Principale Encefalite

Bubnovsky occupa per le persone con uno stile di vita sedentario

La bellezza del corpo è direttamente correlata alla sua salute. Una persona in forma che pratica regolarmente ginnastica ha molte meno diagnosi mediche. Allo stesso tempo, serie speciali di esercizi, come gli squat secondo il metodo Bubnovsky, sono essi stessi una cura per molte malattie. La regolarità e la corretta esecuzione di una serie elementare di esercizi è la chiave per il successo del trattamento di malattie di vasi sanguigni, articolazioni, colonna vertebrale, ipertensione, malattie cardiache.

Esercizi terapeutici: squat per le navi da allenamento

Tutti possono iniziare a fare squat a Bubnovsky per i principianti a casa. Basta seguire semplici regole: tieni la schiena dritta. Il professor Sergei Bubnovsky ha anche sviluppato un complesso separato per la salute vascolare - è presentato nel libro "Navi sane o perché una persona ha bisogno di muscoli?".

L'essenza del metodo è che il tessuto muscolare pompa il sangue non solo quando si tratta di muscolo cardiaco. Ogni muscolo del corpo umano, mentre si contrae e si rilassa, pompa la propria porzione di sangue, il che significa che lo sviluppo e l'allenamento di tutti i muscoli è la chiave per la normale pressione e salute. Distribuendo il carico, facendo funzionare il corpo, liberiamo il miocardio dal sovraccarico. Un caso separato dovrebbe essere considerato se una persona ha un problema con l'espansione delle vene, con le vene varicose c'è una ginnastica terapeutica separata secondo Bubnovsky.

Per il buon funzionamento del sistema cardiovascolare, il libro di Bubnovsky offre una semplice "triade della salute":

  1. Squat (sia gratuiti che supportati).
  2. Premere (sollevando (ad angolo retto) le gambe da una posizione prona).
  3. Push-up da una superficie orizzontale o verticale - a seconda del livello di preparazione.

Il complesso deve essere eseguito in sequenza, costringendo tutti e tre i piani del corpo a funzionare. Dalla parte inferiore (gambe) alla parte superiore (cintura scapolare e braccia).

Benefici

I principianti devono concentrarsi sulle loro gambe, perché senza arti inferiori forti è impossibile avere un cuore forte. Solo dopo aver allenato il "piano" inferiore del corpo, vale la pena salire più in alto.

Gli squat Bubnovsky per principianti hanno diversi vantaggi, il più importante dei quali è l'universalità. Possono essere eseguiti da:

  • tutto, indipendentemente da sesso, età e reddito;
  • ovunque (a casa, al lavoro, in vacanza);
  • sempre (l'allenamento non richiede molto tempo).

Il divieto di esecuzione di squat può portare a stadi avanzati di lesioni delle articolazioni dell'anca o del ginocchio:

  • gonartrosi deformante di terzo o quarto grado;
  • coxartrosi delle articolazioni dell'anca (tipo displastico o deformante).

In tutti gli altri casi, anche in presenza di dolore, fare ginnastica è molto più vantaggioso per una persona che sdraiarsi su un divano.

Esercizi di riscaldamento

Gli squat secondo Bubnovsky per i principianti a casa possono iniziare ad essere eseguiti senza allenamento speciale e riscaldamento. Allo stesso tempo, è meglio che i principianti ricevano un supporto affidabile: scegli una sedia pesante, una parete dell'armadio o una parete svedese, su cui puoi appoggiarti quando fai esercizi. Ciò contribuirà a ridurre al minimo lo sforzo sui muscoli spinali, caricando al massimo le gambe. La soluzione migliore sarebbe quella di ammortizzatori fissi in gomma - basta stare con i piedi al centro dell'espansore, tenendo comodamente le maniglie su entrambi i lati.

Quanti squat fanno e come fare squat?

La correttezza dell'esercizio è determinata da due condizioni:

  1. Tieni la schiena dritta..
  2. Ogni uscita dallo squat deve essere accompagnata da una forte espirazione di "haaaaa" attraverso il diaframma.

Il numero di squat è determinato dal livello di preparazione e frequenza delle classi. Con l'allenamento quotidiano, la norma giornaliera è di 30-50 squat, con ginnastica a giorni alterni - 50-150. In entrambi i casi, il volume è diviso in una serie di dieci squat, dopo ognuno dei quali è necessario prendere un sorso d'acqua e una breve pausa.

Per coloro che siedono molto al computer, il professor Bubnovsky ha sviluppato una regola di vita separata: lavorare per un'ora - fare 30 squat.

Funzionalità di esecuzione

I principianti non dovrebbero provare a padroneggiare immediatamente l'esercizio per intero. Ci sono caratteristiche di fare squat per le persone con gambe indebolite o disturbi articolari:

  • il primo giorno bastano dieci squat;
  • se le gambe sono così deboli che il bacino accovacciato cade nel pavimento e non riesci a sollevarlo con la forza muscolare, accovacciati solo al parallelo della coscia con il pavimento (angolo retto alle ginocchia)
  • È possibile aumentare il volume a 20-30 squat se i muscoli non fanno male dopo il primo allenamento;
  • un aumento della pressione sanguigna e (o) della temperatura corporea dopo gli squat è una normale reazione adattativa al carico per le persone indebolite. In questi casi, è necessario continuare pazientemente a caricare le gambe (senza aumentare i volumi) fino a quando il corpo non si abitua;
  • per le malattie delle articolazioni dell'anca, è meglio eseguire squat in acqua (in una piscina con un supporto laterale o in mare, con le mani in acqua).

Con le lezioni regolari, tutte queste sfumature possono essere scartate andando alle regole generali per fare esercizi..

Teniamo conto dell'età e dei giorni

Le persone anziane con disturbi del sistema muscolo-scheletrico devono scegliere un piano di esercizi rilassato. Come supporto, puoi scegliere una normale porta interna con maniglie. È sufficiente alzarsi dall'estremità e afferrare le maniglie con entrambe le mani. Piedi divaricati alla larghezza delle spalle su entrambi i lati dell'anta. È necessario guardare direttamente quando si accovaccia, respirare secondo lo schema: inspirare quando ci si sposta verso il basso, espirare. Allo stesso tempo, la frequenza dell'allenamento può essere ridotta da tre a quattro volte a settimana, il numero di squat nella serie da cinque a dieci volte, il numero di approcci da due a tre.

Queste regole si applicano ai bambini che hanno avuto la malattia. Ma stiamo parlando esclusivamente della riduzione del carico e non della sua cancellazione. Il professor Bubnovsky considera il rilascio dei bambini dallo sforzo fisico un errore chiave, poiché l'esaurimento muscolare è un percorso diretto non verso la guarigione, ma verso l'emergere di nuove malattie a qualsiasi età. Solo con un carico regolare le cellule del corpo vengono aggiornate, il che significa che il processo di invecchiamento del corpo viene sostituito dal suo ringiovanimento.

3 piani di salute su Bubnovsky

Scriviamo spesso articoli sui libri di Sergei Mikhailovich Bubnovsky, perché il suo approccio agli affari e la sua opinione su molte cose ci sembrano assolutamente corretti!

In questo articolo parleremo di 3 piani del nostro corpo e quali azioni devono essere prese con ciascuno di essi..

Diciamo subito: non stiamo parlando di alcun esoterismo, chiropratica o sciamanesimo, non aspettiamo lunghi dialoghi sui chakra e alcune purificazioni.

Tutto è chiaro, semplice, comprensibile e benefico per la tua salute.!

Pavimenti del corpo

Quindi, Sergey Mikhailovich è molto responsabile dell'allenamento del corpo e non è per niente che lo considera uno dei modi più efficaci per trattare sia i problemi articolari che il benessere generale..

Movimento = vita sana perché i muscoli sono i cosiddetti cuori periferici del nostro corpo. È grazie a loro, e più precisamente al loro lavoro regolare, un carico adeguato in combinazione con il riposo, che la circolazione sanguigna, il flusso linfatico e il metabolismo nel suo insieme procederanno secondo necessità.

Ne abbiamo discusso in dettaglio nell'articolo Un uomo sta invecchiando con i suoi piedi: allena i cuori periferici, e in questo ricordiamo solo brevemente i punti principali:

i muscoli sono una parte attiva dell'apparato del movimento. Si contraggono e si rilassano costantemente, cambiando la loro lunghezza. Il tessuto muscolare è eccitabile, contrattabile, elastico, grazie al quale sono possibili tutti i movimenti..

I muscoli sono responsabili del movimento della linfa nel corpo. L'attività dei sistemi linfatico e circolatorio è strettamente correlata, ma procede in modo diverso. Il sangue si muove dell'80% a causa del lavoro del cuore, ma il canale linfatico non ha un tale assistente. Il movimento della linfa è lento, non chiuso (va dall'alto verso il basso) ed è fornito attraverso i muscoli.

È la contrazione del muscolo scheletrico che è il più potente dei meccanismi di trasporto linfatico, ma, ovviamente, non è permanente. Quando tendiamo i nostri muscoli (facciamo un po 'di lavoro, ci alleniamo, ci muoviamo), aumentano di volume.

Se il muscolo teso si trova vicino al vaso linfatico, lo comprime, mentre le valvole non consentono alla linfa di scendere - solo verso l'alto, il che significa che migliora il trasporto linfatico.

Quindi, qualsiasi nostro movimento promuove il movimento della linfa. Quando ci troviamo in un posto o ci sediamo, il trasporto linfatico viene effettuato solo riducendo le pareti del linfangione (vasi linfatici).

I muscoli sono aiutanti del cuore. Le contrazioni cardiache forniscono un avanzamento nel letto vascolare di circa il 70-80% del volume totale di sangue circolante nel corpo, ma per il resto del 20-30% del volume totale di sangue coinvolto nella circolazione sanguigna, i muscoli sono responsabili.

Più i muscoli sono deboli e meno lavorano, maggiore è il carico sul cuore. A causa della piccola quantità di attività fisica, e ancora di più a causa dell'inattività fisica, la funzione muscolare della micropompa è estremamente ridotta.

Naturalmente, ciò influisce negativamente sul lavoro di tutti i fattori di circolazione del sangue e il cuore, lasciato senza aiuto, deve lavorare di più. Cioè, più deboli sono i muscoli allenati, maggiore è il carico sul cuore.

Tutti questi fatti dovrebbero diventare la tua motivazione quotidiana per eseguire esercizi fisici! I "cuori" intramuscolari funzionano meglio, più concentrato e più persistente è il loro allenamento..

Ma torniamo ai nostri piani. Quindi, il Dr. Bubnovsky propone di eseguire l'allenamento del corpo sui piani in cui ha diviso il nostro corpo.

Il primo piano è costituito da arti inferiori e bacino. La sua funzione principale, oltre al supporto, è il trasporto del sangue venoso nell'atrio destro. È uno stato insoddisfacente di movimento dei muscoli degli arti inferiori che porta all'osteocondrosi e alla malattia coronarica.

Altre malattie associate a insufficienza muscolare degli arti inferiori sono riportate nella descrizione di ogni esercizio.

Il secondo piano è la parte centrale del corpo e, più precisamente, i muscoli lombari e addominali. I muscoli di questo piano dovrebbero raccogliere il flusso sanguigno proveniente dal primo piano. E il diaframma, la principale pompa venosa, aiuta particolarmente in questo..

Le principali malattie che si sviluppano a causa dell'insufficienza muscolare in questo piano del corpo sono le malattie della colonna lombare, nonché le malattie del tratto gastrointestinale e del sistema genito-urinario.

Terzo piano: cintura degli arti superiori, muscoli pettorali e muscoli della parte superiore della schiena. Aiuta il ventricolo sinistro ad espellere il sangue nell'aorta, riducendo così il rischio di sviluppare ipertensione.

Influenzando attivamente la velocità del flusso sanguigno nella circolazione polmonare, previene quindi la comparsa e lo sviluppo di malattie della respirazione esterna (bronchite, asma, ecc.) E del sistema nervoso centrale.

Quindi, questo esercizio è considerato il più importante: la corretta respirazione diaframmatica. Deve essere eseguito ogni volta prima dell'inizio del programma. Può anche essere eseguito la sera e la mattina, a stomaco vuoto. Quindi, la sua tecnica:

Posizione di partenza: sdraiato sulla schiena. Le gambe sono alla larghezza delle spalle e sono piegate alle ginocchia, i piedi sul pavimento. Il palmo destro (o sinistro) si trova nel mezzo dell'addome.

Adempimento: espirare a bocca larga, con l'aspirazione di "ah-ah!". Allo stesso tempo, il palmo "cade" nello stomaco. L'inalazione attraverso il naso ritorna automaticamente, esattamente per quanto necessario, senza sforzo ed espansione del torace. Non trattenere il respiro artificialmente.

Numero di ripetizioni: da 10 a 20.

Questo è anche seguito da squat che sono enormi per importanza ed effetto sul corpo. Gli squat possono avere sia il potere (estensione delle gambe) sia il carattere aerobico. Che cos'è - dipende dal numero di squat per un certo tempo.

Ad esempio, se ti accovacci per 15-20 minuti, riuscendo a fare 10 squat 3 volte in un minuto, allora questa forma di esercizio è aerobica. Il punto di riferimento per questo carico è la frequenza cardiaca (frequenza cardiaca) di una media di 140-145 battiti al minuto (misurata immediatamente dopo l'esercizio).

Se gli squat vengono eseguiti, ad esempio, in un approccio con 20 ripetizioni su un simulatore speciale per squat con pesi, questa forma di carico si riferisce alla potenza. In questo caso, durante il monitoraggio della frequenza cardiaca, i numeri non superano i 120 battiti al minuto.

Gli squat non sono raccomandati:

  • persone con malattie deformanti delle articolazioni dell'anca (coxartrosi, necrosi asettica) e delle articolazioni del ginocchio (gonartrosi);
  • con emorroidi;
  • con l'omissione di organi interni;
  • con ernie inguinali e ombelicali (ernie della linea bianca dell'addome);
  • con fibrillazione atriale.
  • malattia ipertonica;
  • insufficienza cardiaca 1–2 grado;
  • mal di testa;
  • diabete mellito (tutte le forme);
  • vene varicose.

Gli squat possono essere eseguiti in 2 tecniche: senza supporto e con un supporto immobile. Quando le gambe sono estese, si raccomanda un'espirazione attiva, mentre si pronuncia "haa". Questa è la cosiddetta espirazione diaframmatica, che aiuta il cuore.

Per cominciare, si consiglia di eseguire 10 squat. La coscia non cade sotto il ginocchio! A poco a poco, puoi aumentare il numero di squat: aggiungi 2-3 al giorno.

Dopo gli squat, devi allungare i muscoli della schiena e delle gambe. Questo è molto importante per le articolazioni. Ad esempio, in questo modo:

Quelli che seguono sono esercizi per i muscoli addominali, che dovrebbero essere eseguiti quando possibile, poiché la salute umana dipende in gran parte dallo stato dei filtri del corpo - fegato e reni - e dalla normale motilità intestinale. Questi organi sono l'obiettivo principale degli esercizi addominali.

Qui, tuttavia, siamo costretti a intervenire e consigliare di eseguire l'esercizio più accessibile e semplice: piegare il busto, anziché sollevare le gambe, che Bubnovsky consiglia.

Abbiamo descritto in dettaglio in questo articolo perché è meglio non soffrire con questo esercizio, ma scegliere i buoni vecchi scricchiolii. Come NON scaricare la stampa: 4 esercizi più pericolosi e dannosi per la schiena.

Seleziona tu stesso il numero di serie e ripetizioni della serie. Prenditi il ​​tuo tempo con la quantità! Gli esercizi di stretching completano la serie di esercizi di forza. Perché, seduto o in piedi, si estende alternativamente sull'espirazione di "Haa" a una e due gambe.

Quando allunghi i muscoli del corpo, segui la regola: "Sopporta un po 'di dolore, non permettere un grande!"

Questi esercizi allungano l'intera catena cinematica dei muscoli (dal tallone alla regione cervicale).

Quando esegui questo esercizio, prova ad alzare il mento. In questo caso, i muscoli della colonna lombare sono ben allungati. Ciò consente anche di alleviare il dolore acuto nella regione lombare (in questo caso, viene eseguito superando il dolore, espirando, ma ognuno ha la propria soglia di dolore dominante).

Solo nella parte finale, se sei "piegato" a metà, puoi abbassare la testa ai piedi o tra le gambe se ti stai allungando a due gambe.

Importante: in presenza di un ombelico, inguinale o ernia della linea bianca dell'addome, non è consigliabile addestrare la stampa.

Formiamo il terzo piano con flessioni. Quale scegliere dipende dal tuo stato di salute: migliore è, minore è il push-up dal pavimento o anche nella posizione iniziale anti-gravità "gambe sopra la testa". Più malattie e più debole è la persona, più "alte" sono le flessioni - dal muro, dal tavolo.

I push-up attivano i muscoli intercostali, in cui le arterie intercostali, partecipando attivamente alla circolazione polmonare (la circolazione polmonare), passano attraverso il sistema dell'arteria bronchiale. Ciò garantisce uno scambio sufficiente di anidride carbonica con ossigeno, ridotto nei pazienti cardiaci.

Pertanto, il sangue ossigenato nel volume richiesto entra nelle vene polmonari, quindi nell'atrio sinistro, che pompa il sangue nel ventricolo sinistro, avviando un nuovo ciclo di circolazione sistemica (ampio cerchio della circolazione sanguigna). E questo è importante soprattutto per le persone che sono fisicamente allenate, in cui i muscoli intercostali sono indeboliti.

Nei giorni di ipertensione (questo vale per i pazienti ipertesi e ipotensivi), si consiglia di iniziare la sessione successiva con flessioni "alte" dal muro, tabella.

Di per sé, un aumento periodico della pressione sanguigna non è un motivo per rifiutare le lezioni, poiché è la corretta attivazione dei muscoli scheletrici che aiuta il cuore a far fronte alla pressione.

Allo stesso tempo, le pause tra gli esercizi in tali giorni dovrebbero essere aumentate per ridurre la tachicardia dopo ogni esercizio. Nel caso di uno stato fisico molto indebolito, gli esercizi possono essere alternati ai giorni della settimana.

Ad esempio, lunedì - squat, martedì - flessioni, mercoledì - esercizi per la stampa. Combina gradualmente gli esercizi per completarli in un giorno. Ma non c'è bisogno di affrettarsi!

Per evitare il verificarsi di dolori muscolari, si consiglia lo strumento più semplice: strofinare prima il corpo con un asciugamano imbevuto di acqua fredda (ghiaccio), quindi asciugare.

Tale auto-massaggio con elementi di crioterapia (trattamento a freddo) ripristina la microcircolazione dei muscoli stanchi e quindi previene il dolore muscolare. Ma nel tempo, dopo aver raggiunto una buona forma fisica, il dolore muscolare (ma già piacevole) accompagnerà sempre il completamento degli esercizi.

In questo caso, raccomando procedure balneologiche più lunghe, dalla doccia a contrasto alla sauna o al bagno.

E inoltre. Per le flessioni dal pavimento, si consiglia di utilizzare penne speciali, che vengono vendute in qualsiasi negozio di articoli sportivi. Ti permettono di alleviare lo stress al polso. Ciò è particolarmente importante per le persone con artrite reumatoide..

Quando i push-up, è necessario controllare i muscoli della schiena e in nessun caso piegarsi nella colonna lombare.

Rendi una regola per te fare flessioni (proprio come fare altri esercizi di triade) nel giorno stabilito, indipendentemente da come ti senti (e il "cattivo" e il "buono" possono alternarsi).

Prova a completare il programma previsto. Prenditi il ​​tuo tempo per aumentare l'importo. Tieni traccia del tuo programma. Ma ogni volta che riesci a superare il tuo "Non voglio" o "Non posso", ti sentirai incomparabile (per un malato) soddisfazione e gioia per te stesso!

La salute tornerà sicuramente. Ma devi guadagnartelo!

Migliorare il corpo. Dr. Bubnovsky.

Professore, dottore in scienze mediche, Sergei Mikhailovich Bubnovsky raccomanda vivamente un allenamento fisico regolare e adeguato del suo corpo a qualsiasi età...

Ho un atteggiamento molto positivo verso uno sforzo fisico ragionevole. Mi piace lavorare in giardino, e questo è un lavoro fisico enorme. Ma sono necessari gli esercizi giusti per migliorare il tuo sistema muscolo-scheletrico..

La causa di qualsiasi malattia umana è l'acidificazione del corpo, solo questa causa comune provoca qualsiasi malattia che ogni persona ha il suo... Metodi di guarigione del corpo. I.P. Neumyvakin.

Professore di Scienze mediche I.P. Neumyvakin

Ciao, cari lettori del mio blog..

La nostra salute dipende solo da noi stessi, dal nostro stile di vita, dalle nostre abitudini e credenze.

Sto compilando una raccolta di ricette di trattamenti popolari per pubblicazioni e il "Bollettino dello stile di vita sano". Tale collezione aiuta a trovare rapidamente la giusta ricetta di trattamento popolare e applicarla..

Ho visto molti video con esercizi consigliati dal Dr. Bubnovsky e ho deciso di mantenermi importante per se stessi. Descrive brevemente il più importante di questi video...

Il movimento è vita. Bubnovsky.

Inizi a capire la vita quando finisce la salute...

Arriva un momento nella vita di ogni persona, quando i dolori alla colonna vertebrale o alle articolazioni iniziano a interferire con il movimento, se non ti prendi cura di loro in tempo...

Prima o poi, tutti si rivolgono a una sorta di ginnastica, cercando di ritrovare la propria salute. Ma ripristinare la salute di una persona che l'ha persa è una grande arte...

Non esiste una persona del genere che ha preso la medicina e ha recuperato la sua salute. Ma ci sono persone che hanno riguadagnato la loro salute e la gioia del movimento dopo il trattamento su speciali simulatori, eseguendo esercizi fisici...

Non c'è carico assiale sulla colonna vertebrale e sulle articolazioni, ma c'è un lavoro di muscoli che ripristina la nutrizione della colonna vertebrale e delle articolazioni. La natura non ha ancora escogitato altri meccanismi...

Molte persone non conoscono e non sospettano le proprietà curative dei muscoli e, senza pensare, assumono medicine, guidano la malattia all'interno. A qualsiasi età e con qualsiasi trauma, puoi ritrovare la tua salute rivolgendoti alla kinesiterapia. Come, con quale carico, in quale sequenza, tenendo conto delle malattie concomitanti, un medico addestrato con il metodo Bubnovsky decida...

Per una persona malata, specialmente con dolore alla colonna vertebrale e alle articolazioni, la sofferenza è ogni giorno e persino ogni passo. E solo durante il trattamento con esercizi fisici, inizi a capire che la vita è un movimento. Movimento senza dolore...

Non dovrebbero esserci divieti sui carichi di potenza, anche con dolore al cuore e specialmente alle articolazioni. Puoi avere solo paura di una cosa: l'incapacità di contattare un tale centro...

squat Bubnovsky.

La muscolatura periferica è il cuore periferico, cioè i muscoli scheletrici e il cuore funzionano secondo la legge della pompa muscolare - contrazione e rilassamento...

Sono i muscoli delle gambe che aiutano a restituire il sangue al cuore nella giusta quantità e nel giusto ritmo. È necessario aiutare il sangue a tornare al cuore. Per fare questo, c'è un secondo esercizio d'oro - Squat...

Gli squat si eseguono meglio con la schiena dritta, trattenendo un supporto immobile. Diverse serie di squat 5 volte... Porta gli squat a 300 volte in serie di 5 volte...

Con i piedi divaricati alla larghezza delle spalle, con le mani sul supporto fisso, accovacciarsi a livello dell'anca 90 * o fianco parallelo al pavimento. Espira HA in aumento...

Espira HA, agita le gambe, assicurati di prendere un sorso d'acqua, scrivere in un diario... e ogni 30 secondi devi mantenere il ritmo...

A poco a poco, giorno dopo giorno, con l'aiuto di questi esercizi ripristiniamo la normale velocità e il volume del flusso sanguigno...

Aggiungi una doccia fredda per 5-10 secondi, strofinando e il cuore inizia a funzionare normalmente...

Fatica cronica. Depressione. Bubnovsky.

Questo argomento è molto rilevante oggi...

Una persona lavora sodo, è costantemente in tensione, la fatica si accumula e la depressione si sviluppa nel tempo, come affrontarla?

Molte persone siedono a lungo al computer, praticamente non si muovono molto. Il corpo manca di energia, si carica...

A causa dell'esercizio fisico, il sangue è saturo di ossigeno. Gli esercizi dovrebbero essere regolari, abbastanza intensi, della durata di almeno 30-40 minuti...

Questo ti permetterà di aggiornare costantemente il sangue, ricaricarlo con nuova energia. Allo stesso tempo, le cellule stanche, vecchie e esaurite escono allo stesso tempo. Che, se non vengono rimossi, ostruiscono l'intero sistema capillare del corpo... E in connessione con questo non c'è abbastanza adrenalina, un ormone che eccita il sistema nervoso centrale, che stimola il metabolismo e altre reazioni nel corpo...

Sindrome dell'affaticamento cronico. Bubnovsky.

La cura principale per la sindrome da affaticamento cronico è l'esercizio regolare. Puoi fare gli esercizi prima della giornata lavorativa, alzarti un'ora prima o dopo la giornata lavorativa, fare una doccia fredda, quindi fare ginnastica... Questa è la ricetta principale per l'affaticamento cronico...

Eccitazione e vivacità sono concetti diversi...

L'eccitazione del corpo è creata da tali bevande, in cui caffeina, finezza... che sollevano brevemente il tuo umore, ma questa energia si esaurisce rapidamente...

Il vigore è uno stato costante, uno stato di sangue in movimento. Metabolismo, metabolismo - entra l'energia, esce lo sporco... "come in una casa - entra l'approvvigionamento idrico, escono le acque reflue".

E di norma, il secondo processo è interrotto... e il nostro meccanismo cellulare, che dovrebbe rimuovere le cellule morte dal corpo, non può farcela e si ostruisce...

E l'unica scopa che rimuove questa sporcizia, gli ormoni di scarto, i frammenti di ormoni (ci sono sia negativi che positivi) è il lavoro dei muscoli per rimuovere tutta questa spazzatura...

Una persona che fa esercizi fisici, ginnastica, sente sempre l'allegria, viene prodotta l'adrenalina, il sangue viene eccitato, tutte le emozioni negative vengono ritirate, si sta allontanando dalla depressione...

RACCOMANDAZIONE del Dr. Bubnovsky

Invece di antidepressivi - buon esercizio e una doccia fredda...

Dopo una dura giornata di lavoro - una doccia sul ghiaccio o un bagno per 1 - 2 secondi, dopo di ciò, la vivacità sorge all'istante, il flusso sanguigno aumenta, la fatica scompare. Per fare questo, devi adattarti psicologicamente.

Una persona è interessante quando è agile, energica, vivace e per questo devi motivare te stesso, forzarti, di conseguenza, inizi a rispettare te stesso...

Dopo l'attività fisica attiva, gli esercizi, quando si suda è utile visitare uno stabilimento balneare o una sauna, ma non viceversa...

Rumore nelle orecchie e nella testa - questo può essere un aumento della pressione sanguigna e cambiamenti aterosclerotici nei vasi del cervello (formazione di placche sulle pareti interne dei vasi), che dà rumore nelle orecchie e nella testa. Non fai nulla per aumentare il flusso sanguigno, il sangue scorre lentamente, si depositano placche, anelli contorti nei vasi. Quando il sangue inizia a funzionare più attivamente, fa rumore.

È necessario fare gli esercizi, più fai, meno sarà l'effetto sonoro, ma non immediatamente. Oltre agli esercizi + respirazione, acqua fredda, massaggio della zona del colletto...

Tutti i farmaci chimici che diluiscono il sangue, si rilassano - riducono la velocità e il volume del flusso sanguigno, del flusso linfatico e del flusso sanguigno lento, si formano coaguli di sangue, il carico sul cuore aumenta perché i muscoli del corpo non aiutano... E l'aspirina brucia la mucosa e le valvole cardiache in caso di sovradosaggio...

Osteocondrosi. Dolore al rachide cervicale. Bubnovsky.

Libro del professor S. M. Bubnovsky “Osteocondrosi. Dolore alla colonna cervicale "- dove ha spiegato chiaramente che il dolore non è associato all'ernia, ma alle condizioni della cintura dell'arto superiore, dei muscoli della schiena, dei muscoli del torace, dei muscoli delle spalle...

Se gli esercizi non vengono eseguiti, si verifica un ristagno di sangue nel collo e questa è la connessione tra la testa e il corpo, la diminuzione del flusso sanguigno è molto influente e provoca dolore caratteristico...

Aiuta istantaneamente una doccia o un bagno di ghiaccio per 5 secondi. Puoi usare un asciugamano bagnato in acqua ghiacciata, spremere e strofinare il corpo fino a quando il rossore dura dai 2 ai 3 minuti. Quindi fai gli esercizi. Gli esercizi sono elencati nel libro..

Vene varicose. Come trattare le vene varicose. Bubnovsky.

Le vene varicose devono essere controllate in modo che non vi siano coaguli di sangue. Pertanto, è necessario pompare le gambe, fare esercizi come - squat. I muscoli che lavorano prevengono i coaguli di sangue...

Per prevenire complicazioni delle vene varicose - tromboflebite, che non consentirà alcun carico sui muscoli delle gambe...

Blog del Dr. Bubnovsky S.M..

Tel.: 8 (495) 646-02-76 | E-mail: [email protected]

Ischemia cardiaca

Secondo la loro essenza patofisiologica, tutte le manifestazioni della malattia coronarica sono dovute a uno squilibrio tra la domanda di ossigeno del miocardio e la sua consegna.
E in questo, apparentemente inaccessibile alla kinesiterapia, con i suoi "simulatori" e "carichi", la malattia, ci troviamo di fronte al parto, cioè con i mezzi di trasporto.

Concetti comuni di malattia coronarica:

... Ischemia miocardica - mancata corrispondenza dell'erogazione di ossigeno da parte del flusso sanguigno coronarico ai bisogni della sintesi aerobica di ATP nei mitocondri, necessaria per l'approvvigionamento energetico dell'attività di pompaggio del cuore a una determinata frequenza cardiaca, precarico, postcarico e condizioni contrattili del muscolo cardiaco.

(di nuovo, la parola è una funzione di pompaggio.)

Può essere associato alla parola - impianto idraulico... per vivere a casa.

Inoltre, secondo il generalmente accettato... - In caso di carenza di ossigeno, la via anaerobica della sintesi di ATP viene attivata attraverso la scomposizione dei depositi di glicogeno con l'accumulo di lattato, una diminuzione del livello di pH intracellulare e un sovraccarico di cardiomiociti calcio, manifestate da disfunzione diastolica-sistolica ("piano della pompa" - auth.)

Le parole evidenziate possono essere associate alla parola fogna.

Se immaginiamo il corpo umano sotto forma di una casa, lo squilibrio tra l'approvvigionamento idrico e la rete fognaria ("assunzione" e "allocazione") porta a un'interruzione del funzionamento della casa (persona), ad es. disfunzione, prima in alcuni punti - angina di riposo e tensione, o angina instabile; poi, "buchi di patching" con farmaci - sindrome coronarica acuta (condizione pre-infarto) - rianimazione, stenting, CABG (innesto di bypass dell'arteria coronaria) e, infine, infarto miocardico (altro... quanto è fortunato?)

Queste sono, più recentemente, forme generalmente accettate di malattia coronarica:

  1. angina pectoris di riposo e tensione;
  2. angina pectoris instabile;
  3. sindrome coronarica acuta;
  4. infarto miocardico.

Attualmente, sulla base dei dati ottenuti durante gli studi patofisiologici, non spiegano più tutte le anomalie cardiache.

La moderna comprensione delle "nuove sindromi ischemiche" è formulata:

5. "miocardio sbalordito"; 6. "letargo - miocardio addormentato"; 7. "precondizionamento"; 8. "pre-condizionamento: la seconda finestra di protezione".

Ma non è tutto. L.H. Opie in una riunione di lavoro dell'International Cardiology Society a Cape Town sotto l'egida del Council on Molecular and Cellular Cardiology (1996) ha sottolineato: “Date le molteplici manifestazioni della sindrome ischemica, l'imprevedibilità dello sviluppo e del funzionamento della circolazione collaterale nel miocardio quando la circolazione sanguigna si ferma nella regione coronarica, si può presumere che anche due pazienti identici in cui la fisiopatologia e il trattamento clinico della malattia sarebbero esattamente gli stessi. Anche un singolo paziente può combinare diversi meccanismi di "sindromi ischemiche" ".

Questi sono i layout. La cardiologia, con il suo approccio locale ristretto all'attività cardiaca, è stata a lungo in un vicolo cieco. Le parole "impossibilità", "imprevedibilità" sottolineano solo l'intera tragedia della situazione. Se possono aiutare un paziente cardiaco e anche allora, una volta. Un altro richiede una nuova formulazione di farmaci costosi e test per un attacco ischemico simile..

Abbiamo esaminato invece questo "problema cardiovascolare"..

Ma prima, parliamo di numeri. Naturalmente, siamo interessati a tutto il corpo umano multifunzionale e alla sua funzione di pompaggio generale..

I muscoli scheletrici nel corpo umano e animale forniscono molte delle funzioni più importanti, ad esempio muscolo-scheletrico, termoregolatorio, hanno una funzione di micropompa intra-organo attiva mirata a pompare attivamente il sangue dalle arterie attraverso i capillari intramuscolari nelle vene, che non solo contribuisce alla fornitura di sangue ai muscoli, ma fornisce anche ritorno del sangue venoso al cuore destro.

Questa funzione è chiamata - cuore periferico intramuscolare (CHD).

CHD ha una funzione di micropompa in relazione al movimento della linfa.

Nel processo di sviluppo umano (fino a 18-20 anni), la massa muscolare totale aumenta più della massa di altri organi e tessuti.

Nei neonati, è il 23% del peso totale. Di 8 anni - 27%, Di 15 anni - 32%, Di 18-20 anni - 44%.

Il numero totale di miociti nel muscolo è quasi invariato. L'aumento della massa muscolare aumenta a causa di un aumento delle dimensioni (diametro) di ciascun miocita.

Un aumento del diametro delle fibre muscolari porta ad un aumento significativo del numero di miofibrille.

Ciò è confermato dal fatto che la concentrazione di DNA e RNA in un muscolo che sta crescendo o ipertrofico durante l'allenamento è maggiore rispetto ai muscoli che hanno smesso di crescere.

Il motivo dell'aumento del diametro dei miociti, e quindi della massa muscolare, è la sua riduzione con uno sforzo dell'80-90% della forza arbitraria massima, cioè submaximal.

Un aumento della massa muscolare fino a 20 anni è parallelo alla crescita e alla produzione di ormoni androgeni che stimolano la sintesi di miosina e actina nel muscolo scheletrico.

L'ispessimento iniziale notevole delle fibre muscolari si osserva a 6-7 anni (gradi 1-2).

Durante la pubertà (11-15 anni), si verifica un intenso aumento della massa muscolare (gradi 5-10) e la formazione dell'apparato legamentoso è completata e il controllo dei movimenti è migliorato.

Passiamo ai fattori coronarici della malattia coronarica:

I primi segni di aterosclerosi dei vasi cardiaci si osservano a 11-15 anni (4%) sotto forma di strisce lipidiche, placche aterosclerotiche, a 36-40 anni già visibili cambiamenti nelle pareti vascolari (accumulo di lipidi e complessi lipoproteici, glucosaminoglicani, collagene nelle loro membrane interne e medie, fibre elastiche, mastociti, macrofagi, piastrine, dendrite cellulare). Queste fasi sono state osservate in morti accidentali a questa età nel 66%.

Se muoiono a questa età, il 92% di loro ha un danno vascolare aterosclerotico sistemico, incluso infarto coronarico e miocardico.

La stessa età (35-40 anni) coincide con l'inizio dell'involuzione delle funzioni somatiche e una diminuzione del diametro delle fibre muscolari in assenza di speciali esercizi fisici.

I cardiologi sono ben orientati in questo modello di sviluppo del corpo umano in caso di ipocinesia ed è durante questo periodo che raccomandano preparazioni cardiovascolari per la prevenzione della malattia coronarica, invece di aumentare il reclutamento dei muscoli scheletrici. Non redditizio per la professione...

In futuro, ogni 5 anni, il diametro delle fibre muscolari nel caso di "mantenere" uno stile di vita passivo in relazione ai carichi di potenza diminuisce e raggiunge i 50-26 micron di 50 anni, ad es. livello di pubertà (12-15 anni). A ciò si aggiunge un forte aumento di peso (+ 20-35 kg) rispetto a 16 anni e una riduzione della resistenza totale all'80%. Non parleremo degli stress della responsabilità sociale di un adulto. Quindi è sorprendente che il 92% degli adulti dopo i 50 anni abbia sindromi ischemiche??

Se, con il "crescere" del corpo umano, la forza muscolare e le prestazioni aerobiche aumentano, uno stile di vita simile garantirà lo sviluppo delle funzioni dei seguenti sistemi:

  • sistema circolatorio (il massimo aumento possibile del CIO è il volume massimo del flusso sanguigno);
  • sistemi respiratori (ventilazione polmonare);
  • sistemi sanguigni (concentrazione di emoglobina nel sangue);
  • la capacità delle cellule muscolari di utilizzare l'ossigeno aumentando la densità dei capillari nel muscolo scheletrico;
  • un aumento del numero di mitocondri nei miociti;
  • l'attività degli enzimi ossidativi in ​​essi contenuti.

Tutti questi indicatori riflettono un aumento di tale indicatore integrale delle condizioni fisiche di una persona come il consumo massimo di ossigeno (MPC) - l'indicatore principale e più obiettivo di un sistema cardiovascolare normalmente funzionante.

In assenza di un allenamento regolare su power e aerobica, i valori della BMD dopo 30 anni iniziano a diminuire. Se tieni presente che il carico sul cuore è determinato principalmente da due fattori:

  1. la quantità di sangue che scorre nel cuore ("precarico");
  2. resistenza all'espulsione del sangue nell'aorta e nell'arteria polmonare ("postcarico").

quindi, dal nostro punto di vista, la migliore prevenzione primaria della malattia coronarica è lo sviluppo e il reclutamento del muscolo scheletrico del corpo (muscoli degli arti inferiori, addominali e della schiena), che fornisce il volume principale di sangue al cuore e contribuisce a una forte riduzione di questa funzione dal miocardio ("precarico" ) (simulatori n. 19, 18, 21, 22, MTB, 5, 7 del centro di riabilitazione) e il rafforzamento del ruolo della respirazione diaframmatica, che migliora l'espulsione del sangue dal ventricolo sinistro all'aorta e all'arteria polmonare ("postcarico") (simulatori n. 10, 11, 12, 16, MTB). E in assenza di tale opportunità, è abbastanza realistico eseguire una profilassi secondaria degli attacchi ischemici, ma già tenendo conto dello stato fisico e psicologico del paziente.

Sostituire la prevenzione dell'allenamento primario e secondario della malattia coronarica, sfortunatamente, porta all'impasse sopra descritto. La vita può essere supportata dai cardiologi, ma la sua qualità non è MAI!

Il metodo di trattamento dell'ipertensione secondo il metodo del Dr. Bubnovsky con esercizi e ginnastica

Oltre alla terapia farmacologica, i medici raccomandano sempre più ai pazienti di sottoporsi a ginnastica terapeutica con ipertensione, sia per accelerare il recupero che per la prevenzione. Il trattamento dell'ipertensione con il metodo Bubnovsky è considerato uno dei più efficaci. Questo metodo di riabilitazione ipertensiva viene utilizzato con successo nelle principali cliniche di tutto il mondo..

Chi è e perché puoi ascoltarlo?

Sergey Mikhailovich Bubnovsky è un noto medico della riabilitazione. Dottore in scienze mediche, professore, fondatore di un'intera area della moderna kinesiterapia. Autore di oltre 50 articoli scientifici sui benefici dell'educazione fisica per le malattie del sistema cardiovascolare e le malattie della colonna vertebrale.

Lo sviluppatore di 10 metodi di trattamento del sistema muscolo-scheletrico con l'aiuto di attrezzature per l'allenamento con i pesi. Come medico alla manifestazione Parigi-Dakar, ha escogitato un metodo per il trattamento non chirurgico delle fratture da compressione nei piloti da rally.

Tutti gli sviluppi di Bubnovsky sono molto popolari tra i pazienti. Ciò è dovuto al fatto che Sergei Mikhailovich stesso era al posto dei pazienti in precedenza ed è stato guarito con l'aiuto dei suoi metodi. Nella sua giovinezza divenne una persona profondamente disabile e solo un duro lavoro su se stesso lo metteva in piedi..

L'essenza del suo metodo di trattamento

Il dott. Bubnovsky ritiene che l'ipertensione non sia solo possibile, ma debba anche essere curata con l'esercizio fisico. Il corpo umano è composto da tre parti, piani, come li chiama Bubnovsky. Al primo piano sono i piedi, le gambe e il bacino, sul secondo - lo stomaco, il petto e la schiena, e sulla terza spalla, collo e testa. Il 70% di tutto il sangue viene raccolto nei vasi degli arti inferiori.

In una persona ad alta pressione, il sangue entra nelle gambe senza problemi, ma al piano superiore, al secondo e terzo piano, ritorna con grande difficoltà. Il cuore e il cervello mancano di ossigeno e sono costretti a lavorare in modalità accelerata.

I farmaci antiipertensivi aiutano ad alleviare le condizioni del paziente solo per un breve periodo di tempo, quindi la situazione si ripete nuovamente. Per evitare una crisi ipertensiva, il paziente deve assumere regolarmente farmaci antiipertensivi e sono noti per avere molti effetti collaterali.

I fisiologi definiscono i muscoli delle gambe un cuore periferico. I muscoli del polpaccio funzionano secondo il principio di una pompa, spingono il sangue verso l'alto nei vasi ed eliminano la congestione. Se esegui ginnastica regolarmente, la circolazione sanguigna torna alla normalità e, di conseguenza, la pressione diminuisce, i sintomi gradualmente scompaiono e il paziente si sente meglio.

Esercizi speciali aiuteranno a ridurre al minimo la quantità di droghe sintetiche nel regime terapeutico per l'ipertensione, oltre a migliorare il benessere del paziente, secondo Bubnovsky.

Vantaggi e svantaggi

La palestra sviluppata dal Dr. Bubnovsky è facile da eseguire. Non devi visitare costantemente la palestra, puoi fare semplici movimenti anche mentre sei seduto sul posto di lavoro. La ricarica è semplice e non attirerà troppa attenzione. Esercizi semplici alleviano la tensione nelle vene, rafforzano le pareti dei vasi sanguigni e migliorano il funzionamento dei muscoli della parte inferiore della gamba e del collo.

Restrizioni all'esercizio fisico possono essere applicate a persone con infarto o ictus..

Il trattamento secondo Bubnovsky non ha controindicazioni.

Esercizi per il trattamento dell'ipertensione

L'effetto della ginnastica può essere raggiunto solo eseguendolo correttamente. Gli esercizi si svolgono con muscoli caldi, quindi dovresti fare un massaggio o un allenamento leggero di fronte a loro. Al fine di evitare lesioni, il carico viene aumentato gradualmente. Se ti alleni, noti un deterioramento del benessere: interrompi immediatamente l'allenamento.

Quando fai movimenti progettati dal tuo medico, osserva la colonna vertebrale: dovrebbe essere piatta. La ginnastica di finitura segue anche l'automassaggio, la doccia a contrasto fa bene al corpo.

Tutte le azioni del paziente devono essere lente, senza movimenti e sussulti improvvisi, poiché una persona ipertensiva può avere vertigini e perdere l'equilibrio.

squat

Gli squat sviluppano bene i muscoli degli arti inferiori. Gli esercizi iniziali sono di 5 squat per 5 serie. Nel tempo, il numero di approcci può essere aumentato.

Preparati al fatto che dopo i primi esercizi i muscoli faranno male - questo è normale. Dopo qualche tempo, il dolore ti lascerà e ti sentirai meglio.

Per l'esercizio, le gambe devono essere alla larghezza delle spalle, le braccia davanti a te. Puoi accovacciarti mentre tieni su un bastone o un supporto fisso. È meglio scendere ai fianchi.

Gli squat vengono eseguiti sull'inalazione e sull'espirazione si alzano. Il respiro dovrebbe essere acuto, ma il respiro dovrebbe essere lento, come se stessi soffiando su arti congelati.

Panca

Questo esercizio viene eseguito utilizzando un simulatore speciale. Seduto con le spalle al simulatore, il paziente riposa su fitball. Mentre espiri, pronunciano il suono "Ha-ah", fanno una pressione in avanti dei carichi fissi per i blocchi inferiori sul simulatore.

Non c'è bisogno di affrettarsi per eseguire l'esercizio e aumentare il peso senza la raccomandazione di un medico. Monitora costantemente la frequenza cardiaca. Dopo 5 pressioni su panca, misurare la frequenza cardiaca. Non dovrebbe superare 110 battiti al minuto. Le ottimali sono 5 presse da banco in due set..

Sollevamento

L'alta pressione, come molti credono, è una controindicazione per le flessioni, ma il dott. Bubnovsky sostiene che si tratta di un errore. Nella sua tecnica, i push-up sono al primo posto e aiutano a migliorare la circolazione sanguigna nelle persone con osteocondrosi e altre malattie della colonna vertebrale.

Per completare l'esercizio, avrai bisogno di una panca, una sedia o un altro oggetto su cui appoggiarti con le mani. Accettiamo la posizione in cui le gambe sono dietro e distanziano la larghezza delle spalle, le mani poggiano su una sedia.

Il corpo non dovrebbe abbassarsi, ma rimanere stabile nell'aria. Il collo è dritto, guarda avanti. All'ispirazione pieghiamo i gomiti e abbassiamo lentamente il corpo verso il basso. Con un'espirazione, raddrizziamo le braccia e torniamo alla posizione di partenza.

Si consiglia di eseguire 5 flessioni alla volta. L'intero esercizio dovrebbe essere lo stesso nel tempo e richiedere 20-30 secondi.

Ginnastica

Tecnica di esecuzione

Tipo di esercizio
Ginnastica delicataNormalizza la circolazione sanguigna e il metabolismo. È utile per le persone che conducono uno stile di vita sedentario, nonché per i pazienti dopo un intervento chirurgico e ipertensione avanzata.

La ginnastica comprende i seguenti esercizi:

  • si inclina ai lati e avanti e indietro con le mani sollevate;
  • sdraiato sulla schiena e piegando le ginocchia, girare le gambe insieme in diverse direzioni:
  • in posizione sdraiata sullo stomaco, a turno, capendo le gambe e cercando di tenere gli arti in aria per un paio di secondi.
KicksCi sediamo sul pavimento, allungiamo le gambe davanti a noi con le ginocchia raddrizzate. Facciamo movimenti simili al lavoro delle forbici, dopodiché alterniamo il sollevamento di ogni gamba. L'esercizio "Forbici" può essere eseguito lateralmente, appoggiato sul pavimento con un lato del corpo e delle mani.
Enfasi sul muroL'esercizio fisico può essere fatto in diversi modi. Il più popolare è in esecuzione sul posto, le mani sul muro e sul ponte..

Costruiscono il ponte sul pavimento, si appoggiano al muro con i piedi e con le mani sul pavimento e provano a piegarsi nella parte posteriore.

Non è consigliabile eseguire questa ginnastica per gli anziani, i pazienti con processi infiammatori nella colonna vertebrale, nonché con il terzo gruppo a rischio per lo sviluppo di complicanze cardiovascolari dell'ipertensione.

Passo in avantiCi lanciamo in avanti. Una gamba davanti è piegata al ginocchio e l'altra dietro è raddrizzata. Nella posizione in cui siamo ritardati di 10 secondi, la colonna vertebrale dovrebbe essere piatta. Quindi cambiamo la gamba.

L'esercizio fisico è adatto a persone sane e a pazienti ipertesi con il primo e il secondo grado di malattia.

Tensione muscolareQuesto tipo di esercizio consente di rafforzare i muscoli della schiena e del collo, sviluppare legamenti e alleviare l'infiammazione dei vasi. L'esercizio "Plancia" viene eseguito premendo i palmi delle mani contro il muro o il pavimento. Esegui un movimento simile ai push-up. In una posizione con le braccia piegate ai gomiti, sono ritardati. Inoltre, premendo la schiena contro il muro, puoi congelare in una posizione simile a uno squat.
Flessione del ginocchioSeduti su una sedia, a turno ci pieghiamo e non pieghiamo le ginocchia. L'esercizio fisico viene eseguito 15 volte. Tenendo ulteriormente insieme le gambe, sono contemporaneamente non piegate. Fai 2 serie da 10 volte Durante l'esercizio, le calze si tirano su.
Esercizi di respirazioneAdatto a persone che, a causa dell'età o di malattie concomitanti, non possono esercitare.

Gli esercizi di respirazione includono l'inspirazione attraverso il naso e l'espirazione attraverso la bocca a frequenze diverse, nonché trattenere il respiro per 10 secondi.

Per crisi ipertensive si consiglia di collegare le mani. Sono tirati davanti a loro e ogni pugno è stretto in un pugno, e sull'espirazione non è chiuso.

Ginnastica di allenamentoViene eseguito prima degli esercizi principali, finalizzati allo sviluppo dei muscoli e alla preparazione dei carichi. Include saltare su una gamba, su una corda per saltare, colpi di scena del corpo, oscillazioni delle braccia e rotazione della testa.

Altri consigli

Dopo la ginnastica, non dimenticare di rilassarti. Se sei a casa, puoi sdraiarti con le gambe sollevate per diversi minuti - questo migliorerà il flusso di sangue al cuore e al cervello. È molto importante ascoltare i tuoi sentimenti..

L'esercizio quotidiano non dovrebbe causare forte dolore e vertigini.

Bubnovsky ha anche sviluppato una ginnastica separata per la colonna cervicale. È noto che la complicazione più pericolosa dell'ipertensione è l'ictus e l'emorragia cerebrale. Al fine di prevenire queste conseguenze, è possibile eseguire quotidianamente movimenti circolari della testa, allungare il collo e il mento. Inclina la testa di lato, cercando di raggiungere la spalla con l'orecchio. Queste semplici manipolazioni aiuteranno a sbarazzarsi delle mosche davanti agli occhi, alleviare il mal di testa e migliorare il flusso di sangue al cervello..

Eseguendo gli esercizi di Bubnovsky almeno una volta al giorno, accelererai notevolmente il trattamento. Se fai esercizi come misura preventiva, una malattia come l'ipertensione non ti influenzerà mai e puoi vantarti di un lavoro impeccabile del cuore e dei vasi sanguigni, anche in età avanzata.

Selezione di esercizi per rafforzare il cuore e i vasi sanguigni

Il sistema cardiovascolare umano è paragonabile a una pompa e un sistema di approvvigionamento idrico, che assicura il lavoro di tutti gli altri organi, ma è lei, nella stragrande maggioranza dei casi, che soffre in primo luogo dell'azione di fattori avversi.

Placche aterosclerotiche depositate sulle pareti dei vasi sanguigni che si verificano a causa di una violazione del metabolismo del colesterolo nel sangue, aumento della fragilità del letto ematico-circolatorio, provocata dal fumo, così come molti altri problemi influenzano il suo lavoro nel modo più negativo. La situazione è aggravata dal fatto che il cuore umano deve lavorare costantemente e che i vasi sanguigni, indipendentemente dall'ora del giorno, forniscono flusso sanguigno - questo fatto rende impossibile la rigenerazione spontanea dei tessuti e l'autoguarigione..

Ecco perché la questione di quanto sia importante eseguire esercizi per rafforzare il cuore e i vasi sanguigni non si pone in nessuno: la prevenzione dello sviluppo di catastrofi cardiovascolari è uno degli aspetti più importanti nel mantenimento dei principi di uno stile di vita sano.

Varietà di esercizi per il cuore e i vasi sanguigni

A seconda dell'obiettivo del gruppo di esercizi, è consuetudine classificare gli esercizi di fisioterapia cardiologica in diverse varietà:

  1. Ginnastica respiratoria con aritmie cardiache - non solo aiuta a realizzare l'intero volume polmonare per garantire la richiesta vitale di ossigeno, ma assicura anche la stabilizzazione dell'attività contrattile del miocardio. La tecnica è particolarmente efficace se l'aritmia si verifica dopo l'esercizio;
  2. Una serie di esercizi per il sistema cardiovascolare volti a rafforzare il muscolo cardiaco. In altre parole, una versione leggera dell'allenamento cardio;
  3. Ginnastica respiratoria per il cuore, adatta a pazienti con una storia di infarto, ma soggetta a una condizione stabilizzata;
  4. Ginnastica per navi del Dr. Bubnovsky. Aiuterà nel miglior modo possibile per prevenire una maggiore fragilità dei vasi sanguigni, per evitare il verificarsi di ematomi con traumi minori, per migliorare l'afflusso di sangue alla corteccia cerebrale e la circolazione sanguigna attraverso i vasi coronarici;
  5. Un complesso di esercizi di fisioterapia, il cui compito è la prevenzione delle malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Raccomandazioni chiave

La domanda su come addestrare il cuore e i vasi sanguigni viene decisa in base alla tecnica proposta. Per formare una vera e propria idea del progresso di queste procedure, l'attenzione dovrebbe essere focalizzata su un algoritmo passo-passo che sia giusto per ciascuna tecnica di educazione fisica presa individualmente per il cuore e i vasi sanguigni.

Consigli per esercizi di respirazione

Il ciclo comprende 5 serie di 10 ripetizioni di ogni esercizio, con una pausa tra ogni esercizio di 10 secondi e tra le serie di 30 secondi:

  1. Posizione di partenza: gambe divaricate alla larghezza delle spalle, mani nella serratura dietro la testa. Esegui ad alta velocità il busto del corpo avanti e indietro, a sinistra ea destra. È molto importante fare movimenti che saranno al massimo in ampiezza;
  2. Posizione di partenza: gambe divaricate, braccia distese davanti a te, palmi distesi. Stringere le dita in modo tale da avvertire la massima tensione. Il compito è quello di oscillare le gambe in modo tale che le dita dei piedi tocchino le dita. E devi fare tutto molto rapidamente - un indicatore sicuro che l'allenamento viene eseguito correttamente è un'intensa sudorazione. Allo stesso tempo, non dimenticare di controllare il tuo polso e ricorda: nessun manubrio nelle tue mani, così come tutti gli altri pesi!
  3. Posizione di partenza - enfasi sdraiata. A scapito del "tempo", dare enfasi allo squat. A scapito di "due" - l'enfasi che giace;
  4. Posizione di partenza - in piedi, piedi alla larghezza delle spalle, fumo nel castello dietro la testa. Esegui squat, senza ponderazione. Importante: non strappare i talloni dal pavimento;
  5. Posizione iniziale - in piedi, il corpo è piegato con un angolo di 90 gradi. Esegui movimenti di rotazione con il corpo, prima in senso orario e poi contro.

Alla fine del ciclo sarà necessario saltare su una corda per saltare da un minuto e mezzo a due minuti e, successivamente, lavorare in orbita per mezz'ora. Un magnifico indurimento per il cuore con aritmie, da solo ti permette di dimenticare quale violazione del ritmo delle contrazioni cardiache. Ma prima di iniziare a eseguire questi esercizi, dovrai sottoporsi a una serie di esami clinici (ECG, biochimica del sangue per complessi reumatici e troponine, ECHO-KG) e consultare un cardiologo, come per la forma ventricolare dell'aritmia, nonché in forma grave aritmie atriali, esercizio suggerito dovrebbe essere corretto.

Esercizi di forza cardiaca

In questo caso, sarà difficile trovare qualcosa di meglio dell'alternanza di carichi cardio su un tapis roulant con esercizi in orbita. Il caricamento cardiaco differisce dalla solita corsa in pista in quanto il ritmo si alterna - aumenta o diminuisce. Ciò consente di massimizzare il carico sul muscolo cardiaco..

Per rafforzare il sistema cardiovascolare, il complesso proposto è l'ideale. Naturalmente, esclude la possibilità che una persona impegnata in uno sport del genere (questa tecnica può essere identificata come sport e non come esercizi di fisioterapia) presenta alcune gravi patologie cardiache (infarto del miocardio o una storia stabile di angina pectoris). Formicolio dietro lo sterno dopo aver sofferto di stress o con significativo stress psicologico? Questo è sì, è del tutto possibile. Ma non gravi patologie organiche che richiedono un intervento medico.

Inoltre, questi esercizi fisici non andranno male solo per le persone sane che vogliono mantenersi in forma.

Fisioterapia per attacchi di cuore

Sembrerebbe, di che tipo di sforzo fisico possiamo parlare se una persona ha sofferto di necrosi del muscolo cardiaco ed è stata curata in un ospedale del dipartimento di cardiologia o in un ospedale di emergenza in generale? In effetti, un complesso di terapia fisica correttamente selezionato è la migliore prevenzione di infarti e ictus, poiché solo l'attività fisica stimola le forze naturali del corpo, contribuendo così ad accelerare il più possibile i processi rigenerativi. Paradosso: senza terapia fisica, la sopravvivenza di tali pazienti è ridotta dell'80-90%!

Si noti che il programma in esame è attuato solo nelle condizioni di un istituto medico (centro di riabilitazione cardiologica) e sotto la costante supervisione del personale medico, poiché anche con un'intensità del carico perfettamente selezionata, la probabilità di una ricaduta della malattia non è esclusa. Una caratteristica distintiva del cardiotraining sarà che le condizioni cardiache del paziente saranno costantemente monitorate - quando viene rilevata una deviazione dalla norma, il carico cessa immediatamente.

Nella maggior parte dei casi, l'intera sessione di allenamento consiste in 5 minuti di camminata su una superficie piana (idealmente, utilizzare un tapis roulant per questo) e 5 minuti di lavoro sulla pista dell'orbita (o cyclette). Tra di loro, è necessario fare una pausa di 30 minuti, durante i quali è necessario assumere preparati di potassio e complessi vitaminici (il cardonato è l'ideale per questo scopo).

Per i pazienti con una storia di infarto del miocardio, gli esercizi di fisioterapia vengono condotti due volte all'anno.

Ricarica secondo Bubnovsky

Gli esercizi fisici proposti non solo aiutano ad allenare efficacemente il muscolo cardiaco, a lenire la respirazione e il battito cardiaco, ma il programma di esercizi di fisioterapia mira anche a rafforzare la parete vascolare dei capillari periferici, delle venule e delle arteriole. È fatto come segue:

  • 10 sollevatori per le gambe. Il paziente si trova sul pavimento, la parte superiore del busto non si stacca dal pavimento;
  • 10 curve della parte superiore del corpo. I piedi devono prendere il gradino inferiore del muro svedese, piegare le ginocchia e piegare le ginocchia con la testa quando si piega.
  • 10 pieghevoli. Un uomo giace sulla schiena, le mani nella serratura dietro la testa, le gambe unite. Il compito è di fare un movimento di flessione, raggiungendo le ginocchia della testa, senza piegare gli arti inferiori;

Complesso preventivo di allenamento cardio

Molti netizen sono interessati al fatto che sia possibile fare esercizi per il cuore senza la presenza di patologia - e quindi, non è solo possibile, ma anche necessario.

Inclinare e ruotare la testa in alternanza con carichi cardiaci sul tapis roulant non sono solo un trattamento, ma anche la prevenzione delle malattie cardiache. Inoltre, tali movimenti riescono non solo a influenzare positivamente il lavoro del sistema cardiovascolare, ma anche a ottimizzare il funzionamento dell'apparato vestibolare.

Leggi Vertigini