Principale Encefalite

Cause di bassa temperatura corporea - inferiore a 36 o 35

Abbassare la temperatura corporea al di sotto della media è abbastanza comune. Può verificarsi per vari motivi, nelle persone di tutte le età e avere conseguenze diverse..

Le basse temperature sono pericolose??

Si ritiene che i valori normali sul termometro siano 36,6 ° C. In effetti, le indicazioni possono variare durante il giorno, a seconda dei pasti, del ciclo mestruale e persino dell'umore. Pertanto, le temperature da 35,5 a 37,0 sono considerate la norma assoluta per ogni individuo.

La vera ipotermia, che è pericolosa per la salute e talvolta per la vita, inizia a una temperatura inferiore a 35 ° C. Se i numeri sul termometro sono compresi tra 35 e 36,6 gradi Celsius, molto probabilmente nulla minaccia la salute umana.

Come il corpo mantiene la temperatura?

La termoregolazione è un processo complesso che cattura il cervello, i nervi, il sistema ormonale e persino il tessuto adiposo. L'obiettivo principale del meccanismo è mantenere una temperatura costante del "core", ovvero dell'ambiente interno umano. La violazione di uno qualsiasi dei collegamenti può causare il fallimento dell'intero sistema di produzione termica e trasferimento di calore.

Come misurare correttamente la temperatura?

  • Sotto l'ascella - il metodo più comune per misurare la temperatura nel nostro paese. È semplice ma piuttosto impreciso. Quindi, la norma con questo metodo varia da 35 ° C a 37, 0 ° C. Nei bambini di età inferiore a un anno, la temperatura del subfebrile è considerata normale..
  • La termometria orale è la norma per l'Europa e gli Stati Uniti, ma una rarità per la Russia. Nei bambini, può anche essere inefficace, poiché spesso aprono la bocca durante la misurazione, il che non è raccomandato.
  • Il metodo rettale (nel retto) è molto preciso, ma è più spesso usato nei bambini. Si sconsiglia ai neonati di misurare la temperatura per via rettale (per evitare danni all'intestino). La temperatura media nel retto è di mezzo grado sopra l'asse ascellare.
  • La termometria dell'orecchio è popolare in alcuni paesi, ma dà errori molto grandi.

Termometro a mercurio - per misurare correttamente la temperatura sotto l'ascella, un termometro a mercurio deve essere mantenuto per almeno 5 minuti.

Un termometro elettronico viene mantenuto fino a un segnale acustico, la temperatura viene controllata. Quindi tengono premuto per un altro minuto: se la temperatura non è cambiata, la termometria è completata. Se è aumentato, continua a tenere premuto per 2-3 minuti.

La regola principale: non misurare la temperatura di una persona sana! Questo porta ad un aumento dell'ansia senza motivo. Se hai voglia di prendere la termometria ogni giorno, allora questo è come un sintomo di depressione o ansia. In questo caso, è necessario consultare un terapista.

Cause di ipotermia

In un numero significativo di persone in tutto il mondo, la temperatura corporea media differisce dalle norme standard. Tutta la vita di qualcuno è osservata su un termometro di 37 ° C, mentre per qualcuno i valori spesso scendono sotto i 36 ° C. Pertanto, l'ipotermia è un segno di cattiva salute solo in presenza di altri sintomi. Tra le cause della bassa temperatura corporea possono essere:

  • infezione virale o batterica
  • anemia o carenza di ferro latente
  • interruzioni ormonali - ipotiroidismo, malattie della ghiandola pituitaria, ipotalamo
  • influenze esterne (gelo, lunga permanenza in acqua)
  • digiuno, dieta
  • psoriasi e altre lesioni cutanee estese
  • iatrogena (azioni mediche, overdose di droga)
  • uso di alcol e droghe (barbiturici)
  • sepsi (avvelenamento del sangue)

Infezione virale o batterica

Qualsiasi malattia infettiva, anche se molto lieve, costringe il corpo a mobilitare tutte le sue difese. Dopo la malattia, il recupero avviene gradualmente. La febbre lascia il posto al subfebrile (vedi le cause della temperatura del subfebrile 37.2 -37.5 ° C), e quindi a una temperatura più bassa. Questo è accompagnato da debolezza generale, una persona non si sente completamente guarita. Questa condizione può durare da due a tre settimane dopo la fine della malattia..

Anemia

La riduzione della temperatura, accompagnata da debolezza, vertigini e alcuni altri sintomi, possono indicare una mancanza di ferro nel corpo. Un esame del sangue per l'emoglobina e la determinazione della ferritina aiutano a identificare questa patologia. I principali segni di anemia e carenza latente includono:

  • Capelli fini
  • Unghie striate e fragili
  • Dipendenza da carne cruda e altri gusti insoliti
  • Infiammazione della lingua
  • Debolezza e scarse prestazioni
  • Pallore della pelle
  • Freddezza di braccia e gambe
  • Incontinenza urinaria

Dopo la nomina di farmaci contenenti ferro (Ferretab, Sorbifer e altri, vedi i preparati di ferro per l'anemia), i sintomi sopra riportati, inclusi freddo e diminuzione della temperatura, scompaiono di solito entro 2-3 mesi.

Disturbo ormonale

Il sistema endocrino umano influenza assolutamente tutti i processi, inclusa la regolazione del calore. Quindi, i tumori e le lesioni cerebrali possono causare l'interruzione dell'ipotalamo, che a sua volta è responsabile della temperatura del "nucleo", cioè della temperatura interna costante di una persona. Tali condizioni si manifestano sempre chiaramente come coscienza alterata, linguaggio, visione o udito, problemi di coordinazione, mal di testa e vomito. Fortunatamente, le malattie cerebrali gravi sono rare. Più spesso, la causa del basso termometro è l'ipotiroidismo..

L'ipotiroidismo è un lavoro insufficiente della ghiandola tiroidea, una carenza dei suoi ormoni. Un simile fallimento si verifica con infiammazione autoimmune della ghiandola, operazioni su di essa o trattamento con iodio radioattivo. La malattia si verifica abbastanza spesso (secondo alcuni rapporti, nell'1-10% della popolazione) ed è manifestata da una varietà di sintomi:

  • Debolezza, prestazioni ridotte
  • Aumento di peso, gonfiore
  • Freddo, bassa temperatura
  • Pelle secca, prurito
  • Fragilità di capelli e unghie
  • Sonnolenza, perdita di memoria e letargia generale
  • Costipazione cronica
  • Bradicardia (polso lento)

Per diagnosticare l'ipotiroidismo, è necessario controllare il livello di TSH (ormone stimolante la tiroide). Se è al di sopra del normale, allora la probabilità di questa malattia è alta. Ciò è particolarmente vero per le donne di età superiore ai 40 anni, i cui parenti hanno problemi con la ghiandola tiroidea. Dopo la diagnosi, il medico prescrive la terapia sostitutiva (Eutirox), che consente di tornare alla salute normale e di eliminare i sintomi.

Influenze esterne

L'uomo è una creatura a sangue caldo che mantiene una temperatura costante all'interno del corpo. Ma la temperatura della pelle (sotto l'ascella, per esempio) abbastanza spesso diminuisce con il gelo, nuotando nell'acqua e trovandosi in una stanza fresca. In questi casi, è piuttosto caldo vestirsi e misurare la temperatura: gli indicatori torneranno rapidamente alla normalità dopo il riscaldamento.

Ipotermia iatrogena

L'ipotermia associata all'azione dei medici di solito si verifica in pazienti sottoposti a chirurgia. Se dopo un lungo intervento chirurgico il paziente viene lasciato senza una coperta, il rischio di raffreddamento eccessivo sarà elevato. L'anestesia sopprime il tremore, che impedisce una diminuzione della temperatura. Pertanto, un'attenta attenzione ai pazienti postoperatori è estremamente importante.

Un sovradosaggio di farmaci antipiretici - abbastanza spesso, specialmente nei bambini, la temperatura scende bruscamente dopo un sovradosaggio di farmaci antipiretici. I genitori preoccupati, quando vedono numeri superiori a 38 su un termometro, iniziano attivamente a "abbassare la temperatura". Le conseguenze di tali azioni possono essere non solo violazioni della termoregolazione, ma anche gravi malattie dello stomaco e sanguinamento. Pertanto, in nessun caso dovresti abusare di farmaci antipiretici.

Un sovradosaggio di gocce di vasocostrittore è un altro motivo per la bassa temperatura corporea di un bambino. In connessione con l'effetto generale su tutte le navi, tali farmaci possono portare a ipotermia. Pertanto, con un raffreddore comune, senza complicazioni, è meglio risciacquare il naso del bambino con una soluzione salina banale, venduta in qualsiasi farmacia.

Fame

Con diete rigide prolungate o fame forzata, una persona perde una grande quantità di riserve di grasso. Un deposito di grasso in combinazione con glicogeno è responsabile dell'equilibrio tra produzione di calore e trasferimento di calore. Di conseguenza, le persone magre e soprattutto emaciate spesso congelano senza una ragione apparente..

Malattie della pelle

Le malattie della pelle, in cui sono colpite ampie aree, spesso portano a una diminuzione della temperatura. La psoriasi, l'eczema grave e la malattia da ustioni hanno tali conseguenze. Una grande quantità di sangue scorre costantemente nelle aree interessate della pelle, il che riduce la temperatura di una persona nel suo insieme.

Sepsi

La riproduzione attiva dei batteri nel sangue e l'avvelenamento del corpo da parte dei prodotti della loro attività vitale si chiama sepsi. Come con qualsiasi infezione batterica, con complicanze settiche, si osserva spesso un aumento della temperatura e fino a numeri molto alti. Ma in un numero di casi (nelle persone indebolite e anziane), il sistema nervoso, incluso il centro di termoregolazione, è interessato.

In una situazione così paradossale, il corpo umano risponde all'invasione dei batteri con un forte calo della temperatura a 34,5 ° C o inferiore. L'ipotermia con sepsi è un segno piuttosto sfavorevole. È combinato con una grave condizione generale, depressione della coscienza, funzione compromessa di tutti gli organi.

Etanolo e avvelenamento narcotico

L'assunzione di grandi quantità di alcol e alcune sostanze psicoattive può causare la bassa temperatura corporea. Ciò si verifica a seguito di vasodilatazione, soppressione di tremori ed effetti sui livelli di glucosio. Considerando che dopo aver assunto grandi dosi di etanolo, molte persone dormono per strada, tali pazienti non sono rari nei pronto soccorso. A volte una diminuzione della temperatura diventa critica e porta ad arresto cardiaco e respiratorio.

Come aumentare la temperatura?

Prima di tutto, devi capire se una diminuzione della temperatura è la norma o una deviazione da essa..

  • Se accidentalmente, hai misurato la tua temperatura corporea e ne hai trovato la diminuzione, senza riscontrare altri sintomi, poi calmati. Ricorda se hai recentemente avuto una SARS o un'altra infezione. Forse questi sono effetti residui..
  • O forse il motivo è la ventilazione attiva dell'appartamento in una giornata gelida. In questo caso, devi chiudere le finestre, vestirti più caldo e prendere un tè caldo.
  • Se questi motivi sono esclusi, quindi, molto probabilmente, tali numeri su un termometro sono la tua caratteristica individuale.
  • Se, oltre all'ipotermia, si verificano debolezza, depressione e si riscontrano molti altri sintomi, è meglio consultare un medico.

Molto probabilmente, dopo ulteriori test, si troveranno anemia o ridotta funzionalità tiroidea. La nomina di un trattamento adeguato contribuirà ad aumentare la temperatura. Nei bambini, è necessario annullare i farmaci antipiretici e vasocostrittori.

Quando è necessaria assistenza medica urgente?

È necessario un ricorso obbligatorio a uno specialista nei casi in cui:

  • Uomo incosciente
  • Temperatura corporea - 35 ° C e continua a diminuire.
  • Bassa temperatura corporea in una persona anziana in combinazione con cattive condizioni di salute
  • Presenza di sintomi gravi come sanguinamento, allucinazioni, vomito indomabile, disturbi della parola e della vista, grave ittero.

Ricorda che la vera ipotermia potenzialmente letale si verifica in persone gravemente malate o ipotermiche. Una leggera diminuzione della temperatura non danneggerà la salute. Inoltre, a valori di bassa temperatura, tutti i processi metabolici sono più lenti. Pertanto, molti esperti ritengono che le persone con questa funzionalità vivano più a lungo..

Bassa temperatura corporea

Molte persone sono abituate a prestare attenzione solo a un aumento della temperatura, ma il più delle volte non tradiscono semplicemente la sua diminuzione nel ridurlo. E questo fenomeno, a sua volta, può segnalare lo sviluppo di condizioni patologiche e alcune malattie, anche gravi.

Innanzitutto, devi dire che la norma è considerata fluttuazione della temperatura corporea da 35,8 ° C a 37 ° C. Altri indicatori saranno una deviazione. Ad esempio, la temperatura corporea, che è scesa a 29,5 ° C, può portare alla perdita di coscienza e fino a 27 ° C - l'inizio del coma, quando si verifica un malfunzionamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio degli organi.

Per identificare le cause della bassa temperatura corporea, è necessario capire come si verificano processi di termoregolazione nel corpo che mantengono la temperatura corporea al livello desiderato (circa 36 ° C). È anche importante sapere quali tipi di termoregolazione esistono..
Varietà di termoregolazione e cause delle loro violazioni

1. Comportamentale
Quando la termoregolazione comportamentale viene interrotta, una persona smette di percepire adeguatamente la temperatura ambiente. La causa di questa violazione potrebbe essere:

  • effetti sul corpo dell'alcool;
  • disordine mentale;
  • effetti sul corpo di sostanze stupefacenti.

Ad esempio, sotto l'influenza di droghe o alcol, una persona potrebbe non sentire il freddo. Di conseguenza, si raffredda e si congela semplicemente, il che spesso porta a una significativa riduzione della temperatura corporea (fino a 25 ° C). Questa condizione è pericolosa non solo per la salute ma anche per la vita..

2. Fisico
A causa di malfunzionamenti funzionali della termoregolazione fisica, il corpo umano perde calore a causa dell'eccessiva espansione dei vasi sanguigni, che sono stati in questo stato per lungo tempo. Questa condizione colpisce spesso l'ipotensione - le persone con bassa pressione sanguigna.
Inoltre, le malattie endocrinologiche che sono accompagnate da un sintomo come l'eccessiva sudorazione possono essere la causa di disturbi fisici di termoregolazione. Piccole violazioni di questo tipo di termoregolazione si notano nelle persone durante lo stress emotivo. Ma questa condizione è facilmente interrotta.

3. Prodotto chimico
Le ragioni della violazione della termoregolazione chimica includono:

  • intossicazione del corpo;
  • periodo di gravidanza;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • astenizzazione cronica del corpo;
  • malattie endocrine;
  • diminuzione dell'emoglobina nel sangue;
  • sovratensione.

Temperatura 36 ° C: cosa significa?

Questo indicatore di temperatura può essere presente in persone completamente sane. La causa di questa condizione può essere:

  • malattia recente;
  • mattina, quando tutti i processi nel corpo procedono più lentamente del solito;
  • gravidanza;
  • farmaci incontrollati;
  • insufficiente apporto di vitamina C all'organismo;
  • sovraccarico, affaticamento.

Inoltre, una temperatura corporea di 36 ° C può indicare lo sviluppo di alcune malattie e può essere osservata in condizioni come:

  • disturbi della ghiandola surrenale:
  • ridotta funzione tiroidea;
  • fame prolungata, a seguito della quale il corpo è esaurito (spesso osservato con una dieta scorretta);
  • patologia cerebrale;
  • significativa perdita di sangue;
  • bronchite cronica.

Segni primari di un calo di temperatura

I sintomi che possono indicare una diminuzione della temperatura includono:

  • sonnolenza aumentata;
  • letargia, malessere generale;
  • perdita di appetito;
  • ritardo dei processi mentali;
  • irritabilità.

Se si osserva una diminuzione della temperatura corporea in un bambino piccolo, deve essere mostrato a un medico. Se un adulto ha una temperatura di circa 36 ° C per lungo tempo, ma durante l'esame non ha rivelato alcuna patologia, la persona è allegra e si sente bene, le sue condizioni possono essere considerate normali.

Abbassamento della temperatura corporea umana: cause dipendenti da malattie e altre condizioni patologiche

1. Esacerbazione di malattie croniche

Spesso, la temperatura corporea diminuisce se le malattie che si verificano cronicamente sono in uno stadio attivo. Ciò è direttamente correlato a una diminuzione delle difese del corpo (immunità), che sono direttamente coinvolte nella termoregolazione del corpo. Dopo qualche tempo, iniziano a comparire i sintomi della malattia cronica sottostante e la temperatura può, al contrario, aumentare. Ciò è dovuto allo sviluppo di processi infiammatori nel corpo. Cioè, un calo della temperatura è il segnale principale di esacerbazione di una malattia cronica.

2. Patologie cerebrali

Una diminuzione della temperatura può essere uno dei sintomi dei tumori tumorali nel cervello. Il fatto è che questi tumori schiacciano il cervello, interrompendo la circolazione sanguigna al suo interno, il che porta a un disturbo della termoregolazione del corpo.

Oltre ad abbassare la temperatura, i tumori cerebrali possono rilevarsi dalla presenza di altri sintomi, vale a dire una violazione:

  • capacità di parlare;
  • sensibilità
  • il livello di alcuni ormoni;
  • lavoro del sistema vegetativo;
  • pressione intracranica (verso l'alto). Questo è accompagnato da attacchi di nausea, vomito, vertigini;
  • memoria;
  • circolazione cerebrale, accompagnata da forti mal di testa, che sono difficili da eliminare assumendo analgesici;
  • coordinamento dei movimenti;
  • l'udito;
  • psiche (allucinazioni uditive e visive, ecc.).

3. Malattia tiroidea

Spesso una diminuzione della temperatura corporea è accompagnata da una malattia come l'ipotiroidismo, che è caratterizzata da disturbi funzionali della ghiandola tiroidea, nonché da una produzione insufficiente di ormoni tiroidei da essa. Questi ormoni supportano il normale funzionamento di tutto il corpo, compreso il lavoro del sistema nervoso.

Le manifestazioni più comuni di ipotiroidismo sono:

  • fragilità delle unghie;
  • aumento di peso;
  • affaticabilità rapida;
  • freddo;
  • problemi di memoria
  • pelle secca;
  • costipazione frequente.

4. Infezioni passate

Un compagno frequente di condizioni che si verificano dopo infezioni virali e batteriche è la bassa temperatura. Come risultato della malattia, le risorse del corpo sono esaurite. Prima di tutto, questo vale per i sistemi nervoso e immunitario. E il centro di termoregolazione situato nell'ipotalamo, come sai, si riferisce specificamente al sistema nervoso.

5. Patologia della ghiandola surrenale

Spesso un sintomo sotto forma di una diminuzione della temperatura si verifica in presenza di malattie surrenali. Prima di tutto, questo si applica all'insufficienza surrenalica, in altre parole, alla malattia di Addison. Si sviluppa in modo asintomatico per un periodo piuttosto lungo e si fa sentire quando passa allo stadio cronico..
Questa condizione è caratterizzata dalle seguenti manifestazioni:

  • bassa potenza;
  • stati depressivi;
  • minzione frequente;
  • irritabilità e temperamento;
  • dolori muscolari;
  • perdita di appetito;
  • perdita di peso;
  • bassa pressione sanguigna;
  • formicolio e intorpidimento degli arti;
  • aumento della sete.

6. Distonia vegetativa-vascolare

Nelle persone che soffrono di questa patologia, ci sono violazioni della termoregolazione dovute a fluttuazioni della pressione sanguigna, che porta alla perdita di calore. Con la distonia vegetativa-vascolare, si può osservare sia un persistente, leggero aumento della temperatura, sia una sua diminuzione.

I sintomi comuni di questa malattia includono:

  • disturbi nel lavoro dell'apparato respiratorio;
  • dolore al cuore;
  • tachicardia;
  • disordini del sonno
  • freddezza degli arti;
  • Vertigini
  • svenimenti.

7. Infezione da HIV
Come risultato dello sviluppo di uno stato di immunodeficienza, una persona ha vari sintomi, tra cui una bassa temperatura corporea. I motivi per cui le manifestazioni diventano più pronunciate sono spesso causati da infezioni batteriche, parassitarie e virali associate..

Lo stato di immunodeficienza, oltre alla bassa temperatura, è accompagnato da:

  • brividi;
  • linfonodi ingrossati;
  • raffreddori frequenti;
  • feci molli;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • guasti nel sistema digestivo;
  • lo sviluppo di neoplasie tumorali;
  • aumento della sudorazione (soprattutto di notte);
  • perdita di peso
  • debolezza in tutto il corpo.

Come sapete, con intossicazione, la temperatura di solito aumenta. Ma in alcuni casi, può scendere in modo significativo. Ciò è dovuto all'inibizione del sistema nervoso, che prende parte ai processi di termoregolazione del corpo..

Le forti intossicazioni, oltre alla bassa temperatura, possono manifestarsi sotto forma di tali sintomi:

  • perdita di conoscenza;
  • disordini neurologici. Ad esempio, quando una persona si immerge in un sonno "sano", che viene sostituito da periodi di eccitazione estrema;
  • danno al fegato e ai reni;
  • vomito, nausea, diarrea;
  • debolezza;
  • emorragie di diversa gravità (a partire da singole piccole macchie, terminando con ampi lividi);
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • cardiopalmus;
  • flusso sanguigno alterato agli arti;
  • marmorizzazione della pelle.

9. Distonia neurocircolatoria

Una malattia come la distonia neurocircolatoria è caratterizzata da disturbi del sistema vascolare, che comporta lo sviluppo di ipotensione - bassa pressione sanguigna. In questa condizione, si osserva rispettivamente l'espansione dei canali vascolari, seguita da una perdita di calore e una diminuzione della temperatura corporea.
Oltre all'ipotensione, questa malattia si manifesta nei seguenti sintomi:

  • fiato corto
  • tachicardia;
  • tremori agli arti;
  • attacchi di panico;
  • iperidrosi;
  • vertiginoso.

10. Esaurimento (cachessia)

In questa condizione, si osserva una significativa riduzione del peso (a volte raggiunge fino al 50% del peso corporeo totale). Lo strato di tessuto adiposo sottocutaneo quasi scompare, a seguito del quale la pelle si raggrinzisce e acquisisce una tonalità grigia “terrosa”. Anche sul viso ci sono sintomi di carenza vitaminica.
Inoltre, quando il corpo è esaurito, le unghie diventano fragili e i capelli diventano più sottili e opachi. Spesso con cachessia, si verifica frequente stitichezza. Nelle donne, il volume del sangue circolante diminuisce, causando l'assenza di mestruazioni.

Inoltre, con l'esaurimento, possono verificarsi disturbi mentali. All'inizio, si verifica l'astenia: pianto, risentimento, irritabilità, debolezza e depressione. Nel caso di una cura efficace della patologia, l'astenia sarà ancora presente per qualche tempo e sarà anche accompagnata da una diminuzione della temperatura corporea.

Queste condizioni, di norma, sono il risultato di una dieta mal bilanciata. Ad esempio, l'uso inadeguato di alimenti contenenti ferro.

Sintomi che si verificano con una condizione di carenza di ferro:

  • difficoltà a deglutire. Sembra a una persona che un corpo estraneo sia nella sua laringe;
  • dipendenza da sottaceti, carni affumicate, spezie e piatti piccanti;
  • atrofia delle papille situate sulla superficie della lingua;
  • deterioramento di capelli, unghie e pelle;
  • tachicardia;
  • bocca asciutta
  • prestazione ridotta, affaticamento.

12. Malattia da radiazioni
Nel decorso cronico della malattia da radiazioni, quando il corpo è esposto alle radiazioni ionizzanti per lungo tempo, si osserva spesso anche una temperatura corporea ridotta. Per quanto riguarda il decorso acuto di questa malattia, questa condizione, al contrario, è caratterizzata da un aumento della temperatura.

Sintomi associati a bassa temperatura durante la malattia da radiazioni:

  • pelle secca;
  • lo sviluppo di malattie dermatologiche;
  • la presenza di sigilli nelle aree irradiate;
  • cataratta;
  • la comparsa di neoplasie maligne;
  • area genitale oppressa;
  • diminuzione delle difese corporee.

13. Significativa perdita di sangue
A seguito di lesioni, le arterie di grandi dimensioni possono essere danneggiate, il che porta a una diminuzione del volume del sangue circolante. Ciò comporta una violazione della termoregolazione e, di conseguenza, una diminuzione della temperatura corporea.

I più pericolosi sono i sanguinamenti interni. Ad esempio, nei ventricoli del cervello, nelle cavità pleuriche e addominali. Tale sanguinamento è abbastanza difficile da diagnosticare e, di norma, è necessario un intervento chirurgico per fermarli..

14. Ipoglicemia
Una riduzione degli zuccheri nel sangue porta anche a una temperatura corporea più bassa. Questa condizione può verificarsi con esaurimento fisico del corpo e con una dieta squilibrata, dove c'è un gran numero di prodotti farinacei e dolci. Spesso questa condizione diventa un precursore dello sviluppo del diabete.
Altre manifestazioni sintomatiche con uno stato ipoglicemico:

  • mal di testa;
  • pupille dilatate;
  • attacchi di nausea e vomito;
  • iperidrosi;
  • comportamento non appropriato;
  • tachicardia;
  • violazione del sistema respiratorio;
  • rallentamento della circolazione sanguigna;
  • tremori muscolari;
  • funzione motoria compromessa;
  • confusione (il risultato può essere uno svenimento e / o un coma);
  • tachicardia;
  • perdita di sensibilità.

Il superlavoro cronico, che può essere associato, ad esempio, a stress emotivo costante o mancanza di sonno, può causare una diminuzione della temperatura corporea. Se dopo sovraccarichi prolungati il ​​corpo non riceve un recupero compensativo, può verificarsi un malfunzionamento in uno dei sistemi di organi. Implica anche lo sviluppo dell'esaurimento..

16. Condizioni di shock

Tutte le condizioni di shock sono generalmente accompagnate da una diminuzione della temperatura corporea. In medicina, esiste una classificazione di tali condizioni a seconda della natura, della gravità e della posizione del danno. Si distinguono le seguenti condizioni di shock:

  • neurogeno (violazione del sistema nervoso centrale);
  • cardiogeno (alterata attività cardiovascolare);
  • tossico infettivo (intossicazione acuta);
  • combinato (una combinazione di diversi tipi di condizioni di shock);
  • settico (avvelenamento del sangue massiccio);
  • traumatico (sindrome del dolore);
  • anafilattico (reazioni allergiche).

Con quasi ogni tipo di shock, la vittima presenta i seguenti sintomi:

  • violazione del sistema respiratorio;
  • tachicardia;
  • pelle umida che diventa pallida o bluastra;
  • bassa pressione sanguigna;
  • confusione (inibizione o, al contrario, agitazione);
  • riduzione della produzione di urina.

Gravidanza e bassa temperatura corporea

A volte, quando si verifica una gravidanza nelle donne, si nota una diminuzione della temperatura corporea. Puoi scoprire se la gravidanza ha causato una diminuzione della temperatura valutando obiettivamente le condizioni di una donna. In questo caso, avrà i seguenti sintomi:

  • attacchi di nausea;
  • perdita di appetito;
  • vomito
  • freddezza degli arti inferiori;
  • svenimenti
  • mal di testa prolungato.

Cosa fare a bassa temperatura?

Per sapere come eliminare una bassa temperatura, è necessario scoprire il motivo della sua diminuzione. Se durante il giorno la temperatura varia da 35,8 ° C a 37,1 ° C, questa è considerata la norma. Ad esempio, al mattino, gli indicatori sono più bassi rispetto alla sera.

Se la temperatura, misurata tre volte al giorno, è bassa per diversi giorni, consultare un medico. Lo specialista prescriverà gli esami necessari e, dopo aver identificato i motivi che hanno causato la caduta di temperatura, prescriverà un trattamento competente. Il medico può prescrivere i seguenti test:

  • Ultrasuoni della ghiandola tiroidea e degli organi interni;
  • fluorography;
  • ECG;
  • esami del sangue generali clinici e biochimici;
  • radiografia del torace.

Se i test dimostrano che hai una malattia grave, verrai sicuramente indirizzato agli specialisti appropriati..
In caso di rilevazione dell'immunità ridotta, ti verranno prescritti complessi vitaminici, immunomodulatori e aggiustamento della dieta.
A bassa temperatura, che era il risultato dell'ipotermia, è necessario dare alla vittima un tè caldo caldo e coprirlo con una coperta calda. Puoi anche scaldarti con un bagno caldo..

Per il gentil sesso, la temperatura può diminuire o aumentare a seconda del ciclo mestruale.
Per prevenire lo sviluppo di condizioni accompagnate da una diminuzione della temperatura corporea, seguire le misure preventive. Essere all'aria aperta più spesso, evitare lo stress, mangiare correttamente, esercitare e temperare il proprio corpo.

7 malattie che causano una diminuzione della temperatura corporea

Soddisfare:

Chiunque soffra di infezioni virali e di altro tipo ha sperimentato un aumento della temperatura corporea, ma ci sono malattie che possono provocare una diminuzione della temperatura corporea. Un tale fenomeno molto spesso passa inosservato. Una persona può attribuire un leggero malessere e debolezza alla fatica e non andare dal medico, ma nel frattempo questo sintomo non può essere ignorato, perché può indicare lo sviluppo di una patologia che richiede un trattamento obbligatorio.

Anemia o diminuzione dell'emoglobina nel sangue

Una diminuzione dell'emoglobina nel sangue attira sempre l'attenzione dei medici, poiché può essere un sintomo di una malattia grave. Qualsiasi cambiamento nella composizione qualitativa del sangue porta alla carenza di ossigeno nei tessuti e alle conseguenze che accompagnano questo processo: debolezza, vertigini, aumento della fatica, mal di testa, abbassamento della temperatura corporea, ecc. È necessario scoprire cosa ha causato l'anemia e adottare misure per eliminarlo. Molto spesso, ferro e vitamina B12 sono usati per aumentare i livelli di emoglobina. I medici attribuiscono grande importanza a una buona alimentazione, ricca di proteine, ferro e vitamine..

L'ipoglicemia

In questa condizione patologica, anche il sangue cambia la sua composizione qualitativa - la quantità di glucosio in esso diminuisce. È pericoloso perché una persona può cadere in coma ipoglicemico se non viene aiutata in tempo. L'ipoglicemia è spesso riscontrata da persone che soffrono di diabete mellito, quindi non dovresti ignorare questo pericoloso segno, sebbene sia anche caratteristico di altri gravi malfunzionamenti nel corpo. In particolare, l'ipoglicemia può indicare insufficienza epatica e renale, esaurimento, disidratazione, ecc. Se una persona è sicura che la sua cattiva salute non sia correlata alla malattia, dovrebbe riconsiderare il suo stile di vita, la dieta e le abitudini, poiché l'ipoglicemia può essere una conseguenza di un grande sforzo fisico. o abuso di alcool.

Ipotensione come altro motivo per abbassare la temperatura corporea

Distingue tra ipotensione arteriosa acuta e cronica. Il primo è sempre associato all'esposizione esterna o è una complicazione di qualsiasi malattia. L'ipotensione cronica, di regola, è ereditata da una persona e dalla nascita vive con una pressione non superiore a 90/60 mm Hg. Contrariamente agli stereotipi stabiliti, i pazienti ipotensivi hanno bisogno di cure mediche non meno dei pazienti ipertesi. E lascia che non corrano il rischio di infarto o ictus, la bassa pressione sanguigna influisce non meno sulla qualità della vita. Soffrono di mal di testa, debolezza, apatia, sonnolenza costanti. Nel senso letterale della parola, devono forzare se stessi e i loro corpi a lavorare, per svolgere le faccende domestiche quotidiane.

Ipotiroidismo

Un altro motivo per abbassare la temperatura corporea. Questa malattia è associata a una violazione della produzione di ormoni tiroidei, in particolare questo corpo, insieme all'ipotalamo, controlla lo stato termico del corpo. La diagnosi di ipotiroidismo viene spesso fatta in ritardo, attribuendo i suoi sintomi a superlavoro, stress, programma di lavoro difficile, gravidanza o varie malattie. Le principali manifestazioni cliniche includono letargia, lentezza, aumento della fatica, riduzione della memoria e deterioramento di pelle, unghie e capelli. Il trattamento dell'ipotiroidismo prevede l'assunzione di ormoni tiroidei, che non possono mai essere abbandonati, in quanto ciò può portare a una complicazione grave, a volte fatale, il comededema.

Morbo di Addison

La malattia prende il nome dal terapista britannico che per primo descrisse questa condizione patologica. Si sviluppa per una serie di motivi, ma molto spesso è associato alla distruzione autoimmune della corteccia surrenale causata da mutazioni genetiche. Nella malattia di Addison, significativamente meno ormoni di cortisolo e aldosterone entrano nel flusso sanguigno del necessario. E il tutto è in violazione delle ghiandole surrenali, l'insufficienza della loro corteccia. La malattia è molto insidiosa, perché si sviluppa per un lungo periodo di tempo, causando sintomi a cui molti non prestano attenzione.

Questi includono affaticamento cronico, perdita di appetito, debolezza, riduzione della pressione e livelli di glucosio nel sangue. Molto raramente, i sintomi della malattia si sviluppano in breve tempo. Il trattamento consiste in glucocorticoidi.

Carenza di vitamina C.

L'ipovitaminosi è un evento piuttosto raro, perché oggi la maggior parte degli abitanti dei paesi sviluppati ha l'opportunità di mangiare in modo razionale e variabile, ricevendo tutte le sostanze e i nutrienti necessari con il cibo. Tuttavia, non si dovrebbe escludere una possibile carenza di acido ascorbico nel corpo con una prolungata diminuzione della temperatura. La vitamina è indicata dalla stessa letargia e affaticamento. Il corpo non sembra obbedire ai segnali del cervello, i muscoli tremano e difficilmente eseguono le solite azioni. Una persona può notare che le ferite e i graffi sul suo corpo guariscono più lentamente di prima. I dolori reumatoidi nelle gambe e nell'osso sacro, le gengive sanguinanti, le emorragie sotto forma di macchie rosso scuro possono disturbare.

Sindrome dell'affaticamento cronico

Una malattia del 21 ° secolo caratteristica dei residenti nei paesi sviluppati. Il ritmo veloce della vita, la costante influenza dello stress, la mancanza cronica di sonno - tutti questi fattori provocano lo sviluppo di depressione, apatia, irritabilità, aggressività. La memoria e la capacità di concentrazione di una persona diminuiscono, si sente stanco e sopraffatto e aumenta la sua suscettibilità alle reazioni infettive e allergiche. La diagnosi viene fatta solo per più di sei mesi di superlavoro cronico con la manifestazione di almeno 4 sintomi caratteristici.

Nello sviluppo della sindrome da affaticamento cronico, attribuiscono grande importanza allo stile di vita di una persona, alla sua alimentazione e allo stato dell'ambiente. La correzione di questi fattori è parte integrante del trattamento di questo disturbo. Si raccomanda al paziente di normalizzare la modalità di lavoro e di riposo, stabilire il cibo, praticare sport. Se necessario, il medico può decidere di assumere un'ulteriore assunzione di un complesso vitaminico-minerale arricchito con L-carnitina, vitamine del gruppo B e magnesio.

Le malattie che possono causare una diminuzione della temperatura corporea comprendono tumori cerebrali, radiazioni, emorragie, intossicazione, esaurimento, ecc. L'ipotermia causata dall'ipotermia è un'altra ragione caratteristica di questo fenomeno. In ogni caso, vale la pena concentrarsi su una diminuzione persistente a lungo termine della temperatura corporea e assicurarsi di consultare uno specialista.

Bassa temperatura corporea: ragioni per l'abbassamento e come aumentarlo

Casi in cui una persona ha una bassa temperatura corporea, ad es. inferiore alla norma, sono molto meno comuni della febbre. Molte persone non prestano la dovuta attenzione a questo, ma questa manifestazione può indicare gravi problemi con il corpo che devono essere affrontati immediatamente.

Quale temperatura corporea è considerata bassa

Una persona ha un centro di termoregolazione nell'area del cervello e, con il minimo disturbo nel suo lavoro, la sua temperatura corporea inizia a cambiare. È impossibile determinare esattamente la temperatura abbassata allo stesso modo per tutte le persone a causa delle caratteristiche individuali di ciascun organismo.

La temperatura è generalmente considerata tra 36,4 e 36,8 ° C. Ma i medici stanno aumentando l'intervallo da 35,5 ° C a 37 ° C. Qualunque cosa inferiore o superiore a questa norma è già una deviazione. La barriera a bassa temperatura può essere sollevata indipendentemente a casa. Ma se il problema dura più di un giorno, è meglio rivolgersi al terapista del medico per determinare ulteriori azioni..

L'esacerbazione delle malattie croniche può manifestarsi con una temperatura di 35 ° C. Abbassare la temperatura a 29,5 ° C porta alla perdita di coscienza e con un indicatore di 27,0 ° C il paziente cade in coma.

Cause di abbassamento della temperatura corporea

Temperatura 35,5 ° C: una persona si sente stanca, fredda, letargica e assonnata, e la causa può essere:

  • La presenza di malattie croniche che hanno iniziato a progredire. È necessario l'aiuto del medico.
  • Sovraccarico regolare a causa della mancanza di sonno, preoccupazioni costanti, stress fisico o mentale.
  • Un sistema immunitario indebolito, che può essere causato da una recente malattia o dieta grave.
  • Carenza nel corpo della vitamina C. Quando si beve il tè caldo al limone, è necessario sapere che questa vitamina perde le sue proprietà a una temperatura elevata della bevanda.
  • Automedicazione. Molti, dopo aver fatto la propria diagnosi, iniziano a usare il farmaco a loro discrezione. L'assunzione di determinati farmaci può abbassare la temperatura..
  • Disturbi della tiroide.
  • Situazioni stressanti La loro influenza porta ad un indebolimento del sistema immunitario e al malfunzionamento dei più importanti sistemi corporei..
  • Gravidanza, in cui cambia lo sfondo ormonale di una donna.
  • Nell'area dell'ipotalamo (il centro della termoregolazione), potrebbe comparire un tumore, che porta a malfunzionamenti del cervello, che porta ad un alterato trasferimento di calore.
  • La bassa temperatura corporea è più comune nelle persone costrette a letto. La ragione è un corpo indebolito.
  • Lesioni lievi nell'area della testa possono portare a una diminuzione della temperatura (se il centro di termoregolazione è interessato).

La temperatura nel corpo viene mantenuta con l'aiuto di grassi consumati come cibo. La loro elaborazione fornisce energia di trasferimento di calore e la mancanza porta all'ipotermia (abbassando la temperatura del corpo).

Cosa fare a bassa temperatura corporea - 34.35.36

In caso di frequente ipotermia, è necessario seguire le seguenti regole per attivare le caratteristiche protettive del corpo:

  • cerca di garantire che la durata del sonno non sia inferiore a 7-8 ore al giorno;
  • andare a letto entro e non oltre la mezzanotte;
  • sbarazzarsi delle abitudini malsane (se presenti);
  • l'aerazione della stanza dovrebbe avvenire almeno 2 volte al giorno;
  • adozione di una doccia a contrasto;
  • frequenti passeggiate all'aria aperta;
  • nutrizione appropriata;
  • mangiare frutta e verdura per ricostituire il corpo con vitamine;
  • cerca di stare lontano da situazioni stressanti;
  • esercizio.

Puoi aumentare l'immunità e aumentare la vitalità con l'aiuto di una dolce prelibatezza consumata ogni giorno per 1 cucchiaino, cucinata a casa.

Per cucinare avrai bisogno di:

  • uva passa;
  • prugne
  • albicocche secche;
  • gherigli di noce e miele.

Tutti gli ingredienti (tranne il miele) vengono schiacciati (attenersi a un rapporto approssimativo 1: 1). Dopo il trattamento viene versato con miele e assunto ogni giorno prima di colazione.

Come aumentare la temperatura corporea se è bassa

L'ipotermia minore può essere eliminata utilizzando i seguenti metodi:

  • Avvolgi le coperte e vai a letto.
  • Usa un termoforo per riscaldare le gambe (sono le prime a rispondere alle interruzioni di temperatura).
  • I pediluvi caldi sono anche considerati un buon modo. In questo caso, l'acqua dovrebbe coprire le uova.
  • La temperatura aumenta bene con il tè caldo. Nella bevanda puoi aggiungere miele, marmellata di lamponi o tintura di iperico.
  • Grattugiare le ascelle con pepe nero o sale.
  • Esegui alcuni semplici esercizi per aumentare il battito cardiaco, accelerando il riscaldamento.

Un metodo interessante è l'uso di uno stilo che è in una matita. Per fare questo, rompi la matita per ottenere il nucleo. Macina e bevi con un po 'd'acqua. Aiuta per 2-3 ore.

Durante l'ipotermia, sono vietate tutte le restrizioni necessarie nelle diete, ma anche un eccesso di cibo darà un carico indesiderato su un corpo indebolito.

Anche con lievi cali della temperatura corporea, non perdere il problema. Il corpo sta già segnalando i suoi malfunzionamenti. Prova a trovare la causa ed eliminarla. Dopotutto, affrontare una malattia è molto più facile nella fase iniziale.

Come aumentare la temperatura corporea abbassata alla normalità

Ciao cari amici! La temperatura corporea non è solo aumentata, ma anche ridotta. Un tasso basso può anche essere un segno di malattia. Come aumentare la temperatura corporea abbassata alla normalità? È importante conoscere le cause di questo fenomeno e esistono mezzi per normalizzare questo indicatore senza danni alla salute?

La temperatura può variare durante il giorno?

Ognuno di noi sa che la norma di temperatura è di 36,6 gradi Celsius. Ma i medici dicono che durante il giorno, anche in una persona perfettamente sana, può variare leggermente e che ogni persona può avere la propria norma nell'intervallo da 35,9 a 37,2 ° C.

Il livello più basso è notato al mattino presto e il più alto - la sera. La terapeuta Olga Volkova afferma che piccoli cambiamenti in entrambe le direzioni non sono considerati patologia. I cambiamenti sono influenzati da età, condizioni, clima e altro.

È necessario preoccuparsi quando si osservano grandi deviazioni dalla norma. Se il grado scende drasticamente, questo può indicare un sovraccarico, esacerbazione di malattie croniche, ipotiroidismo, malattia surrenalica.

A basse temperature, il corpo diventa troppo vulnerabile, quindi questo fenomeno non dovrebbe essere ignorato.

Quale temperatura è considerata bassa?

In una persona adulta e sana è inferiore a 36,0 ° C. Se hai sempre avuto un indicatore normale e poi hanno iniziato a notare che è inferiore di 1,5 ° C o inferiore a 35 ° C (ipotermia), allora questa è una temperatura abbassata.

Norma per persone di età diverse:

  • nei neonati - 36,8 ° C;
  • nei bambini a 6 mesi - 37,5;
  • nei bambini di un anno - 37,5;
  • per bambini di tre anni - 37,5;
  • nei bambini di 6 anni - 37,0;
  • negli adulti - 36,8;
  • negli anziani - 36.3 ° C.

Irina Kopylova, DOCTOR-TERAPEUT spiega:

- l'intervallo in un adulto può essere 35,5 - 37,2 gradi. Questo indicatore dipende spesso dal luogo della sua misurazione. Ad esempio, sotto il braccio - 36,6, e nella bocca il termometro mostrerà 37.

Ci sono persone che hanno una norma di 35 o leggermente superiore. Tuttavia, si sentono bene. Anche così, dovresti seguire le dinamiche. Dobbiamo cercare di misurare la mattina e la sera, nonché di monitorare le loro condizioni.

Cosa può influire su un tasso basso

Le cause di questo fenomeno sono molto diverse:

  • Malattie del sangue;
  • Problemi con gli organi digestivi, il sistema endocrino e il sistema nervoso;
  • Assunzione di determinati farmaci;
  • Anemia;
  • Menopausa nelle donne;
  • Gravidanza;
  • Dieta, digiuno, carenza vitaminica;
  • Immunità debole;
  • La presenza di parassiti nel corpo.

Perché la temperatura corporea scende? Questo può essere un segno di una malattia o una reazione del corpo a ipotermia, stress, superlavoro. Con l'ipotermia, il trasferimento di calore si deteriora a causa di una diminuzione del tasso di reazioni metaboliche. Ciò porta all'interruzione del lavoro di molti organi o interi sistemi del corpo. In ogni caso, consultare un medico.

Se si è verificata ipotermia a causa di malfunzionamenti nel sistema immunitario, il medico prescriverà vitamine, esercizi terapeutici. Per rafforzare le difese del corpo e intendere aumentare il grado del corpo, questi farmaci aiutano:

Considera i segni di ipotermia che non possono essere ignorati:

  • Sensazione spiacevole di malessere generale;
  • Letargia, debolezza, perdita di forza;
  • Tremando, vertigini;
  • Pelle pallida, arti freddi;
  • Costante desiderio di dormire;
  • Reazioni inibite, confusione;
  • Battito cardiaco basso;
  • Spesso irritabilità aumentata;
  • Bassa pressione sanguigna.

Se la temperatura scende sotto i 34 ° C, non puoi esitare a consultare un medico.

Come sbarazzarsi di un calo temporaneo della temperatura da soli

Cosa fare per riportare la temperatura alla normalità? Se i sintomi interferiscono con la vita normale, non smettere per molto tempo, quindi non dovresti essere trattato da solo. Puoi iniziare una malattia molto grave. In questo caso, non è necessario auto-medicare, soprattutto in presenza di vertigini, comparsa di allucinazioni.

Se l'ipotermia non è frequente, puoi liberartene a casa. Per coloro che sono stanchi delle diete, non dare al corpo abbastanza carboidrati, grassi e minerali, la dieta dovrebbe essere rivista. Non danneggiare la tua salute a causa di qualche centimetro in più in vita. Ci sono molti modi per perdere peso senza diete..

Assicurati di reintegrare l'offerta di vitamine, in particolare le vitamine C, B, A, E. Aiuteranno ad aumentare l'immunità. E con una forte immunità, non hai paura di alcuna malattia.

Per esperienza personale. Un ottimo strumento per rafforzare le difese del corpo, oltre a migliorare la termoregolazione, è preparare un semplice energetico naturale:

  • Immergi prima le albicocche secche in acqua fredda, l'uvetta, le prugne secche, tienile per 5-6 ore. Immergere immediatamente in acqua calda non è necessario. L'acqua fredda dissolverà i componenti di lavorazione della frutta secca.
  • Risciacquare in acqua calda, asciugare.
  • Passare attraverso un tritacarne, aggiungere le noci tritate.
  • Versa il miele, puoi aggiungere il succo di un limone.

Prendi tutti i prodotti a 300 grammi. Prendi 2 cucchiai al mattino. Quando la bevanda energetica è finita, prepara un'altra porzione. Continuare il trattamento per 30 giorni..

Quali malattie causano una diminuzione della temperatura

I medici raccomandano di prestare attenzione ai sintomi di alcune malattie, a causa delle quali non è possibile posticipare una visita dal medico.

Anemia

Più spesso si osserva con carenza di emoglobina nel sangue. Contiene ferro, che prende le molecole di ossigeno e lo trasporta nei tessuti. Con una mancanza di ferro, si verifica una mancanza di ossigeno, compreso il cervello.

Come notare la presenza di anemia:

  • vertigini a svenimento;
  • pallore di pelle, punte delle dita bluastre;
  • le mosche nere spesso sfarfallano davanti ai tuoi occhi;
  • mancanza di respiro, la frequenza cardiaca mostra interruzioni;
  • stanchezza improvvisa o continua.

Malattia del fegato

Con molte malattie del fegato, c'è una violazione della termoregolazione.

Sintomi di insufficienza epatica:

  • perdita di peso, perdita di appetito;
  • nausea, a volte vomito;
  • sonnolenza, perdita di memoria;
  • colore della pelle giallastra e sclera degli occhi;
  • feci incolori.

Patologia del sistema endocrino

Ipotiroidismo o deficit ormonale.

  • gonfiore, aumento di peso, costipazione;
  • freddo, letargia, sonnolenza;
  • pelle secca, notevole perdita di capelli;
  • compromissione della memoria;
  • infertilità.

Diabete

  • sete;
  • minzione frequente
  • bocca asciutta
  • formicolio e intorpidimento degli arti;
  • aumento dell'appetito con apparente perdita di peso.

Malattie del sistema nervoso

L'ipotermia può verificarsi dopo lesioni al cranio e alla colonna vertebrale. Sintomi di NDC per tipo ipotonico:

  • affaticabilità rapida;
  • pallore della pelle;
  • freddezza di mani e piedi;
  • irritabilità.

Oncologia

La diminuzione della temperatura corporea è uno dei primi sintomi di un tumore al cervello nell'ipotalamo.

  • sete costante;
  • sonnolenza;
  • psiche instabile;
  • crisi epilettiche;
  • obesità, diabete.

Come puoi vedere, sapendo di cosa parla la bassa temperatura, non saremo indifferenti a questo fenomeno. L'accesso tempestivo a un medico aiuterà a evitare conseguenze pericolose..

Quali rimedi popolari aiuteranno ad aumentare il grado del corpo

Esistono modi per migliorare la termoregolazione corporea senza farmaci? I guaritori tradizionali offrono molte ricette che normalizzano questo processo. I migliori rimedi includono la tintura di Eleuterococco, Ginseng, Aralia, che dovrebbero essere presi due volte al giorno per un mese. Un buon effetto è dato dalla radice di zenzero, dall'erba madre, dal biancospino, dalla valeriana.

Regola i livelli di glucosio con cannella in polvere e latte. Se un paziente con diabete ha una bassa temperatura corporea, di notte puoi prendere il latte con 0,5 cucchiaini. cannella.

Sicuro significa aumentare il grado del corpo:

  1. Decotto di echinacea: 1 cucchiaino i fiori versano un bicchiere di acqua bollente. Prendi un decotto di mezzo bicchiere due volte al giorno.
  2. Tè caldo con lamponi e tè verde con un cucchiaio di miele.
  3. Caffè forte con un pizzico di cannella. Attenzione con la pressione alta.
  4. Un pezzo di zucchero con un paio di gocce di iodio consumate tra i pasti.
  5. Bevi caldi brodi di timo e camomilla durante il giorno.
  6. Di notte, dovresti bere latte caldo con un pizzico di curcuma..
  • Esercizio attivo.
  • Passeggiate all'aria aperta.
  • Massaggio completo.
  • Doccia a contrasto, vasca da bagno.

Diminuzione della temperatura alla SARS

Bassa temperatura corporea e febbre si osservano anche con raffreddori. Il sistema immunitario cessa di resistere, quindi c'è un esaurimento di tutto l'organismo, sia fisicamente che psicologicamente.

Per superare questo fenomeno, devi prima rafforzare le difese del corpo.

È necessario includere nella dieta:

  • succhi di frutta;
  • tintura di echinacea e citronella;
  • tisane;
  • frutta fresca, bacche, verdure.

Un buon sonno, un bagno caldo, mancanza di stress, un umore emotivo positivo, tranquille passeggiate all'aria aperta contribuiranno a stabilire il trasferimento di calore. Allo stesso tempo, devi vestirti con abiti caldi realizzati con tessuti di cotone.

Se la temperatura rimane bassa per 2 settimane dopo il recupero, è necessario consultare un medico. Identificherà le cause e prescriverà il trattamento..

L'indicatore di un termometro 35,5 con un raffreddore è pericoloso perché il corpo non è in grado di riflettere la pressione delle malattie. Le conseguenze di questo fenomeno non piaceranno se non ti impegnerai seriamente nel ripristino delle forze protettive. Dopo il recupero, prendere la temperatura giornaliera al mattino e alla sera..

Se ulteriori sintomi sotto forma di vertigini, acufeni, emicrania, bassa pressione sanguigna si sono aggiunti alla debolezza, non prescrivere un trattamento per te stesso. Solo un medico può prescrivere i farmaci giusti, le vitamine.

Infine: si scopre come alzare la temperatura abbassata alla normalità può essere un problema serio. Presta attenzione a questo indicatore e rafforza la tua immunità..

Leggi Vertigini