Cliniche

Ischemia cerebrale: segni, diagnosi, trattamento

Cliniche

L'ischemia cerebrale è il risultato della carenza di ossigeno nei tessuti, che, se non trattata, porta a gravi conseguenze per la salute. Contrariamente all'ipossia, oltre alla carenza di ossigeno cellulare, si verificano disturbi metabolici.

Afobazole

Cliniche

Il farmaco "Afobazol" è un rappresentante di un gruppo di tranquillanti. Ha un effetto lieve, che si manifesta nel sollievo dell'ansia sullo sfondo dell'influenza di fattori esterni o disturbi mentali.

Top mal di testa - 5 cause più probabili

Cliniche

Un mal di testa può coprire l'intera testa e talvolta concentrarsi solo in una parte separata di esso. Le sensazioni dolorose sono doloranti, oppressive, esplosive, impunture, pulsanti, periodiche e costanti.

Emicrania

Vinpocetine

Emicrania

ComposizioneModulo per il rilascioCompresse biconvesse rotonde bianche o giallo chiaro con serif su un lato. 20/10/30/50/100 compresse in confezioni cellulari, da 1 a 10 confezioni in una confezione di cartone.

Il mal di testa non scompare per diversi giorni

Emicrania

Un sintomo come un mal di testa può servire come segnale di azione e, più precisamente, per una visita medica immediata. In particolare, un mal di testa prolungato può essere un segno di una serie di malattie gravi, dal raffreddore più comune all'oncologia..

Lesioni

Glioblastoma 4 gradi - cosa fare

Lesioni

Il glioblastoma è una forma aggressiva di tumore al cervello di origine neuroepiteliale. La neoplasia si trova nel 20% di tutti i tumori all'interno del cranio. Il glioblastoma si trova e distrugge principalmente la corteccia cerebrale e il cervelletto.

Nistagmo: cos'è e come viene trattato?

Lesioni

Se una persona non riesce a focalizzare gli occhi su un punto a causa del fatto che i suoi bulbi oculari fanno movimenti oscillatori involontari, con un alto grado di probabilità possiamo dire che questo è nistagmo.

Tumore

C'è una macchia rossa sul bulbo oculare

Tumore

L'occhio umano è considerato uno degli organi più complessi, i cui cambiamenti indicano lo sviluppo della patologia in esso. Tra i fenomeni comuni vi sono le macchie rosse che compaiono sulle proteine ​​dell'occhio a causa dell'emorragia.