La produzione di questo profumo non si fermò nemmeno durante l'era sovietica, quando l'impresa nazionalizzata Brokar & Co. si trasformò nella fabbrica di Novaya Zarya.

Altri famosi profumi lilla sono chiamati Highland Lilac. Hanno la metà dei mediatori e quest'anno celebrano mezzo secolo, ma la loro popolarità non svanisce. Creata dai migliori "nasi" americani, la composizione trasmette sorprendentemente accuratamente l'odore primaverile di un vicolo lilla fiorito. Il profumo si è rivelato così riuscito che una tradizione è apparsa negli Stati Uniti: dopo l'elezione di un nuovo presidente, ogni first lady viene presentata con una bottiglia di Highland Lilac.

Caratteristiche dei profumi lilla

Il metodo migliore per estrarre esteri di lillà fu trovato dagli alchimisti medievali. È laborioso e molto costoso: da 1 ettaro di impianto, è necessario raccogliere 70 milioni di fiori per ottenere solo 2 litri di olio dopo l'estrazione. Oggi questo metodo viene utilizzato solo nella capitale della profumeria della Francia - Grasse. Ma solo quelle aziende che non sono pronte a sacrificare la bellezza del loro spirito per motivi di prezzi favorevoli acquistano un prezioso assoluto.

Il mono-aroma del lillà è saturo, autosufficiente e molto bello. Tuttavia, è spesso usato in altre composizioni floreali. Ma questo gentile odore si rivelò un personaggio interessante. In mani inetti, il lillà subordina completamente tutte le altre note a se stesso, trasformandole nel migliore dei casi semplicemente sullo sfondo. E solo tra i profumieri più talentuosi, questa fragranza si intreccia armoniosamente nella composizione generale.

Fatto interessante: l'aroma lilla è così forte che i rami fioriti erano precedentemente collocati in bare e cripte di famiglia - non per la decorazione, ma per interrompere l'odore del decadimento.

L'aroma dell'umore primaverile

I Celti credevano che l'odore del lillà trasferisse una persona nel magico mondo in cui vivono gli dei. In parte d'accordo con questo, e i medici moderni che sostengono che l'aroma di questi fiori infonde un senso di gioia e felicità, aiuta a sbarazzarsi di ricordi spiacevoli.

Gli esteri lilla naturali calmano davvero il sistema nervoso e alleviano lo stress. Una tale fragranza troverà sicuramente un posto non solo in casa, ma anche in ufficio, perché ha un effetto benefico sulle aree del cervello responsabili della memoria e della concentrazione.

L'olio lilla ha anche buone proprietà antibatteriche. Questo dovrebbe essere usato per proteggere la famiglia durante i raffreddori invernali. E l'aggiunta di un antisettico così naturale al sapone da toilette profumato aiuterà a sbarazzarsi di malattie della pelle, infiammazioni e problemi degli adolescenti..

Per alcuni, l'odore del lillà provoca mal di testa. Questa sveglia è un segno di allergia alle piante. Tali persone non dovrebbero usare rimedi erboristici e bere tè con l'aggiunta di fiori viola.

Vuoi che la casa profuma di lilla non solo a maggio? È abbastanza reale! Nel nostro negozio online è possibile acquistare un diffusore Le Blanc o una busta busta con un vero aroma di lillà puro. E per chi preferisce la cura della pelle naturale, abbiamo profumato sapone francese, arricchito con il suo olio, in confezione di latta o carta.

Tutti i diritti riservati L'uso del testo senza riferimento alla fonte costituisce una violazione del copyright.

Fonti usate: tasty-shop.ru

PUOI INTERESSARE:

Mal di testa costante che i test da prendere

Cluster mal di testa e altri

Mal di testa

WithoutAllergy

Allergia ai lillà: come affrontare una malattia?

Con l'inizio delle stagioni calde - la fine della primavera e l'inizio dell'estate, inizia una commozione completa intorno alle persone che soffrono di allergie. In connessione con la fioritura stagionale della maggior parte delle piante, il problema della comparsa dei sintomi più spiacevoli di intolleranza al polline o ad altri allergeni per l'uomo è particolarmente acuto. Anche le allergie ai lillà sono molto buone quando fa caldo..

I pericoli delle allergie ai lillà

Il principale pericolo di un'allergia ai lillà è una reazione ambigua del corpo a un allergene - il polline dei fiori lilla. In una situazione, una persona non capirà nemmeno che un naso che cola e una tosse secca non sono un raffreddore, ma un'allergia. Nell'altro, al contrario, i sintomi della malattia saranno tali che diventa immediatamente chiaro: questa è un'allergia. Inoltre, il lillà è un elenco di altri pericoli per chi soffre di allergie..

Reazione del corpo

Trovare un'allergia ai lillà è spesso piuttosto problematico, perché i sintomi della malattia sono molto simili al comune raffreddore a cui tutti sono abituati. Naso e tosse tradizionali che colano. Questo rende molto difficile l'ulteriore processo di trattamento, poiché non aver notato il decorso della malattia può peggiorare la situazione. E a volte capita che da una normale reazione allergica, le persone ottengano l'edema di Quincke in pochi secondi.

Caratteristiche della struttura del fiore

La caratteristica più fastidiosa dei lillà per chi soffre di allergie è forse l'odore estremamente aspro e persistente del polline delle piante. A causa di questo fattore sfavorevole per molte persone, un'allergia lilla è diventata così diffusa. Inoltre di solito su alberi o cespugli di lillà fioriscono contemporaneamente molti rami con fiori che aumentano l'odore intero più volte. Il polline lilla viene trasportato da vari insetti su lunghe distanze, il che peggiora anche la situazione dei soggetti allergici..

Prevalenza

Il lillà, qualunque cosa si possa dire, ha un odore piuttosto gradevole, motivo per cui questo splendido aroma primaverile si trova spesso nelle composizioni di vari profumi, prodotti chimici domestici e altre sostanze. Alcune persone si chiederanno: c'è un'allergia ai lillà senza fiori di piante al chiuso? La risposta potrebbe scioccare qualcuno, ma sì. Molti profumi famosi moderni includono l'aroma dei lillà in fiore. Inoltre, i fiori lilla sembrano molto belli e delicati, è un male che le persone mettano mazzi di bellissimi fiori proprio sul posto, non pensando al destino amaro delle persone allergiche.

Allergia al lillà nei bambini

Un'allergia al lillà in un bambino si manifesta molto spesso in una forma estremamente spiacevole - sotto forma di raffreddore. Inoltre, non è raro che i bambini abbiano una temperatura corporea abbastanza elevata e talvolta persino brividi o febbre. Una volta che questi segni sono stati notati, dovresti chiamare immediatamente i medici, che già capiranno sul posto cosa fare con il bambino e quale trattamento dovrebbe essere prescritto.

In generale, le reazioni allergiche nei bambini compaiono stagionalmente. Che si tratti di lillà, ciliegia di uccello o anche piante così familiari per tutti noi come betulla, ontano e quercia. I genitori, quando il loro bambino è soggetto a varie allergie, sono semplicemente obbligati durante la stagione di fioritura di tutte le piante (di solito ciò accade nella stagione calda - da maggio a giugno) a monitorare il loro bambino con maggiore attenzione e trepidazione.

Nel caso, durante una vacanza estiva, è necessario avere antistaminici con te, anche in un bambino che non ha allergie o intolleranze a una sostanza o all'altra..

Potrebbe esserci un'allergia al lillà nei bambini piccoli? Sì, certo, senza questo, ahimè, niente. I bambini in giovane età hanno particolarmente bisogno di passeggiate all'aria aperta e giochi attivi in ​​natura. Pertanto, è in estate, quando la strada è calda e fresca, i casi allergici nei bambini piccoli, e talvolta anche nei neonati, diventano più frequenti.

Allergia a un lillà in un bambino: sintomi

I sintomi di tutte le reazioni allergiche del corpo umano sono molto simili tra loro, quindi a volte è difficile per gli allergologi trovare un allergene attivo. Se i tuoi genitori notano almeno uno dei seguenti segni di una reazione allergica, dovresti visitare il tuo medico il prima possibile.

  • Congiuntivite;
  • Gonfiore delle vie aeree;
  • Apparenza involontaria di lacrime;
  • Naso che cola grave;
  • starnuti
  • Tosse;
  • Eruzione cutanea e altre eruzioni cutanee;
  • Mal di testa ed emicrania;
  • Debolezza;
  • Sudorazione
  • Insonnia;
  • Disturbi digestivi.

Allergia al lillà negli adulti

Negli adulti, le cose sono esattamente le stesse dei bambini. Le allergie ai lillà sono stagionali. Lo stesso allergene: polline o odore di polline dai fiori.

Allergia lilla: sintomi

  • Eruzioni cutanee (eruzione cutanea, infiammazione della pelle);
  • Prurito delle mucose (occhi, naso);
  • Naso che cola molto grave;
  • Tosse secca;
  • Starnuti costante;
  • Mancanza di respiro, mancanza di respiro;
  • A volte c'è la febbre.

Trattamento allergico per Lilla

Non dimenticare che l'automedicazione non è sicura, rischiosa e talvolta anche stupida, quindi prima di iniziare a gestire il problema, visita il tuo medico, che ti aiuterà in questo e ti fornirà un piano d'azione pronto.

Il modo più efficace per affrontare le allergie ai lillà è evitare l'allergene nella vita. Se per qualche tempo è davvero difficile non camminare nei parchi o nei luoghi in cui cresce l'albero, puoi indossare maschere speciali o bende di garza di cotone.

Fonti utilizzate: withoutallergy.com

ARTICOLI SIMILI:

Che tipo di antidolorifico provoca mal di testa a un bambino

Medico mal di testa

Mal di testa alla temperatura dei templi cosa fare

Come i lillà aiutano con il mal di testa

Metti un mazzo di lillà nella stanza in primavera per goderne l'aroma e poi usalo come rimedio. I lillà sono usati per trattare articolazioni, mal di testa e diabete.

Foto: Burda Media

Sin dai tempi antichi, ai lillà sono state attribuite proprietà magiche; si ritiene che un lillà piantato vicino a una casa scacci gli spiriti maligni. C'è un segno che se sei riuscito a trovare un fiore a cinque petali in un mazzo di lillà, allora devi esprimere un desiderio che si avvererà sicuramente.

Il lillà è noto da tempo ai guaritori popolari e ha proprietà curative. Inoltre, per la preparazione di pozioni utilizzare fiori, foglie e gemme..

Raccolta e raccolta

Foto: Burda Media

Il lillà ha l'effetto più potente anche prima dell'apertura delle gemme. A maggio, i rami del lillà devono essere tagliati e appesi in aria (all'ombra sotto un baldacchino). Le foglie possono essere raccolte da maggio a luglio, diffondendo in un singolo strato su tessuto di carta o cotone. Le materie prime lilla mantengono le loro proprietà curative per un massimo di 2 anni.

L'uso del lillà nella medicina tradizionale.

Lilla è usato per trattare:

Come antipiretico

Con il diabete

Per gotta e artrite

Le foglie di lillà trattano la suppurazione.

Foto: Burda Media

Per raffreddori, tubercolosi polmonare, calcoli renali, tosse, bevono tè dai fiori lilla per alleviare la temperatura corporea. Il lillà è anche efficace per l'urolitiasi, contribuisce al passaggio della sabbia.

Nel diabete vengono utilizzate gemme lilla, che vengono raccolte all'inizio della primavera. Un decotto di gemme lilla: prendere 1 cucchiaino di reni, versare un bicchiere d'acqua, cuocere a fuoco lento per 10 minuti, filtrare e portare al volume originale con acqua bollita. Devi prendere un decotto 3 volte al giorno per 1 cucchiaio. cucchiaio.

Foto: Burda Media

Le foglie fresche del lillà alleviano il mal di testa. Attacca le foglie fresche (pre-polimerizzate) sulla fronte, sulla regione temporale o occipitale e il dolore ti lascerà molto rapidamente.
Con ferite purulente, una benda di foglie di lillà schiacciate viene applicata sulla superficie della ferita. Il primo giorno, la medicazione deve essere cambiata 3-4 volte, quindi - 1 volta al giorno.

Foto: Burda Media

Per le malattie del sistema muscolo-scheletrico, viene preparata la macinazione dei fiori: prendere 2 cucchiai. cucchiai di materie prime tritate macinare con 2 cucchiai. cucchiai di burro. Lubrificare i luoghi dolorosi e avvolgerli con una sciarpa calda di notte.

Foto: Burda Media

La tintura lilla è anche efficace per gli speroni calcaneari. Prendi 1 parte di fiori e 10 parti di vodka, insisti 10 giorni in un contenitore ermeticamente chiuso in un luogo buio. Strofina i punti dolenti o li comprime 4–5 volte al giorno.
Con nevralgia, viene utilizzato un unguento dal succo di foglie giovani e grasso di maiale. Prendi una parte del succo di foglie di lillà preparata con foglie tritate e quattro parti di grasso di maiale. Mescolare bene. Da tenere in frigorifero.
Attenzione! Nota che il lillà è una pianta velenosa, quindi prendi l'infuso con attenzione.

Fonti usate: liza.ua

PUOI INTERESSARE:

Mal di testa subito dopo aver bevuto

Quale medicina aiuta con un mal di testa in un bambino

Perché un sangue dal naso va dopo un mal di testa?

Mal di testa dopo stress emotivo

Pericolosi odori di fiori

Ormai da diversi giorni mi sveglio con un forte mal di testa. Qual è il problema? Cosa è cambiato?

Giacinto! Precursore della primavera, mi ha fatto tanto piacere. L'ho comprato quando il bocciolo era ancora piccolo e gradualmente sbocciava, l'aroma si intensificava, come il mio mal di testa. Giacinto bianco bello dall'odore meraviglioso, meraviglioso.

Ma gli antichi greci chiamavano il suo odore "mente illuminante"!

Trovato colpevole e deve essere esiliato dalla finestra del bagno.

Come risultato di una piccola ricerca, ho fatto un elenco di fiori che non devono essere messi in camera da letto. E in qualsiasi spazio chiuso non dovrebbero essercene troppi. Non voglio spaventare, ma sono note anche le morti provocate da bouquet profumati..
Particolarmente rilevante per gli asmatici e i soggetti allergici. (Bene, per coloro che non vogliono diventarli). I forti odori possono scatenare un attacco di emicrania, aumentare la pressione sanguigna. così,

Sottili tratti neri mostrano ciò che deve essere tagliato per "neutralizzare" il fiore.

Lilla. Una delle materie preferite dagli artisti è un mazzo di lillà in un vaso. Ma il suo odore in forte concentrazione può causare vertigini e cattiva salute..
I fiori contengono olio essenziale e syringin glucoside. L'olio essenziale non viene praticamente utilizzato in aromaterapia. Si ritiene che un fiore a cinque petali porti felicità se lo trovi e lo mangi. Tuttavia, tieni presente che la pianta è velenosa.

Ciliegia di uccello. I "grappoli profumati di ciliegia bianca di uccelli", che "ti fanno impazzire tutta la notte" non dovrebbero essere portati a casa. Non è inoltre consigliabile piantare la ciliegia di uccello vicino alle finestre di casa tua. Non sorprende che il gas velenoso utilizzato nelle operazioni militari sia chiamato "ciliegia di uccello". I fiori secernono una sostanza che può causare mal di testa e soffocamento.

Mughetto: una pianta velenosa nel suo insieme, l'odore può causare attacchi allergici, mal di testa e nausea. Particolarmente pericoloso per i nuclei.

Il papavero rosso quasi non ha odore. Odore di erbe, leggermente amaro. Tuttavia, provoca sonnolenza. L'infuso di papavero è il più antico sonnifero. Nell'antica Grecia, un fiore rosso è un simbolo del dio del sonno Hypnos e il dio della morte di Thanatos. In Europa fin dai tempi antichi, si crede che addormentarsi in un campo di papaveri non possa mai svegliarsi o impazzire.

"Il profumo delle violette è dolce, l'odore delle rose è meraviglioso, caldo, come il vino speziato, l'odore dei chiodi di garofano, emetti un odore stupefacente, come le acque del fiume Leta, distruggendo i ricordi della tua vita".
B. Sigismund.

Si crede che

“Quegli odori di fiori sono per lo più innocui. Solo per fiutare lo stesso papavero prima di stupire, devi inciampare nel caldo in un campo enorme, dove non ci sarà una sola raffica di vento. Questo è improbabile, quindi non dovresti preoccuparti di tutto ciò. "

Questo è un malinteso. Per creare una pericolosa concentrazione di una sostanza, basta portare un bouquet in una stanza senza ventilazione.

Fonti usate: jadoma.ru

ARTICOLI SULL'argomento:

Cause di mal di testa persistente nella fronte e nelle tempie

Cause nervose del mal di testa

Costipazione e mal di testa in un bambino

Cosa può essere preso dal mal di testa con la menopausa

Perché mal di testa lilla

Il lillà è un meraviglioso arbusto che informa le persone sull'inizio della primavera.

L'odore proveniente da questi colori è così buono che può farti girare la testa.

Non dovresti mettere fiori lilla nella tua stanza, poiché c'è un'alta probabilità che ti faccia male la testa.

Perché mal di testa lilla

Le caratteristiche terapeutiche dei lillà sono state utilizzate nella terapia popolare per molto tempo.

Per le sue proprietà curative, è usato come diuretico antipiretico, antinfiammatorio.

Le materie prime medicinali sono: gemme, fiori, foglie e corteccia. Le gemme vengono raccolte principalmente in primavera, le infiorescenze sono in fase di fioritura delle gemme, le foglie sono all'inizio dell'estate e la corteccia viene raccolta da rami giovani, intorno a luglio.

Le materie prime devono essere preparate con tempo asciutto e caldo ed essiccate in un luogo inaccessibile alla luce solare, in una stanza ventilata.

Le proprietà curative della pianta possono essere mantenute per 2 anni.

Ricette popolari dal lillà

Le caratteristiche mediche dei lillà in fiore possono solo essere sorprese..

L'arbusto, secondo gli esperti, è considerato una pianta medicinale. La tintura di fiori di lillà essiccati viene utilizzata internamente, principalmente durante le malattie respiratorie accompagnata da una tosse, ad esempio durante:

  • bronchite;
  • pertosse;
  • asma bronchiale;
  • come un diaforetico.

Controindicazioni lilla

Sebbene ci siano molte proprietà curative del lillà, ciò non significa che sia assolutamente consigliato a tutti.

Non dimenticare che il lillà è una pianta velenosa e in fase di sovradosaggio può essere facilmente avvelenato.

Perché, come altri medicinali, i prodotti lilla devono essere usati solo come indicato da un medico.

Sintomi

Questa pianta contiene acido cianidrico. Appartiene alle sostanze tossiche di rapida esposizione. In particolare, le sue coppie influiscono negativamente.

Ma il veleno è in grado di attraversare la ferita, i graffi, le mucose, il tratto digestivo.

Avvelenato dai vapori di questa pianta, una persona sente l'aroma di mandorle amare e un retrogusto sgradevole nella cavità orale.

La mucosa inizia a impallidire, fa male e ha le vertigini, appare la nausea e il benessere peggiora..

Le mucose e la pelle iniziano ad acquisire un colore rosa brillante, si verifica mancanza di respiro, uno stato convulso, una persona in preda al panico.

L'intossicazione con una dose sostanziale di acido cianidrico provoca arresto cardiaco.

Primo soccorso

Se si hanno i sintomi iniziali dell'intossicazione umana, è necessario portare urgentemente in ospedale o chiamare un medico. Prima dell'arrivo, è necessario prendere misure urgenti:

  1. metti la persona sul letto (durante l'attività fisica, il veleno inizia ad essere assorbito);
  2. rimuovere delicatamente gli indumenti sporchi senza sbavare sostanze tossiche;
  3. quando il veleno entra nella pelle, lavalo delicatamente e delicatamente con sapone.

Il veleno viene rimosso dallo stomaco, provocando un riflesso del vomito (vietato a coloro che sono incoscienti: la penetrazione del vomito nel tratto respiratorio può causare soffocamento) con alcuni bicchieri di acqua e sale (2-4 cucchiaini per 1 bicchiere).

Quindi lo stomaco viene lavato con latte diluito con acqua bollita fredda.

Non dovresti lasciare fiori lilla nell'appartamento, poiché aumenta il rischio di ferirsi alla testa.

Il lillà è inizialmente considerato un arbusto velenoso, poiché contiene acido cianidrico, che inizia ad agire nel processo?

Leggi Vertigini