Principale Emicrania

Tremore essenziale: sintomi, cause, trattamento

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Sintomi di tremore essenziale

Il tremore essenziale, o malattia di minore entità, è la malattia ereditaria più comune del sistema nervoso centrale. In diverse regioni si verifica con una frequenza dallo 0,3% al 12,6%. Principalmente persone con più di 65 anni.

Il tremore essenziale è una malattia la cui unica manifestazione è il tremore. Questo tremore con tremore essenziale è caratterizzato da una varietà di localizzazione, gravità, prevalenza, caratteristica, età di insorgenza.

  • La più caratteristica per il tremore essenziale è la media ampiezza e i piccoli tremori alle mani - un'alternanza di contrazioni dei muscoli antagonisti: flessori ed estensori. Il tono muscolare non cambia. Il jitter è evidente con ogni movimento intenzionale e persiste (anche leggermente amplificato) quando si avvicina al bersaglio. Il tremore a riposo con tremore essenziale è raro (più spesso nei pazienti di età superiore ai 60 anni).

I movimenti o le azioni continue sono disturbati nelle prime fasi della malattia. E i movimenti intermittenti mirati (anche che richiedono precisione) rimangono accessibili per lungo tempo, perché i pazienti sviluppano tecniche compensative durante la malattia, mantenendo l'idoneità professionale per diversi anni.

Con la progressione della malattia, i pazienti diventano disabili. Alcuni pazienti possono servirsi con difficoltà: non possono usare un cucchiaio, difficilmente possono bere liquidi da un bicchiere, non possono allacciare bottoni, ecc. Disturbi emotivi che si sovrappongono a manifestazioni di tremore portano a disadattamenti domestici e sociali dei pazienti a vari livelli.

Il tremore alle mani nel tremore essenziale appare nella maggior parte dei pazienti prima del tremore di una posizione diversa e può rimanere l'unico sintomo per diversi mesi o addirittura anni. Molto spesso, entrambe le mani iniziano a tremare allo stesso tempo, meno spesso - solo una mano (la mano destra ha la mano destra e la mano sinistra - la sinistra), e l'altra mano può iniziare a tremare dopo un po 'di tempo (a volte diversi anni).

  • I brividi della testa sono osservati nel 50% dei pazienti. Potrebbe anche essere la prima manifestazione della malattia e il tremore delle mani (o altra localizzazione) si unisce alla successiva. Più spesso, i movimenti della testa sono osservati da sinistra a destra, meno spesso - tipi di tremore su-giù o circolari e diagonali.
  • Abbastanza spesso (nel 60% dei pazienti) c'è un tremore dei muscoli facciali sotto forma di tremito delle labbra durante una conversazione o un sorriso. Si possono anche notare piccole contrazioni separate, rapide dei muscoli facciali. Questo tipo di tremore può anche essere una manifestazione precoce della malattia..
  • Si può anche osservare un lieve tremore delle palpebre e della lingua..
  • Nei pazienti anziani e di mezza età con una durata della malattia superiore a 10 anni, si nota il tremore della voce (nel 35-30% dei pazienti). Ma nel 20% dei casi, può anche essere osservato all'età di fino a 20 anni con la prescrizione della malattia fino a 5 anni.
  • Nel 20-25% dei pazienti si osserva tremore delle gambe..
  • Il tremore di tutto il corpo è raro e indica una generalizzazione del processo. Si verifica più spesso con sforzo fisico o eccitazione..
  • Il tremore del diaframma è raro, confermato radiologicamente. La combinazione di tremori delle labbra, lingua, corde vocali e diaframma porta a una violazione del ritmo della respirazione e della parola.

Il tremore di qualsiasi localizzazione con tremore essenziale è potenziato dall'espressione delle emozioni, da uno sforzo fisico significativo, dall'ipotermia. L'assunzione di alcol riduce il tremore essenziale il giorno dell'assunzione, ma lo rafforza il giorno successivo.

Assegna ai bambini forme giovani di tremore essenziale, una forma di età matura e senile. Spesso l'insorgenza della malattia si verifica durante l'infanzia o l'adolescenza.

Tremore essenziale - tremore benigno. Non rappresenta una minaccia per la vita, ma ha un corso progressivo.

Le ragioni

Le cause del tremore essenziale non sono state completamente comprese. In circa il 50% dei casi, è una malattia ereditaria dovuta alla mutazione genetica. Il numero di casi in una generazione supera spesso il 50%. Se entrambi i genitori avevano tremore, il numero di pazienti in prima generazione si avvicina al 75%.

Ma ci sono casi sporadici (isolati) di tremore essenziale, la cui causa rimane poco chiara. Può apparire in qualsiasi persona a qualsiasi età. Probabilmente esiste una predisposizione genetica a questa malattia.

Trattamento

I pazienti in cui le manifestazioni del tremore essenziale non sono espresse chiaramente non necessitano di cure mediche. È sufficiente per loro escludere bevande contenenti caffeina (tè, caffè) dalla loro dieta, rifiutarsi di bere alcolici e fumare, impegnarsi in esercizi fisici all'aria aperta; evitare situazioni stressanti quando possibile.

Il tremore essenziale grave (in particolare il tremore alle mani) nella maggior parte dei casi è suscettibile di successo al trattamento medico. Prima si inizia il trattamento, migliori sono i risultati..

Trattamento farmacologico completo di tremore essenziale

Nei casi resistenti al trattamento, vengono utilizzate combinazioni di farmaci Clonazepam e Alprazolam, fenobarbital e calcio antagonisti (flunarizina, nimodipina), gabapentin, topiramat e teofillina. Sono particolarmente efficaci per la testa tremante. A grandi dosi, viene prescritta la vitamina B.6.

È impossibile impegnarsi nell'auto-selezione del trattamento farmacologico, perché i farmaci possono avere effetti collaterali sul sistema cardiovascolare, sul sistema respiratorio. La scelta del farmaco dipende dall'età del paziente e dalle malattie concomitanti.

Se la terapia farmacologica a lungo termine non ha avuto successo e una malattia progressiva ha complicato in modo significativo la vita del paziente, si raccomanda un trattamento chirurgico (talamotomia stereotassica).

In alcuni casi, i sintomi del tremore essenziale scompaiono dopo l'uso di agopuntura, massaggio rilassante, ipnosi.

Trattamento del tremore essenziale con rimedi popolari

Il trattamento farmacologico è ben combinato con la fitoterapia. Tinture consigliate: motherwort e valeriana, radice di peonia e radice di Scutellaria baicalensis. Anche le tisane di melissa, menta, astragalo, biancospino avranno un effetto benefico..

Ricetta 1. Fiori di tanaceto (2-3 piselli), masticare bene e poi spremere in bocca: deglutire la saliva con il succo di tanaceto e sputare la torta.

Ricetta 2. Prendi 3 parti di erba di motherwort, 2 parti di radice con rizoma di valeriana, 2 parti di frutti di biancospino, 1 parte di fiori di camomilla, foglie di menta, erba secca. Mescola tutto. 2 cucchiai versare la miscela risultante con 2 tazze di acqua bollente e lasciare a fuoco basso per 5 minuti, quindi versare in un thermos e lasciare per un'ora e mezza. Prendi mezza tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti per un mese. Dopo una pausa di dieci giorni, il corso può essere ripetuto..

Ricetta 3. Gli steli appena raccolti di lofant tibetano vengono essiccati e quindi utilizzati per il tremore delle mani e dei piedi. Prendi 2 cucchiai. fiori secchi schiacciati e versare 300 ml di acqua bollente, insistere per 1 ora e filtrare. È necessario assumere 1/3 o 1/2 tazza 3-4 volte al giorno.

Le raccomandazioni della medicina orientale possono anche essere efficaci: trattamento con mudra (esercizi statici con una certa disposizione delle dita). Nel trattamento del tremore della testa e delle mani aiuta il mudra "vento". Nel decorso cronico della malattia, il "vento" mudra si combina con una saggia "vita"; gli esercizi si alternano.

  • Il mudra del "vento": con una piccola punta del dito, raggiungi la base del pollice. Il pollice tiene l'indice mentre il resto delle dita è dritto, rilassato.
  • Il mudra della "vita": i cuscinetti del pollice, dell'anulare e del mignolo devono essere uniti, e il medio e l'indice devono essere raddrizzati.

Tremore essenziale o malattia minore

Il tremore essenziale (o malattia minore) è il tipo più comune di tremore. La sua insorgenza implica un fattore ereditario. La sua manifestazione principale è posturale (un tentativo di mantenere una posa) tremante, il più delle volte - mani. È spesso combinato con tremori della testa e / o dei muscoli facciali, lingua, labbra, corde vocali, gambe, tronco, diaframma. Molto spesso, il tremore posturale è combinato con un tremore intenzionale (ad esempio, un tremito maggiore quando si tenta di infilare l'occhio).
Il più delle volte si presenta come una malattia monosintomatica (cioè solo tremore dei sintomi), ma succede che si manifesta insieme a torcicollo spastico, blefarospasmo (chiusura spasmodica delle palpebre).

Sintomi di tremore essenziale

Per il tremore essenziale, il più caratteristico è il tremito della mano di piccola o media ampiezza (fino a 10 Hz) con il normale tono muscolare. In quasi tutti i malati, le mani tremanti sono chiaramente pronunciate con stress statico, mantenendo una certa postura (tremore posturale). Il tremore del riposo (caratteristico della malattia di Parkinson) è molto meno comune.
La caratteristica del tremore essenziale è il tremore che accompagna ogni movimento intenzionale (tremore cinetico), persistente quando si avvicina al bersaglio. A volte, nei pazienti con ET, la grafia cambia, le lettere diventano grandi, appuntite, angolari, con contorni ondulati, spesso non interconnesse.
Il tremore alle mani nella maggior parte dei pazienti appare prima del tremore di qualsiasi altra localizzazione e in alcuni rimane l'unico sintomo della malattia da diversi mesi a diversi anni. In quasi tutti i pazienti, il tremore si sviluppa improvvisamente, inizialmente comparendo solo con eccitazione. Più spesso appare contemporaneamente in entrambe le mani. Meno spesso, una mano inizia a tremare e più spesso - la mano destra (nelle persone mancine - la sinistra). Il tremore dell'altra mano si unisce ad intervalli da diversi mesi a diversi anni. I brividi della testa sono osservati nella metà dei malati. In alcuni pazienti, il tremore essenziale fa il suo debutto con un tremore della testa, che è rimasto isolato per diversi anni e, successivamente, si unisce al tremore delle mani o altra localizzazione. Più spesso, c'è un tremore "no-no" della testa, meno spesso è possibile osservare un tremore "sì-sì", nonché varianti rotazionali (circolari) e diagonali del tremore della testa. Un terzo dei pazienti con tremore essenziale ha una voce tremante. Con la progressione, vengono spesso aggiunti segni di disfunzione cerebellare: tremore intenzionale, disturbi della deambulazione, instabilità dell'andatura, esecuzione lenta dei movimenti volontari.
Molti pazienti con tremore essenziale prestano attenzione al fatto che il tremore è più pronunciato al mattino. L'alcool sopprime i tremori per 2-4 ore, ma il giorno successivo il tremore si intensifica. Si noti che molti dei pazienti sono caratterizzati da elevata intelligenza e risultati professionali..

Cause del tremore essenziale

Senza entrare nei dettagli, la fisiologia dell'occorrenza del tremore patologico può essere descritta come segue: in caso di danno al sistema nervoso centrale, i cosiddetti "oscillatori del tremore centrale" assumono un ruolo dominante - questi sono gruppi di cellule nervose che si formano nel cervello e sono in grado di generare segnali indipendenti che portano al tremore. Questi gruppi di cellule nervose si sviluppano nelle cellule dell'olivo inferiore e del talamo..
C'è anche un altro meccanismo associato allo sviluppo del tremore intenzionale (movimento mirato). Il suo verificarsi è associato a una violazione della tempestività dell'attivazione e dell'inibizione dei muscoli opposti (agonisti e antagonisti, come bicipiti e tricipiti) durante l'esecuzione di movimenti arbitrari. Normalmente, il cervelletto esegue questa sovrastruttura della sequenza tensione / rilassamento. Controlla anche i movimenti mirati del corpo, utilizzando le informazioni sui movimenti necessari dalla corteccia cerebrale, il dipartimento che controlla tutti i comportamenti umani ragionevoli. Con la patologia del cervelletto, il ritardo di queste connessioni aumenta, ad es. i muscoli necessari semplicemente non hanno il tempo di adattarsi sottilmente alle circostanze necessarie del programma di movimento. Questo porta a movimenti eccessivi in ​​una direzione, poi in un'altra, quindi il movimento mirato termina con un tremore.
Lo sviluppo di Tremore essenziale è dovuto a un meccanismo inibitorio geneticamente indebolito per la regolazione di alcune strutture cerebrali (extrapiramidale e cerebellare), che porta a una violazione del rapporto tra il tasso di rilassamento e la contrazione delle fibre muscolari. Il fatto è che nel cervello del paziente con tremore essenziale, lo scambio di catecolamine (adrenalina, noradrenalina) viene interrotto. Con questa violazione, l'attività del sistema noradrenergico aumenta di conseguenza, il che porta ad una maggiore sintesi di adenosina monofosfato ciclico (cAMP) e all'eccitazione dei recettori p-adrenergici. Se si abbassa il livello dei recettori p-adrenergici con l'aiuto di un farmaco così noto come propranololo (anaprilina), si verifica una riduzione della risposta nei livelli di cAMP e noradrenalina. A sua volta, il sistema noradrenergico torna alla normalità, non si verifica un'eccitazione eccessiva e il tremore è significativamente ridotto (diminuisce o scompare del tutto).

Diagnosi differenziale di vari tipi di tremore con tremore essenziale

La più importante è la capacità di distinguere un tipo di tremore da un altro. Quelle che seguono sono alcune delle caratteristiche della "calligrafia" di un particolare tipo di tremore, che devono essere considerate durante la diagnosi.

Tremore della malattia di Parkinson e tremore essenziale (ET)

  • il tono muscolare durante ET rimane invariato, in contrasto con la rigidità (ipertonicità, sovraccarico) con parkinsonismo;
  • la postura e l'andatura nei pazienti con ET non sono cambiate, in contrasto con il morbo di Parkinson;
  • Per ET, il tremore di tensione e movimento è tipico, che accompagna ogni azione mirata e si intensifica quando si avvicina al bersaglio. Il parkinsonismo è caratterizzato da tremore a riposo, non tipico per ET;
  • Con il parkinsonismo, i movimenti intenzionali, al contrario, sopprimono il tremore;
  • i casi familiari del morbo di Parkinson sono estremamente rari.

Tremore essenziale (ET) e distonia di torsione (TD)

  • In TD, il tremore è raramente l'unico sintomo. Di norma, si osservano presto violazioni del tono muscolare, che portano a un cambiamento nei movimenti;
  • La TD è caratterizzata dalla formazione di posture patologiche fisse e il tremore progredisce molto meno frequentemente o non cambia.

Tremore essenziale e degenerazione epatolticolare (malattia di Wilson-Konovalov, GLD)

  • la natura del tremore con ET e GLD è molto simile, ma nei pazienti con GLD, il tremore intenzionale è molto più pronunciato (quando si avvicina al bersaglio), così come un aumento del tremore mentre si tengono le mani sul peso;
  • è necessario prestare attenzione ai risultati di uno studio del fegato, del sistema di coagulazione del sangue e anche tenere conto dei cambiamenti mentali sotto forma di disturbi intellettivi che si verificano in un contesto di euforia, che è molto caratteristica delle prime fasi dell'HDF e non è tipica dell'ET;
  • Il più importante nella diagnosi di GLD è lo studio del metabolismo del rame. Se il metabolismo è compromesso (alto contenuto di urina, basso contenuto di ceruloplasmina, l'anello corneale Kaiser-Fleischer è appesantito da una pigmentazione giallo-verde o marrone-verdastra alla periferia della cornea), questo indica lo sviluppo di GLD piuttosto che ET.

Tremore essenziale e sclerosi multipla (SM)

  • ET non è tipico nemmeno di lievi manifestazioni di disturbi visivi rilevati al debutto della SM;
  • forme familiari di SM - un fenomeno estremamente raro, in contrasto con il tremore familiare (essenziale, ereditario).

Tremore essenziale e tremore nevrotico (tremore psicogeno, PT)

  • Il PT ha una frequenza più alta e un'ampiezza inferiore rispetto all'ET, è instabile, spesso scompare quando si assumono sedativi, psicoterapia e allenamento autogeno. Con ET, tali misure sono insufficienti;
  • con ET dopo aver bevuto alcolici (dopo 15-20 minuti), il tremore scompare.

Tremore essenziale e tremore tireotossico (TT)

  • TT è caratterizzato da ampiezza inferiore e frequenza più elevata (in ET, al contrario);
  • nella tireotossicosi, il fattore decisivo è la diagnosi della ghiandola tiroidea con un aumento della sua funzione, perdita di peso, tachicardia, insonnia, disturbi del tipo simpaticadrenale (eccitazione del sistema nervoso con un aumento del rilascio di adrenalina), cambiamenti nello sfondo ormonale. Con ET, tali sintomi simultanei non vengono osservati..

Tremore essenziale e intossicazione da metallo (avvelenamento da mercurio, manganese, piombo)

  • l'avvelenamento da manganese porta spesso allo sviluppo del parkinsonismo, ma non all'ET;
  • Con mercurio e intossicazione da piombo, insieme al tremore, si sviluppano altri sintomi di danno al sistema nervoso centrale, oltre alla polineuropatia (danno alle fibre nervose che compongono vari nervi, incluso il cranico, manifestato da paralisi flaccida simmetrica e sensibilità alterata). Questi sintomi sono assenti in ET..

Questo è un riassunto della diagnosi differenziale delle forme cliniche di tremore con tremore essenziale. Speriamo che questo articolo ti aiuti nella diagnosi corretta..

Il pericolo del tremore essenziale delle mani

La diagnosi di tremore si riferisce al tremore ritmico delle mani, della testa e del tronco causato dalle vibrazioni di alcuni gruppi muscolari. Il più comune è il tremore essenziale delle mani. Questa malattia non causa danni alla salute, ma la sua progressione spesso causa disagi nella vita di tutti i giorni..

Soddisfare

Caratteristiche

La forma essenziale di tremore si riferisce ai tipi ereditari della malattia ed è una patologia del sistema nervoso centrale. La malattia può manifestarsi a qualsiasi età, ma molto spesso colpisce persone di età superiore ai 50 anni. La malattia viene rilevata allo stesso modo nelle persone di entrambi i sessi.

I sintomi sotto forma di tremore delle estremità superiori sono associati a un ritardo nella trasmissione degli impulsi nervosi, a seguito del quale i movimenti vengono regolati su un determinato valore medio. La malattia è considerata benigna e non influisce sull'aspettativa di vita di una persona..

Questa patologia non può essere definita rara, poiché viene diagnosticata in oltre il 3% della popolazione. La medicina moderna non è ancora stata in grado di spiegare le cause alla base del tremore essenziale delle mani, quindi il processo di trattamento per un completo recupero da questa patologia non è stato sviluppato.

Le ragioni

Secondo gli esperti, nella metà dei casi di stretta di mano essenziale, la ragione è il risultato di mutazioni genetiche. Se la malattia viene rilevata in uno dei genitori, con una probabilità del 50% si manifesterà nel loro bambino.

Questa cifra aumenta significativamente in presenza di tremore nel padre e nella madre allo stesso tempo. Tuttavia, ci sono casi in cui si trova una patologia nelle persone i cui parenti non avevano queste deviazioni.

Un altro motivo per il verificarsi del tremore della mano è chiamato una violazione delle connessioni tra il tronco encefalico, il cervelletto e i nuclei del talamo, responsabili del coordinamento dell'attività muscolare.

Il processo di tremore si manifesta a causa delle successive contrazioni dei muscoli degli estensori e dei flessori. Visivamente, il rifinitore diventa più pronunciato con movimenti della mano mirati. A riposo, i sintomi non compaiono..

Ci sono momenti in cui il tremore alle mani viene diagnosticato nei neonati. Ciò indica anomalie nello sviluppo del sistema nervoso o carenza di ossigeno nel feto durante la gravidanza.

Sintomi

Con tremore essenziale degli arti superiori, il paziente non ha deviazioni se non il tremore. Il processo di sviluppo della malattia è graduale. Innanzitutto, una mano può tremare. Allo stesso tempo, il tono muscolare rimane invariato. Le articolazioni diventano l'area problematica: il polso e le dita.

Su questo argomento

Tutto su Essential Tremor

  • Natalia Sergeevna Pershina
  • 26 marzo 2018.

In base alla gravità dei segni clinici di tremore alle mani, si possono distinguere le seguenti fasi della malattia:

  1. Sintomi di natura periodica, manifestati da un leggero tremore delle mani.
  2. Tremore moderato con impatto minimo sul benessere e sull'attività funzionale.
  3. Segni patologici evidenti, difficoltà nell'esecuzione delle attività quotidiane.
  4. Una fase grave in cui si perdono le prestazioni a causa dell'incapacità di eseguire azioni di routine con le mani. Possibile disabilità.

Nelle prime fasi, si verificano contrazioni ritmiche involontarie del tessuto muscolare quando una determinata azione viene eseguita dalle mani. Nel tempo, il jitter può essere osservato anche a riposo. Successivamente, l'ampiezza dell'oscillazione aumenta e la frequenza diminuisce.

Si possono osservare rafforzamenti dei tremori alle mani:

  • con eccitazione emotiva;
  • in situazioni stressanti;
  • dopo uno sforzo fisico;
  • a causa di alcol o caffè forte;
  • in uno stato di fame;
  • durante il sottoraffreddamento.

Un grosso problema per le persone con tremori alle mani è scrivere e lavorare al computer. Durante il sonno, non compaiono sintomi di tremore.

Diagnostica

Un paziente che visita un'istituzione medica deve sottoporsi a un esame approfondito. Nella prima fase, il medico esamina e sondaggi per i reclami. Il momento in cui si manifestano i primi sintomi, nonché le patologie concomitanti, viene chiarito. È stata specificata la presenza di parenti con diagnosi di tremore alle mani.

La valutazione del tono muscolare, della postura e dei possibili disturbi del sistema nervoso. Il paziente è invitato a sottoporsi a test per determinare le sue capacità fisiche (ad esempio, disegnare una spirale su un pezzo di carta o portare un cucchiaio d'acqua in bocca).

Ad oggi, non esistono metodi di esame che possano sicuramente diagnosticare il tremore ereditario della mano. Pertanto, il medico prescrive una serie di procedure di laboratorio e hardware per escludere altre malattie che presentano sintomi simili, ad esempio:

  1. Morbo di Parkinson. È caratterizzato da rigidità dei movimenti e tremore di alcune parti del corpo. Il tremore familiare differisce da questa deviazione patologica in assenza di demenza progressiva e capacità di pensiero logico. Inoltre, con il morbo di Parkinson, il tremore aumenta quando gli arti superiori sono a riposo e i muscoli hanno un tono aumentato.
  2. Tremore fisiologico della mano. Può verificarsi a causa di molti fattori esterni: ipertensione, ipotermia, depressione e situazioni stressanti, paura di parlare in pubblico, notevole sforzo fisico, assunzione di alcuni farmaci e una sindrome da sbornia.
  3. Danno a parti del cervello (neoplasie tumorali, intossicazione, malattia vascolare, sclerosi multipla). Spesso, il tremore è caratterizzato da una piccola ampiezza..

Tremore essenziale

Tremore essenziale

Terapia efficace

La gravità dei sintomi, la natura delle loro manifestazioni, l'età del paziente determinano le caratteristiche del trattamento. Lo scopo principale della terapia è ridurre la gravità dei sintomi di una deviazione neurologica, il che significa che il paziente può tornare alla sua normale vita. La complessità delle procedure è la principale garanzia del successo di ulteriori previsioni. Il farmaco prescritto, numerose procedure di fisioterapia consentono di interrompere le manifestazioni, in casi complicati può essere prescritta un'operazione chirurgica. Ulteriori metodi di trattamento sono in grado di migliorare le condizioni del paziente: l'omeopatia, l'uso di ricette di medicina tradizionale.

Fisioterapia

Il tremore essenziale delle mani è una patologia neurologica. I metodi di fisioterapia sono applicabili per il suo trattamento. Il medico prescrive le procedure tradizionali:

  • massaggio (rilassante);
  • agopuntura;
  • bagni terapeutici;
  • doccia calda e fredda.

Il paziente riceverà un rinvio per la ginnastica medica. Il suo obiettivo principale è insegnare al paziente a controllare l'attività dei propri muscoli, a riprendere la corretta respirazione quando il diaframma è coinvolto nel processo patologico.

I tremori delle mani pronunciati corretti sono in grado di utilizzare esercizi speciali per stimolare le capacità motorie delle mani. Questo è un complesso speciale o l'uso di piccoli oggetti ordinari per la manipolazione. Durante il periodo di trattamento prolungato, sono richieste persistenza, pazienza e comprensione reciproca da parte del paziente e dei suoi collaboratori.

Terapia farmacologica

Al paziente vengono prescritti diversi gruppi di farmaci. Per ridurre l'ampiezza del tremore e la sua gravità, i fondi vengono utilizzati dal gruppo dei beta-bloccanti (Anaprilin, Primidon). Gli inibitori dell'anidrasi carbonica (Diakarb, Neptazan) aumentano la capacità di trasmettere gli impulsi nervosi nel cervello. I farmaci "Primidon" e "Clonazepam" hanno proprietà rilassanti e anticonvulsivanti. Le condizioni ansiose (nelle manifestazioni croniche) sono trattate con compresse tranquillanti, "Diazepam" è prescritto al paziente. La "bromocriptina", un farmaco classificato come farmaco anti-parkinsoniano, può integrare la terapia. Al paziente vengono mostrate le vitamine del gruppo B, in particolare la somministrazione intramuscolare di piridossina. La correzione del tremore viene effettuata utilizzando iniezioni di Botox, è necessario un lungo ciclo di utilizzo del farmaco basato su di esso (almeno 6 mesi).

Il trattamento farmacologico viene effettuato sotto controllo medico a causa del pericolo di effetti collaterali. Se disponibile, la composizione dei farmaci viene adattata.

Chirurgia

Il metodo di trattamento chirurgico è applicabile nei casi in cui è impossibile per il paziente prescrivere farmaci per la terapia a causa delle peculiarità delle sue condizioni, nonché nei casi in cui il trattamento non ha portato a risultati evidenti.

Per il trattamento del tremore essenziale, vengono utilizzati due tipi di interventi chirurgici:

  • installazione di elettrodi per stimolare i neuroni cerebrali, ripristinando le connessioni tra i suoi reparti;
  • rimozione dell'area del tessuto cerebrale che provoca l'insorgenza di tremore.

Metodi alternativi di trattamento

Le ricette di medicina tradizionale aiutano a ridurre le manifestazioni della malattia minore. Il medico può consigliare l'uso della fitoterapia - prendendo infusi, tè e decotti dalle materie prime naturali disponibili.

I componenti della ricetta possono essere erbe "lenitive": menta, melissa, erba madre, valeriana. Un effetto evidente si osserva quando si assumono fondi basati sui frutti di biancospino, radice di peonia, camomilla.

Cause della sindrome

Questa malattia è ereditaria. La ragione del suo aspetto è una mutazione dominante nel secondo e terzo cromosoma.

Una caratteristica di questa malattia è un aumento dei sintomi della malattia nei posteri. Se il primo portatore mostrava solo un leggero tremore delle mani, dopo diverse generazioni si può osservare un tremore molto forte, che impedisce a una persona di vivere pienamente.

Ci sono 2 motivi principali per cui può svilupparsi il tremore essenziale:

  1. L'eredità è la causa principale del tremore essenziale. La mutazione genetica viene trasmessa dai genitori ai loro figli. Se i genitori hanno una tale malattia, nella metà dei casi avranno un bambino con tremore essenziale. La malattia può manifestarsi a qualsiasi età, ma viene spesso diagnosticata nelle persone anziane..
  2. La seconda ragione è l'interazione errata delle strutture cerebrali come il cervelletto, il tronco encefalico e i nuclei rossi, che sono responsabili del coordinamento dei movimenti.

Il tremore essenziale può anche essere causato dalle seguenti malattie:

  • Morbo di Parkinson (si verifica una morte graduale delle cellule cerebrali);
  • degenerazione epatolenticolare;
  • tireotossicosi, iperparatiroidismo (disfunzione della ghiandola tiroidea);
  • insufficienza renale ed epatica;
  • ictus, tumori cerebrali (morte delle cellule cerebrali);
  • trauma cranico (danno alle cellule cerebrali);
  • intossicazione, intossicazione da droghe;
  • distonia muscolare idiopatica;
  • degenerazione cerebellare.

Tremore non fisiologico. Le ragioni del suo sviluppo sono molte, ma le più comuni includono:

  • tremore essenziale;
  • Morbo di Parkinson;
  • danno agli emisferi del cervello grande o del cervelletto (ad esempio, a causa di un ictus o di sclerosi multipla);
  • malattie ereditarie con coinvolgimento cerebellare (ad es. atassia spinocerebellare).

Il tremore essenziale è una malattia ereditaria. Gli scienziati non possono ancora dire con certezza quali meccanismi causino cambiamenti nei geni che si manifestano in questo modo..

Gli studi hanno dimostrato che i pazienti con tremore essenziale hanno mutazioni nei geni ETM1, ETM2 e FET1. Tuttavia, anche la presenza di queste mutazioni non garantisce al 100% che i loro proprietari manifestino un tremore essenziale.

Esistono diversi fattori, la cui presenza può indicare lo sviluppo della patologia:

  • fattore ereditario. I geni mutazionali del tremore essenziale hanno un tipo di ereditarietà autosomica dominante. La presenza di un gene difettoso in uno dei genitori indica che il bambino nel 50% dei casi può essere a rischio di sviluppare la malattia. Tuttavia, la presenza della malattia anche in entrambi i genitori non significherà che la malattia si manifesterà nel bambino. Tuttavia, in una situazione del genere, una persona deve essere molto responsabile della propria salute e visitare un neurologo per esami preventivi;
  • fattore patologico. Un malfunzionamento nell'interazione delle strutture cerebrali (talamo, cervelletto e tronco encefalico) può essere dovuto allo sviluppo di una malattia o lesioni traumatiche al cervello. Inoltre, nelle persone con una predisposizione genetica, la probabilità di insorgenza di tremore essenziale aumenta in modo significativo.

Trattamento con medicina tradizionale

L'uso di erbe, infusi e tè non è molto efficace contro il tremore essenziale, ma può essere una parte importante della terapia di mantenimento. Ricette tipicamente usate:

  • masticare un po 'di pisello dai fiori del tanaceto, sputando di tanto in tanto la torta;
  • insistere sull'acqua bollente e quindi consumare un pasto a base di camomilla, motherwort, radice di valeriana, cannella e biancospino prima dei pasti;
  • preparare il tè al motherwort e berlo tutto il giorno;
  • fare un infuso di fiori del lofant tibetano e prenderlo più volte al giorno;
  • puoi fare bagni aromatici con fiori di crisantemo.

Bagni aromatici con fiori di crisantemo

Le principali cause del tremore essenziale

I fattori che causano l'insorgenza della malattia non sono ancora completamente compresi. Di solito ci sono due gruppi di motivi:

In alcuni casi (circa la metà di tutti i pazienti), l'insorgenza della malattia è spiegata da mutazioni genetiche. Inoltre, nella prima generazione di casi, potrebbero essercene di più: nel caso in cui entrambi i genitori abbiano un codice danneggiato, il numero di tremori aumenta a tre quarti del totale. Lo stesso gruppo comprendeva anche persone con una forma sporadica, non spiegata nella medicina moderna. La malattia si manifesta ugualmente spesso in rappresentanti di entrambi i sessi. In misura maggiore, colpisce le persone mature.

La tireotossicosi può portare a tremore essenziale

Il secondo motivo sono i disturbi funzionali nell'interazione delle singole strutture cerebrali, come il nucleo rosso, il cervelletto e il tronco encefalico. La mancanza di una normale comunicazione tra questi organi porta a una diminuzione delle funzioni regolatorie sull'attività arbitraria del corpo. Questo tipo di tremore essenziale si manifesta anche come conseguenza di infezione da tireotossicosi, paralisi tremante, compromissione della funzionalità renale ed epatica, emorragia, trauma o tumore al cervello e molti altri.

Trattamento di tremore essenziale

I pazienti con tremore patologico, che non hanno una gravità pronunciata, non sono richiesti trattamenti farmacologici. Abbastanza:

  • evitare il consumo di caffè e tè forti;
  • smettere di fumare e bevande alcoliche;
  • evitare lo stress e lo stress.

Con sintomi più intensi di tremore essenziale, vengono prescritti farmaci o interventi chirurgici. Intervento chirurgico utilizzato in assenza di risultati della terapia conservativa.

fisioterapico

Nella fase iniziale della malattia, le procedure di fisioterapia aiutano bene:

  • esercizi di ginnastica, riduzione del tremore delle mani, della testa;
  • eseguire esercizi che supportano le capacità motorie;
  • lezioni di aerobica leggera e danza;
  • frequenti passeggiate attive nelle aree del parco;
  • massaggi rilassanti;
  • agopuntura.

Farmaco

Nel trattamento tradizionale dei tremori essenziali, sono indicati diversi gruppi di farmaci:

  • beta-bloccanti - Anaprilin, Metoprolol, Propranolol, Obzidan. Il farmaco "Propranolol" ha il massimo effetto (ha controindicazioni);
  • anticonvulsivanti - fenobarbital, lamotrigina, clonazepam, carbamazelin;
  • tranquillanti - Sibazon, Relanium, Diazepam;

Le iniezioni sono anche utilizzate:

  1. Vitamina B6, 2 corsi mensili all'anno
  2. Contrazioni muscolari che bloccano il botox (effetto positivo per 10 giorni).

Di tutti i farmaci, il più grande effetto terapeutico dei beta-bloccanti. Con la loro immunità personale, le droghe vengono prese da altri gruppi.

Chirurgico

Con l'assoluta inefficacia del trattamento farmacologico, un costante deterioramento della salute, viene utilizzato il metodo di intervento chirurgico. Una persona che soffre di tremore ereditario subisce un intervento chirurgico al cervello. La distruzione stereotassica dei nuclei talamici ventrolaterali aiuta a ottenere un buon effetto sulla riduzione del sintomo del tremore. Tuttavia, le conseguenze dell'operazione sono irreversibili..

Vengono anche applicate la stimolazione hardware del cervello con l'introduzione di elettrodi nelle sezioni profonde, che generano impulsi elettrici che sopprimono i tremori..

popolare

Il trattamento con rimedi popolari non salverà una persona dalla patologia, ma faciliterà il decorso e i sintomi della malattia.

Il rimedio più famoso sono i fiori di tanaceto. I piselli secchi di fiori vengono masticati, la saliva deglutita viene rilasciata e la torta risultante viene sputata. Anche mostrato:

  • erbe lenitive - valeriana, peonia, motherwort. Sono venduti in farmacia come tinture o tisane;
  • erbe medicinali con lieve effetto antispasmodico - biancospino, melissa, menta;
  • infusi di erba pervinca, radici di ginepro - per migliorare il flusso sanguigno;
  • bagni curativi con oli aromatici di fiori di camomilla e crisantemo - un buon effetto calmante che riduce i sintomi della malattia.

La medicina dei popoli orientali raccomanda mudra contro il tremore essenziale. Si tratta di esercizi statistici eseguiti alternativamente durante il giorno. Per il trattamento di "agitazione" utilizzare:

  • mudra del "vento": la base del pollice è collegata al dito indice, il resto rimane dritto e rilassato;
  • il mudra della "vita": le dita sono unite - le dita grandi, senza nome e mignoli (i loro cuscinetti), le altre due dovrebbero rimanere diritte.

Tremore cerebrale

Questo è intenzionale, a certe condizioni si trasforma in un tremore posturale. Si osserva una condizione patologica se il cervelletto o la connessione degli elementi dell'organo sono danneggiati. Molto spesso, si trasforma in sindrome posturale se una persona è malata di sclerosi multipla. La frequenza del fenomeno è stimata in media a 2,5 Hz. Gli arti, la testa, il corpo sono interessati. Lo sviluppo è possibile da un lato o simmetrico. Inoltre, appaiono altre caratteristiche che indicano l'atassia cerebellare.

Poiché la degenerazione nel cervelletto è un processo difficile, è molto difficile curare il tremore intenzionale o posturale. Al paziente viene prescritto un programma terapeutico costituito da ginnastica, che è più adatto per la violazione identificata. Questo aiuta ad alleviare i sintomi. Per appesantire gli arti, viene mostrato l'uso di bracciali, il cui peso può raggiungere 0,8 kg. Il medico prescrive formulazioni medicinali. Usano fondi, tra cui pregabalin, primidone, finlepsin. I prodotti farmaceutici contenenti ondansetron, diazepam, isoniazide sono noti per la loro efficacia..

Trattamento

Può essere sia un farmaco (piridossina, primidone, ecc.), Sia chirurgico. A quest'ultimo si ricorre quando i metodi conservativi sono inefficaci e le condizioni del paziente peggiorano. Ma non dimenticare la terapia con rimedi popolari, anche se la medicina ufficiale li tratta piuttosto diffidenti.

Metodi farmacologici

  • i bloccanti beta-adrenergici riducono il tremore delle mani e della testa, consentendo di ritardare significativamente la disabilità completa;
  • gli ultimi farmaci vasocostrittori correlati ai bloccanti dei canali del sodio, benzodiazepine e mediatori dell'inibizione del sistema nervoso centrale (questi ultimi sono basati sull'acido gamma-aminobutirrico, GABA) hanno un effetto simile;
  • la piridossina (vitamina B6) rende i sintomi meno pronunciati, ma oggi il trattamento con tali farmaci è considerato insufficientemente efficace;
  • primidone ridurrà la gravità delle manifestazioni cliniche.

Intervento chirurgico

  • la distruzione dei nuclei ventro-intermedi del talamo fornisce una significativa riduzione del tremore (le conseguenze dell'operazione sono irreversibili);
  • stimolazione hardware delle parti profonde del cervello; effettuato introducendo elettrodi controllati dal dispositivo impiantato.

Fitoterapia

Il trattamento con rimedi popolari non sarà in grado di far fronte completamente alla malattia, ma faciliterà il suo decorso e semplificherà la terapia principale:

Masticare 2-3 piselli di fiori di tanaceto per 5-10 minuti. La saliva deve essere deglutita e la torta deve essere espulsa. Durata del trattamento: facoltativo.

Infusione terapeutica completa. Unire le foglie di menta, i fiori di camomilla e l'erba cannella secca (1 parte ciascuno); frutti di biancospino, rizomi con radici di valeriana (2 parti); erba di motherwort (3 parti). 2 cucchiai. l raccolta versare 400-450 ml di acqua bollente e tenere a fuoco basso per 5-7 minuti. Versare in un thermos e lasciarlo fermentare per 90 minuti. Schema posologico: 3 volte al giorno, 100-110 ml in 30 minuti. prima dei pasti. Durata del trattamento: per un mese, quindi dopo una pausa di 10 giorni, ripetere.
Tè di Motherwort. 2 cucchiaini

Versare la vegetazione secca (importante!) In un bicchiere di acqua bollente, coprire con un coperchio e dare 10-15 minuti. insistere

Schema posologico: il volume risultante di liquido deve essere bevuto in parti uguali al giorno. Durata del trattamento: facoltativo.

Fisioterapia

  • complesso di terapia fisica appositamente sviluppato (riduce il tremore delle mani e della testa);
  • lezioni di danza o aerobica;
  • ginnastica, preferibilmente all'aria aperta;
  • esercizi per mantenere le capacità motorie delle mani;
  • piacevoli passeggiate quotidiane all'aria aperta.

Sintomi

Il principale segno clinico di ET è il tremore di parti del corpo. Nella maggior parte dei casi, il fenomeno colpisce le mani e talvolta solo la destra o la sinistra. L'agitazione è più evidente quando si raddrizza un arto tremante. Può manifestarsi sia durante l'attività che in uno stato di completo riposo. Una caratteristica della malattia è che durante il sonno scompaiono tutti i sintomi.

Inizialmente, la malattia si manifestava solo con il tremore di alcune parti del corpo. Un po 'più tardi, i medici hanno scoperto la presenza di altri sintomi che sono presenti in alcuni pazienti. Spesso la sensazione di tremore con il decorso della malattia inizia a diffondersi in tutto il corpo. In quali parti e come si manifesta il tremore essenziale:

  1. Mani. Stretta di mano, che spesso si verifica con leggere azioni fisiche con le mani.
  2. Gambe. È caratterizzato da un debole grado di gravità, il tremore è completamente invisibile agli altri, non interferisce con il camminare.
  3. Testa. Minore testa tremante, inclinazione ripetuta della testa ai lati o annuendo. A volte succede una volta.
  4. Viso. Muscoli del viso tremanti, contrazione muscolare di guance, labbra, tempie, fronte o palpebre.
  5. Lingua. Il leggero scuotimento della lingua, sentito solo dal paziente stesso, riduce la chiarezza del linguaggio e lo rende inarticolato.
  6. Laringe, corde vocali. Il timbro della voce cambia, la parola diventa sfocata e tremante.
  7. Diaframma. Accompagnato da problemi con la respirazione, cambiamenti nel linguaggio, ma non appare esternamente.

Ulteriori sintomi influenzano il sistema nervoso e la salute mentale del paziente. Si manifesta nel modo seguente:

  • Atassia;
  • Problema uditivo;
  • Diminuzione della qualità e della concentrazione della memoria;
  • Formazione di fobia;
  • Disturbi depressivi;
  • Fatica cronica.

Un effetto esacerbante sui sintomi può essere: stress emotivo, eccitazione, stress, bere caffè, freddo intenso, aumento della frequenza cardiaca. L'assunzione di alcol aiuta a ridurre la gravità dei sintomi, ma con i postumi di una sbornia le cellule cerebrali si disidratano e muoiono, motivo per cui la mattina dopo ET appare con sintomi molto forti. Alcuni pazienti per questo motivo soffrono di dipendenza da alcol..

Sintomi

Gli esperti definiscono il tremore essenziale una malattia monosintomatica, poiché gli episodi di tremore sono quasi l'unico segno clinico. In primo luogo, appare un tremore rapido e finemente diffuso delle mani, e successivamente il tremore delle gambe, della testa, della laringe, del tronco e della lingua si unisce a esso. Il tremore minore è caratterizzato da indebolimento a riposo e amplificazione durante i movimenti, eccitazione, fame o affaticamento. Non ci sono ipercinesi in un sogno.

In medicina, il tremore (dal tremore latino, "tremore") si riferisce ai movimenti ritmici involontari di una o più parti del corpo.

Questo è uno dei disturbi motori più comuni, il cui trattamento dipende dall'eziologia della malattia e dal meccanismo del verificarsi del tremore: centrale, in cui gli impulsi patologici provengono dal cervello e periferici quando la loro fonte si trova a livello del midollo spinale.

I segni distintivi di tremore nella malattia di Minor sono:

  • più spesso sintomi bilaterali (bilaterali);
  • la presenza di tremori mentre si tiene in posa e (o) movimento;
  • cattura dell'area delle mani e degli avambracci;
  • carattere permanente.

Quasi la metà di coloro che soffrono di ET ha tremori dei muscoli del viso, espressi nel tremore delle labbra circa il tempo di un sorriso o di una conversazione e che cresce con l'eccitazione emotiva. Con la stessa frequenza, si osserva un tremore delle palpebre e della lingua e nel 25% dei pazienti viene rivelata la vibrazione delle corde vocali, che si manifesta in un timbro peculiare della voce. Quest'ultimo sintomo è più caratteristico dei pazienti anziani, malati di lunga durata, ma a volte si manifesta in giovane età (fino a 20 anni).

I tentativi di ridurre il tremore durante la scrittura rendono i movimenti imbarazzanti e sono spesso accompagnati da spasmo muscolare e affaticamento. Queste difficoltà sono aggravate dall'eccitazione e dalla presenza di estranei. Allo stesso tempo, molti pazienti con ET sono in grado di affrontare il lavoro associato a movimenti precisi per lungo tempo (ad esempio, durante l'assemblaggio di componenti radio o la cucitura). Ciò è dovuto al graduale sviluppo nel corso di diversi anni di meccanismi compensativi-adattativi..

Un raro segno di ET è il tremore del diaframma, che in combinazione con i sintomi di cui sopra porta a cambiamenti specifici nella respirazione e nella pronuncia.

Il discorso diventa intermittente, oscuro e simile al canto. Spesso a questi pazienti viene erroneamente diagnosticata la disartria..

Significativamente meno comuni in ET sono i sintomi di lieve torcicollo spastico, tensione dei muscoli facciali o blefarospasmo.

La malattia è caratterizzata da una lenta progressione e lunghi periodi di stabilizzazione, e in alcuni casi - regressione dei sintomi.

Con una lunga esperienza della malattia in alcuni pazienti, si associano segni di danno al sistema extrapiramidale - disturbi dell'andatura e rigidità muscolare - ma non vi sono fenomeni di demenza. Tutto ciò rende l'ET una malattia meno grave rispetto al parkinsonismo..

Trattamento

Esistono diversi modi per affrontare il tremore essenziale. I medici offrono metodi tradizionali di trattamento e rimedi popolari che migliorano le condizioni generali di un paziente con tale diagnosi. Anche le tecniche fisioterapiche sono utilizzate attivamente. In casi complicati, si consiglia ai pazienti di accettare un intervento chirurgico.

Il trattamento della patologia del sistema nervoso richiede un approccio globale. In questo caso, il paziente può contare su un risultato positivo del corso terapeutico. Si consiglia a molti pazienti di partecipare a consultazioni con uno psichiatra o uno psicologo. Le conversazioni con esperti aiuteranno a sbarazzarsi dell'eccessivo stress emotivo.

Farmaco

L'anaprilina viene assunta per via orale 10-30 minuti prima di un pasto, bevendo molti liquidi, il regime di dosaggio è individuale e selezionato dal medico curante

Il medico curante raccomanderà principalmente la terapia farmacologica. È più efficace trattare il tremore essenziale con i farmaci. Molto spesso sono presentati in una forma di dosaggio come compresse.

I farmaci aiutano a ridurre l'intensità dei sintomi di tremore:

  • Anticonvulsivanti (Primidone, Levetiracetam).
  • Bloccanti beta-adrenorecettori (metoprololo, anaprilina).
  • Vitamine B (i preparati di vitamina B6 sono particolarmente utili).
  • Tranquillanti (Oxazepam, Diazepam).

Il medico può raccomandare l'introduzione di Botox in quelle aree che soffrono di contrazioni. Tipicamente, il farmaco viene iniettato nel gomito e nei muscoli facciali responsabili delle espressioni facciali.

Chirurgico

In rari casi, i medici insistono per un intervento chirurgico. Di solito, i pazienti riescono a limitarsi alla terapia farmacologica. Se i sintomi sono troppo pronunciati e impediscono a una persona di vivere normalmente, la decisione viene presa a favore di un metodo di trattamento radicale.

I medici possono prescrivere un paziente con tremore essenziale per distruggere i nuclei ventro-intermedi del talamo. È in queste strutture che si verifica l'interazione di diverse parti del cervello. Dopo questo, c'è una diminuzione della gravità delle manifestazioni cliniche della malattia.

Ai pazienti può essere offerta l'introduzione di elettrodi direttamente nel cervello. Sono collegati a un dispositivo speciale che una persona può sempre portare con sé. Grazie ad esso, viene effettuato un effetto sull'organo, a causa del quale l'ampiezza e la frequenza del tremore sono significativamente ridotte.

Fisioterapia

Gli esercizi di fisioterapia hanno un effetto positivo sulla condizione di una persona a cui sono stati diagnosticati tremori essenziali. Una serie di esercizi per il paziente deve essere selezionata da uno specialista. All'inizio, osserverà la correttezza dell'allenamento. Se durante le lezioni non si notano problemi, una persona sarà in grado di eseguire la terapia fisica in modo indipendente a casa.

La fisioterapia con tremore essenziale ha lo scopo di aumentare il controllo dei muscoli del proprio corpo. Il complesso deve includere esercizi per lo sviluppo delle capacità motorie delle dita.

La ginnastica terapeutica quotidiana consente a una persona di affrontare le intense manifestazioni di tremore di varie parti del corpo.

Oltre alla terapia fisica, si raccomanda ai pazienti con tremore essenziale di contrarre docce, agopuntura, massaggi, irudoterapia e balneoterapia.

Rimedi popolari

I pazienti con tremore essenziale dovrebbero includere la raccolta di fiori di camomilla nella loro terapia

Come trattamento ausiliario, possono essere utilizzati i rimedi proposti dalla medicina tradizionale. La maggior parte di essi si basa su materie prime naturali, che influenzano favorevolmente l'attività del sistema nervoso e di altri sistemi del corpo umano..

Puoi iniziare il trattamento con rimedi popolari solo dopo aver consultato il tuo medico su questo. Ti aiuterà a scegliere le ricette più sicure ed efficaci che possono essere utilizzate insieme ai farmaci..

I pazienti con tremore essenziale dovrebbero includere i seguenti farmaci non tradizionali nella loro terapia:

  1. Una miscela di erba madre secca, radici di valeriana e frutti di biancospino. Di questi, viene preparata un'infusione, che dovrebbe essere bevuta tre volte al giorno per 2-3 cucchiaini.
  2. Raccolta di fiori di camomilla e foglie di menta. Si consiglia di assumere questo brodo tre volte al giorno per 1 bicchiere.
  3. Decotto di motherwort essiccato. Il prodotto finito dopo l'infusione viene assunto a 150 mg durante il giorno.
  4. Una miscela di olio di girasole e chiodi di garofano. L'unguento risultante richiede lo sfregamento delle aree problematiche che si scuotono a causa della malattia.

Puoi anche periodicamente masticare piselli per 2-3 minuti. La saliva deve essere ingerita. Ma i frutti devono sputare.

Varietà e sintomi

Puoi capire che la malattia minore si sta sviluppando con diversi segni pronunciati che sono spesso osservati in combinazione:

  • indipendentemente dallo stato attuale dei muscoli (la loro tensione, riposo o rilassamento) nelle parti del corpo c'è un piccolo tremore visibile alle persone intorno;
  • il tono muscolare è migliorato e mantenuto continuamente;
  • sotto stress, con forte stress emotivo o fisico e anche con leggera eccitazione, dopo aver bevuto alcolici, il tremore diventa particolarmente evidente, le parti del corpo tremano con un aumento dell'ampiezza senza cambiare il tono muscolare;
  • la lingua di una persona inizia a tremare, viene rilevato un sintomo durante un esame fisico, rimane invisibile al paziente stesso;
  • il ritmo della respirazione è disturbato;
  • un timbro speciale della voce appare, in una normale conversazione, il discorso assume una nuova qualità - come se una persona stesse pronunciando parole in uno stato di intensa eccitazione, i suoni pronunciati vibrino, il linguaggio si offuschi;
  • si osservano contrazioni involontarie o lievi degli angoli degli occhi, delle labbra, del movimento della mascella, delle guance - altri pensano che la persona stia facendo una smorfia;
  • si verifica acatisia - la condizione è caratterizzata da un costante desiderio di cambiare la posa, muoversi attivamente.

Questi sintomi non sono accompagnati da un deterioramento dell'attività mentale, una persona mantiene la sua caratteristica "chiarezza mentale". Se il tremore essenziale si sviluppa a lungo, per diversi anni, gli arti inferiori possono tremare in un paziente. Tali manifestazioni portano a un cambiamento nell'andatura

Diventa mescolando, instabile, una persona inizia a muoversi con attenzione, a piccoli passi

La malattia minore ha diverse varietà. La sua classificazione suggerisce la presenza o l'assenza di sintomi simili nei parenti stretti del paziente. Su questa base, si distinguono due tipi di patologia:

  • tremore essenziale familiare, geneticamente basato, è ereditato da uno e talvolta da entrambi i genitori;
  • forma sporadica della malattia - si verifica in famiglia per la prima volta, la mutazione genetica è colpa del processo.

A seconda dell'età della persona, quando si manifestano manifestazioni di patologia, viene stabilita una forma speciale e chiarificante corrispondente ai periodi della vita:

  • senile (nelle persone con più di 60 anni);
  • presenile (fascia di età 45-60 anni);
  • Maturo
  • giovanile;
  • figli di.

La malattia minore può differire nella gravità delle manifestazioni - da lieve e moderata a grave e grave. Il suo corso è accompagnato da contrazioni di una certa parte del corpo, quindi la diagnosi del tremore essenziale della testa o delle mani può essere espressa.

Leggi Vertigini